Tag: #CRIMEA

Crimea, Petro Poroshenko, Ucraina

CRIMEA: TUTTI CONTRO I RUSSI

L’OCCIDENTE FA QUADRATO INTORNO ALL’UCRAINA. ONU E NATO INTIMANO A MOSCA: DI LIBERARE NAVI E OSTAGGI DI KIEV Tutti contro Putin per l’incidente in Crimea causato dallo sconfinamento di navi ucraine e il successivo intervento armato della guardia costiera russa. E’ questa la sintesi di un lunedì di schermaglie politiche da New York a Bruxelles passando per Kiev, vittima secondo gli occidentali, provocatrice secondo il Cremlino. Una lettura, quest’ultima utile a spiegare la fretta del presidente ucraino Petro Poroshenko nel varare la legge marziale mai adottata, come nota l’agenzia Russia Today, nemmeno nei momenti più cruenti della guerra civile nel Donbass, quando nel 2014 eContinue reading

Al Nusra, Donbass, guerra civile siriana, Macron Emmanuel, Petro Poroshenko, siria

CRIMEA-SIRIA: SERVI DI SOROS IN GUERRA CON PUTIN

LEGGE MARZIALE IN UCRAINA DOPO LO SCONTRO NAVALE CON LA RUSSIA NEL MAR D’AZOV: MOGHERINI CONDANNA MOSCA. SOLIDARIETA’ DI MACRON ALLA RESISTENZA SIRIANA ANCHE DOPO L’ATTACCO CHIMICO CON 100 INTOSSICATI AD ALEPPO A fine articolo i link video dello sconto navale di Fabio Giuseppe Carlo Carisio © COPYRIGHT GOSPA NEWS divieto di riproduzione senza autorizzazione Se visto come un caso isolato l’incidente marittimo tra le navi di Kiev e di Mosca nel mar d’Azov potrebbe soltanto rappresentare l’ennesimo acuirsi delle tensioni tra Ucraina e Russia dopo che nel Donbass la guerra civile è in un fase di sostanziale stallo. Ma l’annuncio del presidente ucraino Petro PoroshenkoContinue reading