Categoria: fame nel mondo

Abd Rabu Mansur Hadi - Yemen, Ali Abdullah Saleh, Donald Trump, fame nel mondo, guerra civile yemen, Houthi - sciiti, Husayn al-Huthi, Mohammed Bin Salman

YEMEN: BAMBINA SCHELETRO E PIANO NUCLEARE USA-ARABIA

FATIMA, LA DODICENNE CHE PESA SOLO 10 CHILI: VIDEO SHOCK SUGLI ORRORI DI GUERRA E FAME NEL PAESE BOMBARDATO DA ANNI DAI SAUDITI. CONGRESSO BLOCCA TRUMP SUGLI AIUTI MILITARI MA SVELA L’ALLARME ATOMICO WASHINGTON-RIAD ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ Deserto, carestia, fame… Sotto le bombe fratricide che si scagliano reciprocamente i musulmani sunniti, sciiti e jihadisti nell’inferno dello Yemen crepano di stenti e persino di disidratazione tante piccole anime nate con l’unica colpa di aver visto la luce sotto la mezzaluna che nasconde nel sottosuolo il maledetto oro nero. Non vengono solo assassinati gli innocenti di una strage terribile ed invereconda in cui i monarchi diContinue reading

appropriazione indebita, Barack Obama, David Ermini, DIRITTI UMANI, fame nel mondo, fondi umanitari, Gary Hart, Giorgio Napolitano, Matteo Renzi, riciclaggio

AIUTI BIMBI AFRICANI: L’ONG DI JULIE ANDREWS DENUNCIA I PARENTI DI RENZI

OPERATION USA, DOVE OPERA LA STAR DI MARY POPPINS,  QUERELA I FAMILIARI DELL’EX PREMIER NONOSTANTE NEL BOARD DELLA FONDAZIONE CI SIA IL SENATORE DEM BRACCIO DESTRO DI OBAMA ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ Come in una favola sembra quasi la vendetta dei poveri ed indifesi bambini africani affamati contro i cattivoni che si sono arraffati i milioni di dollari destinati a loro. A difenderli è tornata Mary Poppins: stavolta sotto l’ombrello di una fondazione umanitaria di cui è testimonial la mitica Julie Andrews, divenuta famosa con Walt Disney proprio per la governante dai superpoteri inventata dalla scrittrice Pamela Lyndon Travers. E’ una’ong, infatti, a far spirare dagli Usa una rafficaContinue reading

africa, Augusto Pinochet, comunisti, Daniel Ortega, fame nel mondo, Fidel Castro, Michelle Bachelet, Nicolas Maduro, Onu, Raul Castro, terroristi

DITTATURE COMUNISTE & ONU

IL COMMISSARIO ONU BACHELET CHE VUOLE INDAGARE L’ITALIA NEGLI ANNI OTTANTA FU AMANTE DI UN TERRORISTA ANTIFASCISTA. OGGI E’ ACCUSATA DALLE ONG DI SOSTENERE RAUL CASTRO E I DITTATORI COMUNISTI ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ «Il sistema delle Nazioni Unite non è stato in grado di affrontare adeguatamente le principali crisi dei diritti umani in Iran, Corea del Nord, Repubblica Democratica del Congo e altrove, o di fermare la sua ossessione cronica e sproporzionata nei confronti di Israele. Spetta a Ms. Bachelet parlare apertamente di questi fallimenti piuttosto che accettare lo status quo». Questa dichiarazione che sa già di un atto di accusa è stataContinue reading