PIU’ DI 17MILA MORTI DOPO I VACCINI COVID NEI PAESI UE. Il 49 % di 837mila Reazioni Avverse sono Gravi!

PIU’ DI 17MILA MORTI DOPO I VACCINI COVID NEI PAESI UE. Il 49 % di 837mila Reazioni Avverse sono Gravi!

131.494 Views

Fonte originale: articolo di DataBase Italia

Il database dell’Unione europea delle segnalazioni di sospette reazioni ai farmaci è  EudraVigilance,  che tiene traccia anche delle segnalazioni di lesioni e decessi a seguito dei “vaccini” sperimentali COVID-19. Questo database gestito da EudraVigilance è solo per i paesi europei che fanno parte dell’Unione Europea (UE), che comprende 27 paesi.

BOLLETTINO DI GUERRA DA VACCINI: Oltre 20mila morti UE. Reazioni Gravi raddoppiano in Italia.

Per quanto questi numeri siano alti, NON riflettono tutta l’Europa. Il numero effettivo in Europa di morti o feriti a causa di vaccini COVID-19 sarebbe molto più alto di quello che stiamo segnalando qui. Il database EudraVigilance riporta che fino al 3 luglio 2021 ci sono stati  17.503 decessi e 1.687.527 feriti  segnalati a seguito di iniezioni di quattro sieri sperimentali COVID-19:

Sul totale degli infortuni registrati, la metà (837.588) sono  lesioni gravi .

“ Un caso può essere classificato come “grave” se corrisponde a un evento medico che provoca la  morte , è pericoloso per la vita, richiede il ricovero ospedaliero, determina un’altra condizione clinicamente importante o il prolungamento del ricovero esistente, provoca disabilità o incapacità persistente o significativa , o è un’anomalia congenita/difetto alla nascita.”

La tabella riepilogativa delle reazioni accese segnalate a EudraVigilance

Ecco i dati riepilogativi fino al 3 luglio 2021.
Le reazioni totali  per la sperimentazione del vaccino mRNA  Tozinameran  (codice  BNT162b2 , Comirnaty ) da  Biontech /  Pfizer:  8.426  morte s  e  632,623  lesioni al 03/07/2021

  • 17.754 Patologie del sistema emolinfopoietico  incl. 99 morti
  • 14.858 Patologie cardiache  incl. 1.165 morti
  • 126 Malattie congenite, familiari e genetiche  incl. 12 morti
  • 7.951 Patologie dell’orecchio e del labirinto  incl. 5 morti
  • 324 Patologie endocrine  incl. 2 morti
  • 9.319 Patologie dell’occhio  incl. 19 morti
  • 57.599 Disturbi gastrointestinali  incl. 388 morti
  • 173.572 Patologie sistemiche e condizioni relative alla sede di somministrazione  incl. 2.510 morti
  • 558 Patologie epatobiliari  incl. 33 morti
  • 6.948 Disturbi del sistema immunitario  incl. 42 morti
  • 19.780 Infezioni e infestazioni  incl. 834 morti
  • 7.204 Traumatismo, avvelenamento e complicazioni procedurali  incl. 124 morti
  • 15.281 Indagini  incl. 296 morti
  • 4.721 Disturbi del metabolismo e della nutrizione  incl. 164 morti
  • 88.638 Patologie del sistema muscoloscheletrico e del tessuto connettivo  incl. 103 morti
  • 386 Tumori benigni, maligni e non specificati (cisti e polipi  inclusi ) incl. 26 morti
  • 114,125 Patologie del sistema nervoso  incl. 902 morti
  • 478 Gravidanza, puerperio e condizioni perinatali  incl. 18 morti
  • 124 Problemi di prodotto
  • 11.148 Disturbi psichiatrici  incl. 117 morti
  • 2.005 Patologie renali e urinarie  incl. 132 morti
  • 3.597 Patologie dell’apparato riproduttivo e della mammella  incl. 2 morti
  • 27,121 Patologie respiratorie, toraciche e mediastiniche  incl. 989 morti
  • 30.404 Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo  incl. 79 morti
  • 979 Circostanze sociali  incl. 12 morti
  • 392 Procedure mediche e chirurgiche  incl. 21 morti
  • 17.231 Patologie vascolari  incl. 332 morti

UE, RADDOPPIA IL NUMERO DI VACCINATI MORTI DI COVID. 745 Casi Fatali (479 dopo Pfizer) su 9mila Contagiati. E di 3.876 non si sa la Sorte!

Le reazioni totali  per la sperimentazione del vaccino mRNA  mRNA-1273 ( CX-024.414)  da  Moderna:  4,605 morti  e  157.802 lesioni  al 03/07/2021

  • 2.890 Patologie del sistema emolinfopoietico  incl. 35 morti
  • 4.491 Patologie cardiache  incl. 503 morti
  • 66 Malattie congenite, familiari e genetiche  incl. 4 morti
  • 1.972 Patologie dell’orecchio e del labirinto
  • 110 Patologie endocrine  incl. 1 morte
  • 2.498 Patologie dell’occhio  incl. 9 morti
  • 13.626 Patologie gastrointestinali  incl. 161 morti
  • 42.716 Patologie sistemiche e condizioni relative alla sede di somministrazione  incl. 1.928 morti
  • 269 ​​Patologie epatobiliari  incl. 17 morti
  • 1.349 Disturbi del sistema immunitario  incl. 5 morti
  • 4.793 Infezioni e infestazioni  incl. 259 morti
  • 3.378 Traumatismo, avvelenamento e complicazioni procedurali  incl. 92 morti
  • 3.359 Indagini  incl. 93 morti
  • 1.616 Disturbi del metabolismo e della nutrizione  incl. 94 morti
  • 19.416 Patologie del sistema muscoloscheletrico e del tessuto connettivo  incl. 88 morti
  • 175 Tumori benigni, maligni e non specificati (cisti e polipi inclusi )  incl. 18 morti
  • 28.239 Patologie del sistema nervoso  incl. 465 morti
  • 338 Gravidanza, puerperio e condizioni perinatali  incl. 2 morti
  • 24 Problemi relativi al prodotto
  • 3.193 Disturbi psichiatrici  incl. 75 morti
  • 1.061 Patologie renali e urinarie  incl. 66 morti
  • 723 Patologie dell’apparato riproduttivo e della mammella  incl. 2 morti
  • 7.268 Patologie respiratorie, toraciche e mediastiniche  incl. 438 morti
  • 8.400 Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo  incl. 32 morti
  • 690 Circostanze sociali  incl. 16 morti
  • 540 Procedure mediche e chirurgiche  incl. 42 morti
  • 4.602 Patologie vascolari  incl. 160 morti

VACCINATI M-RNA COME CAVIE UMANE! Persino lo “Studio Ogata” pagato da Gates conferma Reazioni Ignote e Pericolose. Rischi di Tempesta di Chitochine già segnalati da Ricerca Cinese

Le reazioni totali  per la sperimentazione  del vaccino  AZD1222 / VAXZEVRIA  (CHADOX1 NCOV-19)  da  Oxford / AstraZeneca :  3.871 morti  e  852,616 lesioni  al 03/07/2021

  • 9.950 Patologie del sistema emolinfopoietico  incl. 160 morti
  • 13.336 Patologie cardiache  incl. 454 morti
  • 115 Malattie congenite, familiari e genetiche  incl. 3 morti
  • 9.712 Patologie dell’orecchio e del labirinto
  • 355 Patologie endocrine  incl. 3 morti
  • 14.641 Patologie dell’occhio  incl. 15 morti
  • 86.515 Patologie gastrointestinali  incl. 184 morti
  • 227.408 Patologie sistemiche e condizioni relative alla sede di somministrazione  incl. 1.009 morti
  • 607 Patologie epatobiliari  incl. 32 morti
  • 3.359 Disturbi del sistema immunitario  incl. 14 morti
  • 19.508 Infezioni e infestazioni  incl. 247 morti
  • 8.912 Traumatismo, avvelenamento e complicazioni procedurali  incl. 94 morti
  • 18.352 Indagini  incl. 88 morti
  • 10.315 Disturbi del metabolismo e della nutrizione  incl. 50 morti
  • 131.547 Patologie del sistema muscoloscheletrico e del tessuto connettivo  incl. 50 morti
  • 379 Tumori benigni, maligni e non specificati (cisti e polipi inclusi )  incl. 9 morti
  • 180.575 Patologie del sistema nervoso  incl. 612 morti
  • 279 Gravidanza, puerperio e condizioni perinatali  incl. 5 morti
  • 117 Problemi di prodotto
  • 16.000 Disturbi psichiatrici  incl. 33 morti
  • 3.045 Patologie renali e urinarie  incl. 33 morti
  • 8.593 Patologie dell’apparato riproduttivo e della mammella
  • 28.994 Patologie respiratorie, toraciche e mediastiniche  incl. 447 morti
  • 39,173 Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo  incl. 25 morti
  • 866 Circostanze sociali  incl. 5 morti
  • 754 Procedure mediche e chirurgiche  incl. 16 morti
  • 19.209 Patologie vascolari  incl. 283 morti

VACCINI FATALI: IN ITALIA ASTRAZENECA, NEGLI USA MODERNA: Camilla col Cervello Devastato, Simone col Cuore Scoppiato

Reazioni totali  per il vaccino sperimentale  COVID-19 JANSSEN (AD26.COV2.S) di  Johnson & Johnson :  601 morti  e  44.486 feriti  al 03/07/2021

  • 405 Patologie del sistema emolinfopoietico  incl. 18 morti
  • 659 Patologie cardiache  incl. 73 morti
  • 16 Malattie congenite, familiari e genetiche
  • 250 Patologie dell’orecchio e del labirinto
  • 10 Patologie endocrine  incl. 1 morte
  • 518 Disturbi oculari  incl. 3 morti
  • 4.283 Patologie gastrointestinali  incl. 25 morti
  • 11.832 Patologie sistemiche e condizioni relative alla sede di somministrazione  incl. 150 morti
  • 58 Patologie epatobiliari  incl. 4 morti
  • 161 Disturbi del sistema immunitario  incl. 1 morte
  • 598 Infezioni e infestazioni  incl. 16 morti
  • 413 Traumatismo, avvelenamento e complicazioni procedurali  incl. 8 morti
  • 2.420 Indagini  incl. 39 morti
  • 225 Disturbi del metabolismo e della nutrizione  incl. 11 morti
  • 7.687 Patologie del sistema muscoloscheletrico e del tessuto connettivo  incl. 17 morti
  • 18 Tumori benigni, maligni e non specificati (cisti e polipi inclusi)
  • 9.547 Patologie del sistema nervoso  incl. 76 morti
  • 15 Gravidanza, puerperio e condizioni perinatali  incl. 1 morte
  • 11 Problemi del prodotto
  • 459 Disturbi psichiatrici  incl. 5 morti
  • 150 Patologie renali e urinarie  incl. 8 morti
  • 166 Patologie dell’apparato riproduttivo e della mammella  incl. 1 morte
  • 1.453 Patologie respiratorie, toraciche e mediastiniche  incl. 47 morti
  • 1.125 Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo  incl. 2 morti
  • 91 Circostanze sociali  incl. 3 morti
  • 393 Procedure mediche e chirurgiche  incl. 27 morti
  • 1.523 Patologie vascolari  incl. 65 morti

MAIN SOURCES

GOSPA NEWS – WUHANGATES REPORTAGE

GOSPA NEWS – INCHIESTE CORONA VIRUS

Per conoscere tutti i retroscena nei dettagli acquista il libro WuhanGates…

LIBRO WUHAN-GATES… SARS-COV2 BIO-ARMA DA LABORATORIO. ORA ANCHE E-BOOK A SOLI 7 EURO. Acquista il libro per aiutare l’informazione libera

 

 

 

 

 

(Visited 11.443 times, 68 visits today)

fonte selezionata da Gospa News

8 pensieri su “PIU’ DI 17MILA MORTI DOPO I VACCINI COVID NEI PAESI UE. Il 49 % di 837mila Reazioni Avverse sono Gravi!

  1. Buongiorno. Ho appena finito di cercare all’interno del sito Eudravogilance e nn ho trovato traccia né del Comirnaty né del Vaxzevria. Potreste inviarmi i link alle pagine dalle quali avete estrapolato le informazioni? Grazie!

  2. Salve,
    ho consultato i siti:
    – Database Italia (www.databaseitalia.it/dati-e-fatti-il-numero-di-persone-morte-a-causa-dei-vaccini-covid-negli-ultimi-6-mesi-e-quasi-il-doppio-delle-persone-morte-di-covid-19-da-marzo-2020/);
    – Eudravigilance (www.adrreports.eu/en/search_subst.html#) da cui accedere ai link relativi ai farmaci sotto la lettera C (COVID-19 MRNA VACCINE MODERNA (CX-024414 e tre seguenti), la cui interpretazione e lettura dei dati è, oltre che in lingua inglese, ostica e, per così dire, estremamente farraginosa, in quanto trattasi di pubblicazione a carattere tecnico-scientifica.
    Ho altresì consultato:
    – le relazioni dell’Aifa, segnatamente il “Sesto Rapporto sulla Sorveglianza dei vaccini COVID-19”, anche in formato PDF dettagliato, altrettanto di complessa interpretazione;
    – nonché articoli che smentiscono le vostre dichiarazioni (tra gli altri: facta.news/fuori-contesto/2021/07/27/no-i-vaccini-anti-covid-non-hanno-causato-oltre-17-mila-decessi-in-europa/).
    Sareste in grado di aiutarmi a comprendere, a patto che esista, la verità sull’utilizzo dei vaccini antiCovid-19?
    Cordialmente,
    un cittadino perplesso e smarrito al tempo della sindemia da Sars-Cov2.
    Grazie

    1. Le spiegazioni le trova leggendo gli oltre cento articoli da noi pubblicati. Ci sono tabelle e pdf Eudavigilance. Basta avere la pazienza di leggere BENE TUTTO FINO IN FONDO. Non si può condensare una questione così complessa in una risposta a un commento

    2. Prima di leggere i numeri di eudravigilance c’è un disclaimer che dice in tutti i modi che non è c’è per forza correlazione tra le medicine che visioni e gli effetti riportati, perciò questo è solo un articolo fazioso, anche senza comprendere nulla, perché vogliono fare intendere qualcosa che non è così. https://www.adrreports.eu/it/disclaimer.html

      1. Il disclaimer è stato menzionato più volte da questo sito. Non lo menzioniamo più da quando abbiamo compreso che la farmacovigilanza è totalmente passiva OVVER NON FABBO LA MINIMA INDAGINE SUI CASI DI REAZIONI AVVERSE, ANCHE SE GRAVI E LETALI, PERCHE’ SONO ORMAI TROPPE. Fazioso è pertanto lei che non viene minimamente turbato dai morti come se le sua coscienza fosse ormai stata fagocitata dal sistema logico “uno su centomila non ce la fa” dimenticando ovviamente che la letalità del Covid è inferiore ormai allo 0,4 % dei contagiati da quasi un anno. Studi e legga meglio prima di commentare da saccentello…

  3. Grazie delle info. Una delucidazione: Per il conteggio dei decessi sospetti dopo “vaccinazione” Covid, ho notato che alcuni adottano un metodo di calcolo, sempre partendo dal sito di EUDRAVIGILANCE, che tiene conto del totale dei “FATAL” (morti) conteggiando singolarmente nella sezione “Number of individual cases in a selected Reaction Group” ogni specifico risultato nei “Reaction Groups” (che sono 27 suddivisi per circolatorio, nervoso ecc. ecc.) e poi sommando i “fatal” di ogni Reaction Group si ottiene il n° complessivo di fatal (morti) che ad esempio per ASTRAZECA, al 26-06-21 è di 3.643 decessi.
    L’altro metodo di calcolo sempre partendo dal sito di EUDRAVIGILANCE, è quello che prevede di selezionare l’opzione:
    – “Line Listing” entrando nella schermata si sceglie nella tabella: “Age Group” selezionando una ad una tutte le categorie di età (per avere il totale complessivo); poi nella stessa tabella si passa a selezionare “Reported Suspected Reaction” scrivendo: “Death”. Poi cliccando su “Run Line Listing Report”, appare l’elenco dei casi dei deceduti descritti singolarmente nei dettagli; ci si sposta in fondo alla pagina e da qui cliccando sulle frecce che puntano verso il basso si prosegue sino all’ultima pagina (c’è anche un tasto scorciatoia), fino a quando si trova scritto “Rows…. …… (end)”, e compare il numero complessivo finale, al 26-06-21, di decessi riscontrati per quel tipo di vaccino, che restando sull’esempio di ASTRAZENECA è di 524
    Siccome il numero differisce dal precedente calcolo(dei “FATAL”) forse questa cifra si riferisce ai deceduti di cui è stata stabilita già la correlazione con la somministrazione del “vaccino” anti Covid-19? Grazie dell’eventuale risposta.

    1. E’ un bel mistero. Resta il fatto che il CDC americano comunica i dati totali certificati e distinti tra decessi, reazioni gravi e reazioni lievi

Rispondi a Fabio Giuseppe Carlo Carisio Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *