RUSSIA, USA, UE & GEOPOLITICA

GARANTE DEI DETENUTI CONTRO IL CARCERE DURO
PROTESTA PER I CAMORRISTI MAI PENTITI

Il superboss del Clan dei Casalesi Michele Zagaria e il garante dei detenuti Mauro Palma

 


TALPA DEI MONDIALISTI ROTHSCHILD CON SALVINI
DIFENDE I GUERRAFONDAI USA ED ISRAELE

Il dirigente in aspettativa della Barclays Capital di Londra, Guglielmo Picchi, eletto deputato nella Circoscrizione Estera con Forza Italia nel 2006


VENEZUELA: L’OBAMA SBIANCATO JUAN GUAIDO’
DA UNIVERISTARIO A WASHINGTON A GOLPISTA A CARACAS

Da sinistra Donald Trump, Juan Guaidò, Barack Obama, George Soros

 

 


VENEZUELA: COSPIRAZIONE USA DIETRO LA CRISI
PER BLOCCARE MADURO E LA CRIPTOVALUTA PETROLIFERA

Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha incontrato il presidente russo Vladimir Putin per chiedergli aiuto contro il tentativo di golpe volto al regime-change per fermare il Petrocoin

 

 


IL PRESIDENTE DEL GRUPPO ITALIA-RUSSIA:
“NOBEL PER LA PACE A PUTIN PER LA SIRIA”

Il presidente Vladimir Putin e il presidente Unione Interparlamentare Italia-Russia, Alessandro Pagano (Lega)

 


SCANDALO UNICEF: POLITICI DEM AI VERTICI DELL’AGENZIA 
NEGLI ANNI DEI FONDI AL PARENTE DI MATTEO RENZI

Il politico Dem Lake direttore, Unicef voluto da Obama, e il rutelliano Spadafora, già presidente Unicef Italia

 


IL GUAPPO BENEFICENTE E IL VEGLIARDO IRRIVERENTE:
DAL REDDITO DI DIGNITA’ EUROPEA AI COMITATI D’AFFARI

Il vicepremier Luigi Di Maio e il presidente della Repubblica Sergio Mattarella

 


CASO UNICEF E FONDI PER I BIMBI AFRICANI:
L’ONG DI UN POTENTE DEM USA SCARICA RENZI

L’ex presidente degli Usa Barack Obama accanto all’ex premier Matteo Renzi a Roma nel marzo 2014

 


IL GIUDICE INSABBIATORE DI PROCESSI ARRESTATO
PER LE RIVELAZIONE DELL’AFFARISTA DEI RENZI

 


MONETINE DELLA FONTANA DI TREVI:
LA RAGGI “SCIPPA” LA CARITAS E DIVIENE FAMOSA A MOSCA

 


CHIKEN TRUMP: IL POLLO A STELLE E STRISCE
CASCA NELLA TRAPPOLA DEL MAR D’AZOV ANTI-PUTIN

Donald Trump e Vladimir Putin

 


IL MINISTRO… “MALAFEDE” CONDANNA LA GIUSTIZIA
MA SCAGIONA LE TOGHE DALLE COLPE NELL’INGIUSTIZIA

Il Ministro di Grazia e Giustizia, Alfonso Bonafede dei Cinquestelle