Tag: #venezuela

CRIMINALITA' GIUSTIZIA, GEOPOLITICA

WASHINGTON: POLIZIA ASSALTA L’AMBASCIATA DEL VENEZUELA

531 ViewsVIOLATA LA SEDE DIPLOMATICA DI CARACAS ARRESTATI QUATTRO ATTIVISTI PRO-MADURO DA GIORNI SENZA VIVERI, LUCE ED ACQUA UNA PERSONA SOCCORSA DA UN’AMBULANZA: ECCO LA DEMOCRAZIA CHE GLI USA INSEGNANO ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ AGGIORNAMENTO DI SABATO 18 MAGGIO RILASCIATI I QUATTRO ATTIVISTI Sono stati liberati venerdì 17 maggio dopo l’udienza di convalida dell’arresto i quattro attivisti arrestati nell’ambasciata venezuelana a Washington D.C. Appariranno di nuovo davanti a un giudice il 12 giugno. Sono stati accusati di un reato di classe A che ha una pena massima di un anno di carcere e una multa di 1.000 USD. L’accusa è quella di aver interferito nelleContinue reading

COSPIRAZIONE, GEOPOLITICA

SIRIA, VENEZUELA E GILET GIALLI: VIRTU’ E VIZI DEL PACIFICO PUTIN

414 ViewsENCOMIO AL PRESIDENTE DELLA RUSSIA VITTORIOSO A DAMASCO E CALMO A CARACAS: MA IL SOSTEGNO MEDIATICO DI MOSCA  AI VIOLENTI MANIFESTANTI DI PARIGI PUO’ DIVENTARE UN TREMENDO BOOMERANG ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ In Siria la Russia ha conquistato una vittoria mondiale e storica perché il presidente Vladimir Putin è stato capace di resistere alle provocazioni di una guerra totale sul campo nonostante le stragi di suoi militari. Non ha reagito all’abbattimento di un aereo Su-24 colpito il 24 novembre 2015 nei pressi di Latakia dai missili di due F-16 della Turchia e nemmeno al disastro del’Il-20, inavvertitamente centrato dalla contraerea di Damasco impegnataContinue reading

Antonio Tajani, guglielmo picchi, John Bolton, Juan Guaidò, venezuela

BLACKOUT VENEZUELA: “SABOTAGGIO CRIMINALE USA” ALLA DIGA

465 ViewsDOPO LE MOLOTOV SUGLI AIUTI UMANITARI IN TILT LA CENTRALE ELETTRICA SIMON BOLIVAR CARACAS DENUNCIA: “ATTACCO AL POPOLO DEGLI IMPERIALISTI AMERICANI PRO-GUAIDO”. DEPUTATA ISLAMICA USA DIFENDE LO STATISTA CRISTIANO INVECE IL PRESIDENTE UE TAJANI INVITA IL GOLPISTA ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ «Oggi 8 marzo, giornata internazionale della donna, quando sono le 7,22 della sera, in nome del presidente Nicolas Maduro, vogliamo condividere con il popolo alcuni degli elementi connessi con il grave sabotaggio criminale che è stato perpetrato contro il sistema elettrico nazionale del Venezuela». Senza mezzi termini il Ministro della Comunicazione del Governo di Caracas, Jorge Rodriguez, ha commentato il blackout diContinue reading

Lega, M5S, Sergio Mattarella, Silvio Berlusconi

IL PUPO SICILIANO E LE MARIONETTE D’ITALIA

252 ViewsLEGA E CINQUESTELLE SERVI DEI MONDIALISTI VOTANO LA MOZIONE SUL VENEZUELA COME VOLUTO DAL PRESIDENTE MATTARELLA DAL MONTIANO MOAVERO E DALLA SOROSIANA BONINO ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ Ha perfettamente ragione il premier Giuseppe Conte a sostenere di non essere un burattino come viene accusato dal leader dei liberari dell’Alde, Guy Verhofstadt. Perché in Italia non c’è un burattino bensì un Pupo siciliano con la sua intera Opira o corte di marionette di cui Conte fa parte. Potrei scrivere, come sono solito, diecimila parole a suffragare le mie tesi ma la disgustosa rappresentazione drammaturgica andata in scena in Parlamento ieri non merita tanto. MiContinue reading

Usaf Us Air Force, venezuela

SIRIA: ALTRA STRAGE DI BIMBI DELLE BOMBE USA

3.287 ViewsWASHINGTON IPOCRITA: UCCIDE I CIVILI SIRIANI E VUOLE DIFENDERE I DIRITTI DEI VENEZUELANI AGGREDITI DA VIOLENTI GUERRIGLIERI GOLPISTI. DEPUTATO FDI SOLLECITA RELAZIONI CON DAMASCO ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ «Fonti locali hanno detto oggi che la coalizione guidata dagli Stati Uniti ha perpetrato un nuovo massacro, togliendo la vita a16 civili, tra cui 7 bambini, in un intenso bombardamento sulle abitazioni residenziali nei dintorni di Al-Baghouz nella campagna sud-orientale di Deir Ezzor». Sono soltanti gli ultimi morti dei radi aerei dell’Usaf (Us Air Force) in Siria denunciati dall’agenzia d’informazione Sana di Damasco. Si aggiungono allle altre quattro vittime dell’altro giorno, alle 3 di venerdìContinue reading

Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, Lega, Luigi Di Maio, Matteo Salvini, Sergio Mattarella, Vladimir Putin

TERRORISMO ECONOMICO USA: ORA TOCCA A SIRIA E ITALIA

3.878 ViewsL’OLIGARCHIA BANCARIA CONTRO I GOVERNI SOVRANISTI: SANZIONI CONTRO DAMASCO DAL SENATO AMERICANO NELLO STESSO GIORNO DELL’ATTACCO FMI A ROMA. L’ALLEANZA CON PUTIN E’ L’UNICA VIA D’USCITA MA SALVINI E MELONI SE LA GIOCANO PER GUAIDO’ DI MAIO: «L’AUSTERITA’ NON HA RIDOTTO IL DEBITO» ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ Proprio nei giorni in cui l’Occidente sembra fare a gara a chi picchia più duro contro Nicolas Maduro ecco l’inevitabile nemesi che preannuncia, alla vista degli analisi più esperti di politica internazionale, il dilagare del “terrorismo economico” nel mondo. Purtroppo a Roma i veggenti anti-mondialismo di sempre, Giorgia Meloni di Fratelli d’Italia e Matteo Salvini dellaContinue reading

venezuela

VENEZUELA: LO STATISTA INVOCA CRISTO, I PRESIDENTI LA GUERRA

504 ViewsMADURO SI APPELLA AL PAPA PER IL DIALOGO TRUMP MINACCIA L’INTERVENTO MILITARE USA MATTARELLA ESIGE CHE L’ITALIA APPOGGI IL GOLPE MA TACE SULLE BOMBE SARDE NELLO YEMEN ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ Ogni giorno che passa Nicolas Maduro mostra a chi vuole vederli un volto umano ed una mente geniale. Ogni istante che passa i mondialisti spalancano le loro fauci assetate di sangue e di petrolio solo per dignignare i denti contro il socialismo bolivariano reo secondo il mainstream occidentale di essere una dittatura armata che soffoca nel sangue i rigurgiti di libertà dell’opposizione ed i diritti umani. Prima di questa breve riflessioni evocataContinue reading

John Bolton, Juan Guaidò, venezuela, Vladimir Putin

MONDIALISTA ROTHSCHILD ALLA CORTE DI SALVINI

1.799 ViewsL’EX BERLUSCONIANO DELLA BANCA D’ORO BARCLAYS DA SOTTOSEGRETARIO LEGHISTA AGLI ESTERI DIFENDE I GUERRAFONDAI USA CONTRO MADURO E I MISSILI ISRAELIANI CONTRO GLI SCIITI IN SIRIA ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ Alla fine la talpa mondialista alla corte di Matteo Salvini ha gettato la maschera. Lo ha fatto sulla scottante questione Venezuela che sta spaccando la politica internazionale ma non il “Deep State” degli Usa, dove i sempre critici Democratici sembrano approvare la linea estremamente dura della Casa Bianca ispirata dal guerrafondaio John Bolton: forse perché più che essere una condotta scelta dal presidente repubblicano Donald Trump è una strategia suggerita, quasi imposta, daContinue reading

Juan Guaidò, Russia, strasburgo, Ue Unione Europea, Usa, Venezuela

VENEZUELA, MIGLIAIA IN MARCIA PRO MADURO: CENSURA MEDIA

374 ViewsMENTRE L’UE, SENZA L’ITALIA, LEGITTIMA IL GOLPISTA A CARACAS FOLLA BALLA IN PIAZZA COI LAVORATORI DELL’AZIENDA PETROLIFERA BLOCCATA DAGLI USA. MA LA STAMPA OCCIDENTALE PARLA SOLO DI GUAIDO’ CHE RIFIUTA IL DIALOGO COL GOVERNO BOLIVARISTA. AEREO SPIA AMERICANO INTERCETTATO IN COLOMBIA ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ E’ assolutamente vergognoso che sia un piccolo webmedia come Gospa News a dover rendere noto all’occidente che migliaia e migliaia di persone sono scese in piazza a Caracas ieri pomeriggio, giovedì 31 gennaio, per manifestare gioiosamente a favore del presidente democraticamente eletto Nicolas Maduro e in difesa dell’azienda petrolifera statale Pdvsa (Petroleas de Venezuela) a cui gli Usa hanno bloccato iContinue reading

sheik mansur, Talebani, Usaf Us Air Force, venezuela

BLITZ USA FA EVADERE 40 CAPI ISIS DA UNA PRIGIONE AFGANA

644 ViewsREPARTI SPECIALI AMERICANI ASSALTANO I TALEBANI PER LIBERARE I JIHADISTI E PORTARLI VIA IN ELICOTTERO. PERICOLO INCOMBENTE NELLA STRATEGIA DEL TERRORE DOPO LE MINACCE MILITARI DI BOLTON AL VENEZUELA ___di Fabio Giuseppe Carlo Carisio ___ Se dal Qatar sono giunte notizie confortanti circa una tregua per l’Aghanistan da una prigione della provincia nord-occidentale di Badghis arriva un segnale inquietante che conferma l’inveterata malizia americana a condurre il doppiogioco sullo scacchiere geopolito militare. Mentre a Doha, infatti, finalmente gli Usa si siedono ad un tavolo con i nemici Talebani per definire un armistizio finalizzato alla stabilizzazione del paese ed al ritiro delle truppe statunitensi e Nato daContinue reading