COSPIRAZIONE, CRISTIANI PERSEGUITATI, GEOPOLITICA, GUERRA

RAZZI SIONISTI SUL LIBANO. A RISCHIO 1.100 CASCHI BLU ITALIANI

2.428 ViewsESCALATION DELLE TENSIONI SUL CONFINE “BLUE LINE” DOVE OPERANO I MILITARI DELLA BRIGATA AOSTA PER LA MISSIONE UNIFIL DIRETTA DAL GENERALE DEL COL LA TV DEGLI HEZBOLLAH SEGNALA BOMBE INCENDIARIE E UN MISSILE ISRAELIANO CONTRO LA POSTAZIONE ONU IL PATRIARCA CRISTIANO CONDANNA TEL AVIV E IL PIANO OCCIDENTALE DI GUERRA IN MEDIO ORIENTE ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ Dopo i droni suicidi su Beirut ecco i primi razzi in una zona fortunatamente quasi disabitata perchè nel territorio rovente di confine tra Libano e Israele. Il corrispondente di Al-Manar TV, Ali Shoaib, ha riferito che «le forze di occupazione sioniste nelle Shebaa Farms hanno sparatoContinue reading

ECONOMIA E FINANZA, GEOPOLITICA, POLITICA ITALIANA

IL CONTE BIS PASSA AL SENATO ANCHE GRAZIE AI SENATORI A VITA SEGRE E MONTI

17.496 ViewsMAGGIORANZA GIALLO-ROSSA RISICATA A PALAZZO MADAMA DA’ FIDUCIA A CONTE MA RINGRAZIA I SENATORI DEL GRUPPO MISTO ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ AGGIORNAMENTO DEL 10 SETTEMBRE 2019 – ANSA Il governo Conte bis, dopo la fiducia al Camera, ha incassato anche quella del Senato. I voti a favore sono stati 169, 133 i contrari e 5 gli astenuti. Durante il dibattito Matteo Salvini è andato all’attacco del premier chiamandolo ‘Conte-Monti’ e accusando un governo di ‘affamati di poltrone’.  Dura la replica del premier. “Poi con calma – ha attaccato Conte – nelle prossime settimane spiegherete al Paese cosa ci sia di dignitoso in tuttiContinue reading

COSPIRAZIONE, ECONOMIA E FINANZA, GUERRA SIRIA, JIHAD, MEDIO ORIENTE

IL GANGSTER SIONISTA NETANYAHU ATTACCA LA SIRIA PER SCATENARE L’INFERNO

2.132 ViewsRAFFICA DI MISSILI VICINO A DAMASCO DRONI SUICIDI IN LIBANO L’ESERCITO DI ISRAELE CERCA LA GUERRA NUOVI STRAGI DEI JIHADISTI ISIS CIVILI RAPITI DAI TERRORISTI A IDLIB BAMBINO UCCISO DA MILIZIE SDF ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ ENGLISH VERSION HERE Ormai è certo. Proprio nei giorni in cui si fanno sempre più roventi le tensioni in Siria per ben cinque zone di battaglia, il gangster internazionale sionista Benjamin Netanyahu, sebbene sia un il premier di Israele in prorogatio (in attesa delle nuove elezioni del 17 settembre 2019) ne approfitta per cercare di scatenare l’inferno. Al grido “kill first”, uccidi per primo ha inviato gliContinue reading

CORRUZIONE, COSPIRAZIONE, CRIMINALITA' GIUSTIZIA, GEOPOLITICA, GUERRA SIRIA, JIHAD

SIRIA: TERRORISTI RECLUTATI DAGLI USA PER CONTRABBANDO DI PETROLIO

3.827 ViewsGENERALE RUSSO ACCUSA L’ESERCITO AMERICANO DI MOBILITARE GRUPPI TERRORISTICI A DEIR EZZOR PER SABOTARE IMPIANTI E RUBARE RISORSE ENERGETICHE ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ ENGLISH VERSION HERE VERSION FRANCAISE ICI Fino all’anno scorso era l’Isis a sfruttare i giacimenti petroliferi della valle dell’Eufrate, in particolare quello di Al Omar, nella provincia di Deir Ezzor, divenuta famosa per lo sterminio di civili condotto dai raid dell’Us Air Force, nella Siria nordorientale. SIRIA: ALTRA STRAGE DI BIMBI DELLE BOMBE USA La sconfitta (temporanea) dello Stato Islamico nell’ultima roccaforte di Baghouz ha lasciato nelle mani delllo SDF (o Qasd), le milizie a maggioranza curda alleate dell’esercito Usa,Continue reading

CRIMINALITA' GIUSTIZIA, CRONACA, ECONOMIA E FINANZA, STRAGI E DISASTRI

VIADOTTO KILLER SULL’A14: CHIESTO IL PROCESSO PER 3 SOCIETA’ DEI BENETTON

18.134 ViewsNEL CROLLO DEL PONTE VICINO A LORETO DUE CONIUGI MORIRONO SCHIACCIATI IN AUTO: LA PROCURA CHIEDE DI RINVIARE A GIUDIZIO 22 INDAGATI TRA CUI AUTOSTRADE PER L’ITALIA E ALTRE DUE SOCIETA’ DEL GRUPPO ATLANTIA ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ Mentre l’inchiesta sul crollo del Ponte Morandi di Genova, che il 14 agosto 2019 causò 43 morti, procede riVelando passo dopo passo le negligenze di Autostrade per l’Italia acclarate dai periti nominati dal GiP del Tribunale nel primo incidente probatorio sui detriti del pilone precipitato, ecco altri guai giudiziari per un altro viadotto killer per la stessa società che gestisce la maggior parte della reteContinue reading

CRONACA, ECONOMIA E FINANZA, IMMIGRATI, POLITICA ITALIANA

IL PD VUOLE SALVARE L’ITALIA DALL’AUMENTO IVA DECISO DAL PD

7.353 Views“PIU’ EUROPA E PIU’ MIGRANTI” ZINGARETTI AL QUIRINALE CON GENTILONI PER PROPORRE L’INCIUCIO COI 5STELLE E RIDARE AL PAESE POLITICHE SUICIDE ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ Più Europa, più migranti e una manovra economica monstre per scongiurare l’aumento dell’Iva. Sono questi i punti cardini della proposta del Partito Democratico per creare la maggioranza di una svolta. In una prosopopea spudorata che odora di paradosso ed ipocrisia sulla politica aleggia l’incubo del ritorno dei morti viventi. Gli zombie piddini che vagano senza una vera anima dopo tre batoste elettorali (referendum Costituzionale 4 dicembre 2016, Politiche 4 marzo 2018 ed Europee 26 maggio 2019) ora siContinue reading

CRIMINALITA' GIUSTIZIA, CRONACA, IMMIGRATI, MAFIA NIGERIANA

I MIGRANTI DI OPEN ARMS SALVATI DALLA PSICOLOGA DADAISTA

705 ViewsLE «CONDIZIONI EMOZIONALI ESTREME» GIUSTIFICANO L’INTERVENTO DELLA TOGA ROSSA CHE INDAGO’ SALVINI PER IL CASO DICIOTTI ED ORA SEQUESTRA LA NAVE DELLA ONG PER FAR SCENDERE TUTTI I NAUFRAGHI A TERRA ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ Premessa. Ritengo che aiutare profughi che fuggono dalle zone di guerra o di carestia estrema sia un gesto umanitario non solo nobile ma indispensabile per un paese civile del terzo Millennio, ovviamente con l’eccezione di Francia e Inghilterra che possedendo già un grado di civilità elevato grazie all’integrazione multietnica per fermare i barconi possono usare i reparti speciali d’assalto come fece la Royal Navi britannica o la GendarmerieContinue reading

CRONACA, POLITICA ITALIANA

IL CAPITANO ANTI-PIRATI HA SUONATO IL TROMBONE DEL QUIRINALE

536 ViewsIL PREMIER CONTE ANNUNCIA LE DIMISSIONI DOPO LA MOZIONE DI SFIDUCIA DELLA LEGA. FINISCE IL GOVERNO GIALLO-VERDE SCACCO MATTO DI SALVINI A MATTARELLA: O SI VOTA O PRENDERA’ ULTERIORI CONSENSI ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ Martedì 20 agosto ore 15,59. E’ caduto il Governo Conte… Finalmente! Finalmente si rompe l’alleanza gialloverde che si dimostrò perversa fin dalla sua sofferta gestazione e proseguì annaspando su molte delle grandi tematiche fin dai primi mesi di amministrazione condivisa. Lega e Movimento 5 Stelle furono apparentate per forza. Il matrimonio misto tra due cultura tanto differenti, la prima conservatrice e cattolica, la seconda progressista, ateista e fan LGBT,Continue reading

CIBERNETICA, ECONOMIA E FINANZA, GEOPOLITICA, GUERRA, INTELLIGENCE

LOBBY ARMI – 3: TYCOON SIONISTA DEI DRONI SPIA-KILLER PREMIATO DAI MASSONI USA E DALLA REGINA UK

5.287 Views CON L’AIUTO DI GOVERNO ED ESERCITO DI TEL AVIV LA MULTINAZIONALE ELBIT DI MIKEY FEDERMANN ANNIENTA LE POLEMICHE SUI RAZZI AL FOSFORO BIANCO SUI CONGEGNI FORNITI AI MILITARI IN CISGIORDANIA SUI SABOTAGGI CON SPYWARE DEI GIORNALISTI E DIVENTA PARTNER DELLE FORZE ARMATE AMERICANE Grazie a velivoli e congegni aerospaziali la corporation di Haifa in super espansione: acquista l’Industria Militare Israeliana, controlla 7 aziende negli Usa e 3 in Brasile, lavora col Regno Unito fa affari con l’Italia ma anche con Macedonia, India ed Azerbaigian ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ ENGLISH VERSION HERE Se il mercato delle armi di Israele è notevolmente cresciuto aContinue reading

COSPIRAZIONE, CRIMINALITA' GIUSTIZIA, GEOPOLITICA, INTELLIGENCE

“SEGRETARIO ONU UCCISO”: DOPO 58 ANNI GLI 007 BRITANNICI ANCORA OCCULTANO I DOSSIER

2.868 ViewsSTRAGE AEREA DI HAMMARSKJOLD E DIPLOMATICI L’ASSOCIAZIONE ONU DI WESTMINSTER DENUNCIA: “SUL COMPLOTTO DI SPIE E MERCENARI DELLE MINIERE OSTACOLI ALL’INCHIESTA INTERNAZIONALE DA PARTE DI REGNO UNITO, SVEZIA E SUD AFRICA” ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ ENGLISH VERSION HERE VERSION FRANCAISE ICI Secondo numerose investigazioni giornalistiche ed inchieste internazionali anche recentissime pare ormai acclarato che il disastro aereo avvenuto il 18 settembre 1961 in Africa meridionale nel quale morì il segretario Onu Dag HammarskJold con altre 15 persone fu causato da un attentato. Chi lo fece, come e perché, sono i misteri su cui deve cercare di fare luce l’indagine del giudice tanzaniano MohamedContinue reading