siteId=76639&formatId=24">

COSTRETTO A VACCINARSI PER IL TRAPIANTO DI POLMONI: MUORE A 49 ANNI. Guarito dal COVID, Deceduto dopo Moderna

COSTRETTO A VACCINARSI PER IL TRAPIANTO DI POLMONI: MUORE A 49 ANNI. Guarito dal COVID, Deceduto dopo Moderna

28.286 Views

Nella foto la vittima Bobby Bolin con la moglie Amy

Un uomo del Texas di 49 anni che si è ripreso dal COVID – ma doveva essere completamente vaccinato contro il virus prima di essere autorizzato per un trapianto di polmone salvavita – è morto quando ha sviluppato un’embolia polmonare e problemi cardiaci dopo il suo secondo vaccino Moderna.

L’ennesima notizia di un decesso per sospette reazioni avverse ai sieri genici a base di RNA messaggero, ritenuti un esperimento globale sul DNA da un famoso genetista di Colonia, è stata riportata da Megan Redshaw sul sito d’informazione dell’associazione Children’s Health Defense guidata dall’avvocato Robert F. Kennedy jr, che ospita ogni giorno le storie di vittime i presunti danni da vaccino dopo aver vinto una causa contro il Dipartimento della Salute americano sulla mancanza di un’idonea farmacovigilanza sui prodotti delle Big Pharma.

“SARS-COV-2 E VACCINI MODIFICANO IL DNA UMANO. Enorme Esperimento sulla Popolazione”. Studio Incubo di Genetista Tedesco su Science Direct

In un’intervista esclusiva con The Defender, la moglie dell’uomo, Amy Bolin, ha affermato che non c’era motivo per cui suo marito, Bobby Bolin, avrebbe dovuto essere costretto a farsi vaccinare. “In campo medico, il tuo obiettivo dovrebbe essere quello di migliorare e salvare la vita delle persone, e invece stai dando loro un’opzione: o lo fai o non puoi ottenere un trapianto salvavita”, ha detto Amy.

KENNEDY A MILANO, MAINSTREAM CON LA BAVA ALLA BOCCA! Giornalisti Ignoranti contro RFK jr: Vinse Causa sui Rischi Vaccini negli USA

Amy ha detto che suo marito non aveva scelta. “Sapeva che senza polmoni non sarebbe vissuto perché i suoi polmoni gli stavano venendo meno. Ma guarda cosa è successo facendo quella scelta”. Dopo il suo secondo colpo di Moderna, ricevuto il 17 aprile, Bolin ha sviluppato un’embolia polmonare e una fibrillazione atriale, una condizione cardiaca caratterizzata da battito cardiaco irregolare, mancanza di respiro, dolore toracico ed estrema stanchezza. La sua salute si è rapidamente deteriorata ed è morto il 20 agosto, prima di ricevere nuovi polmoni.

Bolin aveva la sindrome COPA, una rara malattia genetica autoimmune. “L’effetto collaterale della malattia è stato un attacco ai polmoni, ed era al 15% della capacità polmonare quando è stato valutato per un trapianto di doppio polmone”, ha detto Amy.

VACCINATI M-RNA COME CAVIE UMANE! Persino lo “Studio Ogata” pagato da Gates conferma Reazioni Ignote e Pericolose. Rischi di Tempesta di Citochine già segnalati da Ricerca Cinese

Bolin ha iniziato il processo di valutazione per i nuovi polmoni nel settembre 2020. “Durante quel processo, hanno scoperto che aveva un blocco nella sua arteria principale e in un paio di altre arterie, quindi ha dovuto eseguire una procedura di stent a settembre”, ha detto Amy.

Il processo di valutazione è stato interrotto perché Bolin doveva assumere anticoagulanti dopo la procedura. Una volta che Bolin è stato finalmente approvato per i nuovi polmoni, gli è stato detto che avrebbe dovuto vaccinarsi contro il COVID per essere un candidato idoneo per il trapianto, anche se si era già ripreso dal virus.

INCUBI DA VACCINI COVID. Aumentano Rischi di Tumori, Sindromi Coronariche, Trombi Venosi Cerebrali e Disturbi alla Tiroide. 4 Studi Shock!

“Tutta la nostra famiglia in realtà è stata colpita dal COVID a dicembre 2020”, ha detto Amy. “Quando è successo a Bobby, gli è stata immediatamente somministrata la trasfusione di anticorpi. Il suo team di trapianto era certo che, a causa della sua capacità polmonare minima, questa sarebbe stata una morte certa per lui, ma in realtà non ha avuto effetti collaterali. La perdita dell’olfatto era tutto ciò che realmente gli è restato”.

“VACCINARE IN PANDEMIA E’ ARMA DI DISTRUZIONE DI MASSA” SOS Varianti del Biologo Trinca e del Virologo Montagnier

Quando Amy ha saputo che suo marito sarebbe stato obbligato a farsi vaccinare contro il COVID, si è “opposta abbastanza duramente con il team dei trapianti”. Ha detto che non capiva perché il team avrebbe forzato un vaccino COVID su suo marito senza prima testare i suoi anticorpi…

L’ARTICOLO COMPLETO QUI NELLA VERSIONE IN INGLESE CON TRADUZIONE AUTOMATICA

Per conoscere tutti i retroscena sulla pandemia da SARS-Cov-2 creato in laboratorio acquista il libro WuhanGates…

Redazione Gospa News
© COPYRIGHT GOSPA NEWS
divieto di riproduzione senza autorizzazione
segui Gospa News su Telegram


MAIN SOURCES

GOSPA NEWS – WUHAN.GATES REPORTAGE

GOSPA NEWS – INCHIESTE CORONA VIRUS

WUHAN-GATES 43. OMICRON: VARIANTE PER LA QUARTA DOSE DI VACCINI. Altra Mutazione o Nuovo Genotipo di SARS-Cov-2 da Laboratorio?

VACCINO COVID A 5 ANNI: EMA DA’ OK MA CELA RISCHI MIOCARDITI. L’Agenzia UE del Farmaco agevola la tedesca Biontech ignorando il Dossier Pfizer

 

 

(Visited 1.636 times, 1 visits today)

Redazione Gospa News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.