TREDICENNE SANO MUORE IN MICHIGAN DOPO VACCINO PFIZER. Sintomi come le Miocarditi denunciate da Kennedy. 1200 casi tra i Giovani Americani

TREDICENNE SANO MUORE IN MICHIGAN DOPO VACCINO PFIZER. Sintomi come le Miocarditi denunciate da Kennedy. 1200 casi tra i Giovani Americani

5.311 Views

Articolo di Megan Redshaw – traduzione Gospa News
Fonte originale in inglese – The Defender – Children’s Health Defense News by Robert F. Kennedy jr.

GOSPA NEWS ENGLISH VERSION WITH RELATED POSTS

Un ragazzo di 13 anni del Michigan è morto il 16 giugno, tre giorni dopo aver ricevuto la sua seconda dose di vaccino COVID di Pfizer. I risultati preliminari dell’autopsia hanno indicato che in seguito alla sua vaccinazione, il cuore di Jacob Clynick si è ingrandito ed è stato circondato da liquidi, sintomi simili a quelli documentati in altri ragazzi adolescenti che hanno avuto miocardite in seguito alla vaccinazione COVID.

IN ITALIA VACCINI ANCHE AI BAMBINI 12ENNI. Ma dagli USA SOS di Kennedy: “Morti 3 Adolescenti dopo Pfizer. Trombosi per un Atleta. Miocardite per altri ragazzini”

Il 20 giugno, la zia di Clynick, Tami Burages, ha pubblicato un tweet con una foto della tessera di vaccinazione di suo nipote e questa dichiarazione, anche se da allora ha rimosso questo tweet: “Una settimana fa oggi il figlio di 13 anni di mio fratello ha avuto la sua seconda somministrazione Covid. Meno di 3 giorni dopo è morto. I primi risultati dell’autopsia (fatto venerdì) erano che il suo cuore era ingrossato e c’era del liquido che lo circondava. Non aveva problemi di salute noti. Non assumevo farmaci”.

Tweet Jacob

Burages ha anche twittato altri commenti poi rimossi: “La nostra famiglia è devastata. Ho faticato a pubblicarlo su Twitter. Sono pro-vaccino. Abbiamo vaccinato mio figlio di 14 anni non appena disponibile. So che è *per lo più sicuro*. “Il @CDCgov deve indagare su questo. Ci sono stati altri casi di miocardite in giovani uomini che hanno ricevuto il loro secondo colpo di @pfizer. Ne sono morti altri negli Stati Uniti o mio nipote è il primo?

La morte dell’adolescente è stata segnalata ai Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) ed è oggetto di indagine da parte dei regolatori sanitari federali per determinare se esiste una correlazione tra la morte e la vaccinazione – secondo il Dipartimento della salute della contea di Saginaw – che ha ricevuto avviso dal Saginaw medico legale della morte del ragazzo.

VACCINI FATALI: IN ITALIA ASTRAZENECA, NEGLI USA MODERNA: Camilla col Cervello Devastato, Simone col Cuore Scoppiato

Qualsiasi bambino innocente dovrebbe essere un agnello sacrificale in questo sforzo? Ci sono questioni morali, etiche e di salute a cui è necessario rispondere. Se Jacob non avesse ricevuto il seconda iniezione, crediamo che oggi sarebbe vivo”.

“La perdita della vita in un adolescente per qualsiasi motivo è straziante”, ha affermato il dipartimento della salute in una nota. “L’ufficiale sanitario Chris Harrington, MPH, e il direttore medico Delicia Pruitt, MD, sono madri di bambini vicini all’età del ragazzo, quindi per loro è molto vicino a casa”.

A partire da mercoledì, il Vaccine Adverse Event Reporting System (VAERS) del CDC non includeva una voce per un adolescente del Michigan morto a giugno. Secondo vari rapporti, c’è un ritardo di due mesi tra i rapporti fatti al VAERS e quelli pubblicati al pubblico.

USA, ALLARME DI KENNEDY: Summit di Emergenza CDC per 226 Infiammazioni Cardiache tra Giovani dopo Vaccini mRNA

La FDA aggiungerà un avvertimento sull’infiammazione del cuore ai vaccini Pfizer e Moderna

Durante una riunione del 23 giugno, l’Advisory Committee on Immunization Practices (ACIP) del CDC ha affermato che esiste una “probabile associazione” di infiammazione cardiaca “lieve” negli adolescenti e nei giovani adulti dopo la vaccinazione. La Food and Drug Administration degli Stati Uniti ha dichiarato che aggiungerà un avvertimento ai vaccini COVID prodotti da Pfizer e Moderna sui rari casi di infiammazione cardiaca negli adolescenti e nei giovani adulti.

Durante la riunione dell’ACIP del 23 giugno, i membri hanno riconosciuto più di 1.200 casi di infiammazione cardiaca tra i 16 ei 24 anni, che si verificano principalmente negli uomini. Tuttavia, hanno affermato che i benefici dei vaccini superano i rischi.

 

Il dottor Tom Shimabukuro, vicedirettore dell’Ufficio per la sicurezza delle vaccinazioni del CDC, ha affermato in una presentazione che i dati di uno dei sistemi di monitoraggio della sicurezza dell’agenzia – Vaccine Safety Datalink (VSD) – suggeriscono un tasso di 12,6 casi per milione in 12-39- anni durante le tre settimane dopo la seconda iniezione.

VACCINATI M-RNA COME CAVIE UMANE! Persino lo “Studio Ogata” pagato da Gates conferma Reazioni Ignote e Pericolose. Rischi di Tempesta di Chitochine già segnalati da Ricerca Cinese

Durante la sessione di commento pubblico dell’incontro, i commentatori hanno castigato il CDC e il suo comitato consultivo per aver affermato che i benefici dei vaccini sperimentali COVID superano i rischi negli adolescenti, quando gli adolescenti hanno un rischio relativo zero di morire di COVID e hanno un rischio molto basso di sperimentare eventi avversi.

LIBRO WUHAN-GATES… SARS-COV2 BIO-ARMA DA LABORATORIO. ORA ANCHE E-BOOK A SOLI 7 EURO. Acquista il libro per aiutare l’informazione libera

 

(Visited 596 times, 37 visits today)

fonte selezionata da Gospa News

2 pensieri su “TREDICENNE SANO MUORE IN MICHIGAN DOPO VACCINO PFIZER. Sintomi come le Miocarditi denunciate da Kennedy. 1200 casi tra i Giovani Americani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *