Categoria: Csm – Consiglio Superiore Magistratura

Alfonso Bonafede, Carlo Alberto Dalla Chiesa, CRIMINALITA' e GIUSTIZIA, Csm - Consiglio Superiore Magistratura, Giovanni Falcone, giustizia, M5S, MAFIA, Paolo Borsellino, POLITICA, Rocco Chinnici, strage di via Fani, strage via d'Amelio, STRAGI E DISASTRI

LE BALLE DEL MINISTRO “MALAFEDE”

UN ITALIANO SU TRE RINUNCIA A CHIEDERE GIUSTIZIA: PER IL GUARDASIGILLI BONAFEDE I MAGISTRATI NON HANNO COLPE… MA A MESSINA S’INDAGA SUI PM PER I DEPISTAGGI NELL’INCHIESTA SULLE STRAGI DI VIA D’AMELIO ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ Se un italiano su tre rinuncia a chiedere giustizia, se sette su dieci non credono nel sistema giudiziario la colpa non è della magistratura perché “lavora benissimo”. E’ del sistema, delle politiche di governo e, perché no, magari degli alieni che sono i veri responsabili delle scie chimiche con cui fanno calare torpore ed accidia sui Palazzi di Giustizia… Parla poco ma quando parla perde un’occasione perContinue reading

Csm - Consiglio Superiore Magistratura, David Ermini, Eye, mafia nera, MAFIA NERA NIGERIANA, Matteo Salvini

PM “GARANTE” DEI MAFIOSI NIGERIANI

ALTRO SCONTRO MINISTRO-MAGISTRATI: IL PROCURATORE DI TORINO DA 2 ANNI VUOLE INDAGARE SALVINI E PER CENSURARE IL VICEPREMIER DFENDE I “DIRITTI” DEI MALAVITOSI. CONTRO IL LEGHISTA PURE LE TOGHE ROSSE E IL PIDDINO VICEPRESIDENTE DEL CSM ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ Un altro pm contro il Ministro dell’Interno Matteo Salvini. Un’altra storia che contrappone un magistrato al Ministro dell’Interno e riguarda, come nel caso della nave Diciotti, gli immigrati africani: clandestini o meno non si sa ancora perché il titolare dell’inchiesta si è premurato di smentire più che di informare. Un’altra vicenda giudiziaria che odora di peloso garantismo verso gli stranieri persino se destinatariContinue reading

Carlo Alberto Dalla Chiesa, Cosa Nostra, Csm - Consiglio Superiore Magistratura, depistaggio, Fiammetta Borsellino, Frank Gigliotti, Giovanni Falcone, Ilda Boccassini, Lucky Luciano, MAFIA, MASSONERIA, Nino Di Matteo, Palermo, Paolo Borsellino, Rocco Chinnici, Sergio Mattarella, servizi segreti, strage via d'Amelio, Totò Riina, Vincenzo Scarantino

INCHIESTA: MORTE DI BORSELLINO

DOPO 26 ANNI FINALMENTE S’INDAGA ANCHE SUI MAGISTRATI PER IL GRAVE DEPISTAGGIO ORDITO SULLA STRAGE DI VIA D’AMELIO DALLA TRIADE MAFIA-007-MASSONERIA: VERITA’ E GIUSTIZIA IN MANO AL CSM GUIDATO DAL SICILIANO MATTARELLA di Fabio Giuseppe Carlo Carisio © COPYRIGHT GOSPA NEWS divieto di riproduzione senza autorizzazione «Com’è possibile che i magistrati non si siano accorti di quello che stava accadendo? Le tesi investigative proposte sono state accettate da schiere di magistrati, sia giudicanti che inquirenti. Questi ultimi, peraltro, avendo il coordinamento delle indagini, avrebbero dovuto coordinare e controllare il lavoro delle forze dell’ordine». È a questa domanda che dovranno rispondere la Procura generale della Corte d’AppelloContinue reading

africa, black axe, Carmelo Zuccaro, Csm - Consiglio Superiore Magistratura, Immigrazione clandestina, Luigi Patronaggio, MAFIA NERA NIGERIANA, Matteo Salvini

IMMIGRATI & SALVINI: SFIDA TOGATA

IL PM CHE INDAGA SU ONG E SCAFISTI AFFONDA L’INCHIESTA DICIOTTI E SCAGIONA IL VICEPREMIER INDAGATO DAL COLLEGA PRO MIGRANTI MATTARELLA E CSM… DORMONO! di Fabio Giuseppe Carlo Carisio © COPYRIGHT GOSPA NEWS divieto di riproduzione senza autorizzazione Come già avevo scritto in un precedente articolo quando scoppiò il caso della nave Diciotti l’inchiesta di un magistrato nei confronti di un Ministro della Repubblica Italiana per fatti inerenti i suoi poteri e funzioni istituzionali aveva tutta la parvenza di una plateale intrusione del potere giudiziario nella gestione politica di un’emergenza sociale e di sicurezza nazionale come l’immigrazione irregolare (si legga altro articolo a fondo pagina).Continue reading

Barack Obama, Csm - Consiglio Superiore Magistratura, David Ermini, Gentiloni Paolo, George Soros, Giorgio Napolitano, Giovanni Falcone, Luca Lotti, Matteo Renzi, Matteo Salvini, Sergio Mattarella

TOGA ROSSA LA TRIONFERÀ…

OKKUPAZIONE DEL CSM: PRESIDENTE E VICE DEL PD PER LA CORTINA DI FERRO A TUTELA DELLE TOGHE ROSSE. E DEL CLAN DI MATTEO RENZI  NELL’INCHIESTA CONSIP  di Fabio Giuseppe Carlo Carisio © COPYRIGHT GOSPA NEWS divieto di riproduzione senza autorizzazione A memoria di cronista credo non sia mai capitato nella lunga storia del Consiglio Superiore della Magistratura (1906) che sia il presidente di diritto, ovvero il Capo dello Stato in carica Sergio Mattarella, che il suo vicepresidente eletto fossero militanti del medesimo partito: per di più di quel Pd non solo uscito sconfitto dalle elezioni politiche del marzo 2018 ma anche dalle numerose inchieste giudiziarie cheContinue reading