Categoria: riciclaggio

Alessandro Sallusti, bancarotta fraudolenta, Domenico Lucano, evasione fiscale, false fatturazioni, Guardia di Finanza, Immigrazione clandestina, Laura Bovoli, nave Diciotti, riciclaggio, Tiziano Renzi

I RENZI SUBITO LIBERI COME LUCANO. GIUSTIZIA… MATTARELLA!!!

MIGLIAIA DI PAGINE DI PESANTI ACCUSE AI GENITORI DELL’EX PREMIER PD COME ALL’EX SINDACO DI RIACE MA OTTENGONO SUBITO LA LIBERTA’. SALVINI E SALLUSTI, ENTRAMBI DI DESTRA, PERSEGUITATI SOLO PER REATI DI OPINIONE IL PRESIDENTE DEL CSM TACE E ACCONSENTE ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ Finché governava la sinistra l’Italia era una un paese ormai in coma farmacologico nel quale nemmeno i giudici osavano più contraddire la casta del Partito Democratico fortemente arroccata sul colle del Quirinale da cui si sorveglia e presiede il Consiglio Superiore dela Magistratura (Csm) e con esso le piantagioni di toghe rosse sbocciate nei Tribunali dopo le semine culturali ultradecennaliContinue reading

Alessandro Conticini, Anthony Lake, appropriazione indebita, Barack Obama, Democratici - Dem, fondi umanitari, Francesco Rutelli, Gary Hart, Hillary Clinton, Laura Bovoli, Luigi Di Maio, M5S, Matteo Renzi, Michael Ledeen, Partito Democratico - Pd, riciclaggio, Unicef, Vincenzo Spadafora

SCANDALO UNICEF SOTTO IL SEGNO DEI DEMOCRATICI ITALIA-USA

NEGLI ANNI DELLE DONAZIONI AL PARENTE DI RENZI POLITICI DEM AI VERTICI DEL FONDO PER L’INFANZIA: L’ATTUALE SOTTOSEGRETARIO M5S SPADAFORA IN ITALIA, L’UOMO DI OBAMA, VICINO ALLA CIA, LAKE A NEW YORK. MILIONI DI DOLLARI PIOVUTI DAGLI USA DOPO IL VIAGGIO DELL’EX PREMIER PD CON RUTELLI DA HILLARY CLINTON ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ Mentre la Procura di Firenze prosegue il suo lavoro per accertare le responsabilità penali della presunta appropriazione indebita sui fondi umanitari per i bambini africani finiti sui conti privati di un parente dell’ex premier Matteo Renzi, ecco la scoperta che le donazioni milionarie da parte dell’Unicef sono avvenute sotto il segnoContinue reading

appropriazione indebita, Barack Obama, David Ermini, DIRITTI UMANI, fame nel mondo, fondi umanitari, Gary Hart, Giorgio Napolitano, Matteo Renzi, riciclaggio

AIUTI BIMBI AFRICANI: L’ONG DI JULIE ANDREWS DENUNCIA I PARENTI DI RENZI

OPERATION USA, DOVE OPERA LA STAR DI MARY POPPINS,  QUERELA I FAMILIARI DELL’EX PREMIER NONOSTANTE NEL BOARD DELLA FONDAZIONE CI SIA IL SENATORE DEM BRACCIO DESTRO DI OBAMA ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ Come in una favola sembra quasi la vendetta dei poveri ed indifesi bambini africani affamati contro i cattivoni che si sono arraffati i milioni di dollari destinati a loro. A difenderli è tornata Mary Poppins: stavolta sotto l’ombrello di una fondazione umanitaria di cui è testimonial la mitica Julie Andrews, divenuta famosa con Walt Disney proprio per la governante dai superpoteri inventata dalla scrittrice Pamela Lyndon Travers. E’ una’ong, infatti, a far spirare dagli Usa una rafficaContinue reading

africa, Barack Obama, Matteo Renzi, riciclaggio, soldi, Tiziano Renzi

L’INTRIGO UNICEF-FAMIGLIA RENZI PORTA AD OBAMA

COGNATI DI RENZI SOTTO INCHIESTA PER I SOLDI DESTINATI ALL’AFRICA FINITI NELLE DITTE DI FAMIGLIA: DONATI DALLA FONDAZIONE USA DEL CONSULENTE DELL’EX PRESIDENTE USA ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ Dalle cronache giudiziarie appare un altro caso di presunti malaffari intorno ai parenti di Matteo Renzi, il cui padre Tiziano è indagato per lo scandalo Consip ed una maxi fatturazione sospetta da 195mila euro, la clamorosa inchiesta fiorentina che vede coinvolti il cognato e due suoi fratelli in una presunta distrazione di fondi destinati ai bambini africani da fondazioni americane. Ma se si fanno opportune ricerche emergono strane coincidenze che, come in un intrigo politico internazionale,Continue reading

1MDB, Milan, riciclaggio, Rothschild, soldi, Yonghong Li

I PECCATI DEI ROTHSCHILD – 1

TRE BANCHE DEI ROTHSCHILD NEI GUAI PER VIOLAZIONI ALLE LEGGI ANTI-RICICLAGGIO NELLO SCANDALO DEL FONDO MALESE. IMPLICATI ANCHE NEL MILAN AFFAIR © COPYRIGHT GOSPA NEWS divieto di riproduzione senza autorizzazione Sono considerati i più potenti banchieri al mondo. Detentori di un patrimonio otto volte superiore agli otto uomini più ricchi del mondo ma nonostante ciò sembrano non perdere il vizio di rimanere invischiati in loschi affari finanziari internazionali. In soli due anni tre differenti istituti targati Rothschild, di due rami familiari differenti, sono finiti sotto inchiesta da parte degli organi ispettivi finanziari in due delle nazioni più strategiche nell’alta finanza: Lussumbergo e Svizzera. Un annoContinue reading