Categoria: COSPIRAZIONE

CORRUZIONE, COSPIRAZIONE, CRIMINALITA' GIUSTIZIA, MAFIA

“MAFIA-APPALTI-POTERI OCCULTI: FALCONE E BORSELLINO UCCISI PER L’INFORMATIVA CARONTE”

131 ViewsDOCUMENTO ESCLUSIVO COMMISSIONE ANTIMAFIA: LA RELAZIONE CHOC DELL’EX PROCURATORE GRASSO SULL’INCHIESTA DEI CARABINIERI ROS DI MORI SVELA I RETROSCENA DEGLI ATTUALI PROCESSI PER TRATTATIVA STATO-MAFIA E DEPISTAGGI ____Fabio Giuseppe Carlo Carisio____ «Se dobbiamo parlare di aspetti inquietanti, ce ne sono diversi, certamente per la strage di Borsellino. Il mio ufficio, come Procura nazionale, nei limiti dei suoi compiti istituzionali, non si è fermato nel cercare di rivedere il più possibile tutte le acquisizioni, le carte e gli accertamenti fatti non solo per la strage di via D’Amelio, ma anche per tutte le altre, partendo dall’attentato all’Addaura, per proseguire poi con le varie fasi dell’omicidioContinue reading

CORRUZIONE, COSPIRAZIONE, CRIMINALITA' GIUSTIZIA

SCOMPARSO BORRELLI, L’IMPERATORE DELLE TOGHE ROSSE

133 ViewsMORTO A 89 ANNI L’EX PROCURATORE DI MILANO GRANDE CONDOTTIERO DI MANI PULITE: PER I COLLEGHI BALUARDO DELLA MAGISTRATURA PER BOBO CRAXI «FECE UN GOLPE DI STATO» LASCIA IN EREDITA’ LA CASTA DEGLI INTOCCABILI __di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ Se oggi i togati invischiati nel Palamara-Gate sugli incontri galeotti tra magistrati e politici del Partito Democratico per pilotare le nomine nelle Procure di Roma e Perugia e fare così affidamento su pubblici ministeri amici nel procedimento penale sugli appalti miliardari Consip, in cui è indagato l’ex ministro pd Luca Lotti, non hanno ancora sentito il tintinnare di manette nonostante la gravità dei reati, devonoContinue reading

COSPIRAZIONE, CRIMINALITA' GIUSTIZIA, GEOPOLITICA

DONBASS: REPORTER ITALIANO ASSASSINATO DALL’ALLEATO DI NEONAZISTI E JIHADISTI

424 ViewsGRANATE LANCIATE PER ELIMINARE IL FOTOGRAFO: LA CORTE D’ASSISE DI PAVIA CONDANNA A 24 ANNI IL MILITARE DELLA GUARDIA NAZIONALE UCRAINA PREMIATO COME UN EROE DAL PRESIDENTE POROSHENKO E DIFESO DAL MINISTRO AMICO DI ISRAELE E MOSSAD ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ Condannato per duplice omicidio volontario aggravato. Il militare ventinovenne della Guardia Nazionale Ucraina Vitaly Markiv, il 24 maggio 2014, guidò il tiro di ripetuti colpi di mortaio e sofisticati fucili semiatutomatici d’assalto con l’intenzione di uccidere e ci riuscì: causando la morte del fotoreporter italiano Andrea Rocchelli, 30 anni di Pavia, e del suo interprete e collega giornalista russo Andrei Mironov, 60.Continue reading

COSPIRAZIONE, CRIMINALITA' GIUSTIZIA, IMMIGRATI, JIHAD

USURAI E GUERRAFONDAI DI PARIGI PREMIANO LA NEGROMANTE CAROLA

625 ViewsFINANZA SPERONATA DALLA SEA WATCH: MEDAGLIA PER LA CAPITANA RACKETE DAI FRANCESI STROZZINI DEGLI AFRICANI REGISTI DELLA STRAGE IN LIBIA E FOMENTATORI DELL’ISIS NEL SAHEL ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ Scrivere di cronaca nel Terzo millennio non ha più alcun senso. Lo tsunami elettronico pilotato dal mainstream mediatico è tale e tanto da banalizzare gli argomenti seri ed aggravare le fake news come gli intrallazzi tra il quaquaraquà leghista in gita a Mosca ed occulti finanziatori russo per l’ennesimo farlocco RussiaGate mirato solo a far crescere la russofobia. Nell’era in cui il jihadista va tutelato e difeso da un carcere troppo atroce (sentenza dellaContinue reading

COSPIRAZIONE, CRIMINALITA' GIUSTIZIA, CRIMINI COMUNISTI, INTELLIGENCE, JIHAD, STRAGI E DISASTRI, TERRORISMO

DOSSIER ESCLUSIVO EUROPOL: INCUBO JIHADISTA NEI PAESI UE

427 ViewsISIS SCONFITTO IN SIRIA, PIU’ PERICOLOSO IN EUROPA IN FRANCIA 273 ARRESTI NEL 2018, IN ITALIA 40 PAURA PER I MINORI INDOTTRINATI ALLA JIHAD MA ANCHE PER GLI INFILTRATI TRA I MIGRANTI Allarme estrema sinistra: 19 attacchi in un anno di cui la metà soltano nella penisola italica __di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ «Nel 2018, il terrorismo ha continuato a costituire un maggiore minaccia alla sicurezza negli Stati membri dell’UE. Orribile attacchi perpetrati da jihadisti come quelli di Trèbes, Parigi, Liegi e Strasburgo hanno ucciso in totale tredici persone e ne hanno ferite molte di più. Inoltre, un attacco terroristico da parte di unContinue reading

CORRUZIONE, COSPIRAZIONE, CRIMINALITA' GIUSTIZIA, CRONACA

TOGHE SPORCHE: GIUDICE IN MANETTE PER INTRIGHI COI CAMORRISTI

1.584 ViewsMENTRE L’ASSOCIAZIONE MAGISTRATI E IL CSM ATTACCANO IL MINISTRO DELL’INTERNO SALVINI PER I POST SULLA LIBERAZIONE DELLA CAPITANA GRAVE CORRUZIONE NEL TRIBUNALE DI NAPOLI DOPO GLI SCANDALI SU PM E GIUDICI ROMANI ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ Il depistaggio è una delle mode più diffuse tra i palazzi di giustizia. E’ antica quanto la nascita della Mafia: apparsa con l’Unità d’Italia come sostenne il giudice istruttore Rocco Chinnici, prima toga a cadere vittima di un attentato dinamitardo a Palermo. E proprio nel capoluogo siciliano, insieme ai primi mafiosi, nel 1860 vide la luce una loggia della Massoneria del Supremo Consiglio del Rito Scozzese AnticoContinue reading

CORRUZIONE, COSPIRAZIONE, CRIMINALITA' GIUSTIZIA

TOGHE SPORCHE: NEI GUAI ANCHE IL PROCURATORE GENERALE, MATTARELLA SI DIMETTA

8.169 ViewsLO SCANDALO DELL’INCHIESTA SUI MAGISTRATI CORROTTI PER PILOTARE PROCESSI E NOMINE ARRIVA SINO AI VERTICI DELLA GIUSTIZIA E DEL CSM. IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA HA VIGILATO O DORMIVA SONNI TRANQUILLI ALL’OMBRA DEL PD? __di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ AGGIORNAMENTO 12 LUGLIO 2019 IL PM PALAMARA SOSPESO DA FUNZIONI E STIPENDIO La Sezione disciplinare del Csm ha sospeso dalle funzioni e dallo stipendio il pm romano Luca Palamara, indagato a Perugia per corruzione. Il tribunale delle toghe ha così accolto la richiesta avanzata dal Pg della Cassazione Riccardo Fuzio.A Palamara viene contestato di aver violato i suoi doveri di magistrato per le vicende al centroContinue reading

COSPIRAZIONE, GEOPOLITICA, GUERRA, INTELLIGENCE, JIHAD

SIRIA: I MISSILI ISRAELIANI UCCIDONO 3 CIVILI E UN BIMBO

290 ViewsENNESIMO ATTACCO A TRADIMENTO SU DAMASCO: HITLER-NETANYAHU CON LICENZA DI UCCIDERE GRAZIE AL RICONOSCIMENTO USA DEL GOLAN FA BOMBARDARE ANCHE LE CASE RESIDENZIALI CAUSANDO MORTI E 21 FERITI TRA CUI UNA NEONATA ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ Quattro civli morti, tra cui un bambino piccolo, a causa dei missilie israeliani. Alla radice di tanto male, di tanto odio, di tanto razzismo etnico-religioso c’è un mandato d’uccidere. Quello firmato in bianco dal presidente americano Donald Trump che in palese contrasto con ogni risoluzione Onu ha riconosciuto i Territori Occupati da Israele nell’altopiano del Golan, strappati alla Siria nella guerra del 1967. L’intervento di occupazione militareContinue reading

CORRUZIONE, COSPIRAZIONE, CRIMINALITA' GIUSTIZIA

QUEI DEMOCRATICI SPACCIATORI DI BAMBINI RAPITI DALLO STATO

1.776 ViewsIN ARRESTO 18 PERSONE TRA CUI UN SINDACO PD PER L’ATROCE COMMERCIO DI FANCIULLI IN EMILIA AFFIDATI ALLE COMUNITA’ LAGER COME IL FORTETO DOVE I MINORI FURONO VIOLENTATI PER ANNI ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ Ci sono articoli che si scrivono per testimoniare veritò nascoste. Altri reportage che si costruiscono con indagini meticolose per rendere giustizia alle vittime di soprusi che il sistema giudiziario non ha saputo – o voluto – tutelare a sufficienza come nel caso della strage di Ustica di cui abbiamo appena ricostruito l’invereconda storia d’intrighi tra l’Aeronautica Militare e gli “alleati” Nato. Ci sono altri articoli che si scrivonoContinue reading

COSPIRAZIONE, CRIMINALITA' GIUSTIZIA, STRAGI E DISASTRI

STRAGE DI USTICA: MENZOGNE DI STATO PER COPRIRE I CACCIA NATO

1.238 ViewsMISSILE OCCULTATO DAI GENERALI PROSCIOLTI PER PRESCRIZIONE DEL REATO DI DEPISTAGGIO MISTERI SUL MIG LIBICO E SUL DISASTRO DI RAMSTEIN DOPO 39 ANNI L’AVVOCATURA IN LITE GIUDIZIARIA COI PARENTI DELLE 81 VITTIME SUI RISARCIMENTI ENGLISH VERSION HERE ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ E’ assai curioso che nel paese ove a gran voce si chiede la verità sulla terribile ed ingiusta morte di Giulio Regeni in Egitto (senza dubbio vittima della sua pericolosissima attività di investigazione in un paese straniero e quindi consapevole dei rischi che stava affrontando) da 39 anni ci sia solo una mesta eco sulle 81 vittime (tra cui 11 bambini) delContinue reading