L’IPOCRITA DEMOCRAZIA FONDATA SUI VACCINI. Parlamentari Bipartisan contro Stop Obblighi ai Minori, avviati da Tangenti Big Pharma. Imposti col Covid da Mattarella e Papa

L’IPOCRITA DEMOCRAZIA FONDATA SUI VACCINI. Parlamentari Bipartisan contro Stop Obblighi ai Minori, avviati da Tangenti Big Pharma. Imposti col Covid da Mattarella e Papa

2.860 Views

di Fabio Guuseppe Carlo Carisio

Ieri, fortunatamente, si è conclusa la 50esima Settimana Sociale dei Cattolici in Italia dal titolo “Al cuore della democrazia. Partecipare tra storia e futuro”.

Una pletora di bolsa retorica in cui l’establishment Cattolico, invece di interrogarsi su quanto sia ancora capace di difendere i più autentici valoroi Cristiani senza continuare a scendere a compromessi con i pootenti del Nuovo Ordine Mondiale di tradizione massonica e sionista, ha celebrato sè stesso con i soliti slogan riscaldati sull’inclusione sociale dando pure spazio al sedicente cattolico Sergio Mattarella, ahinoi Presidente della Repubblica Italiana, ex deputato del Partito Democratico e in quanto tale erede della cultura ateistica del suo predecessore Giorgio Napolitano.

L’Ipocrita Lezione di Democrazia ai Cattolici di Mattarella e Papa Francesco

L’evento sarebbe stata una pièce di infimo valore letterario della platonica TEATRO-CRAZIA – il governo della rappresentazione scenica al posto della vera politica al servizio dei cittadini – se non avesse visto protagonista proprio l’ipocrisia del Capo di Stato Italiano e di quello Vaticano.

SOLO UN AUTENTICO RINASCIMENTO CRISTIANO PUO’ CACCIARE I MERCANTI DA OGNI TEMPIO POLITICO. Reso “Sacro” dai Martiri per la Libertà

“Non è democrazia senza la tutela dei diritti fondamentali di libertà, che rappresentano quel che dà senso allo Stato di diritto e alla democrazia stessa”. Così Mattarella intervenendo alla cerimonia di apertura della Settimana Sociale dei Cattolici in Italia, a Trieste.

“La democrazia, diciamo la verità, non gode di buona salute. Questo ci interessa e ci preoccupa, perché è in gioco il bene dell’uomo, e niente di ciò che è umano può esserci estraneo” ha fatto eco Papa Francesco dopo la Santa Messa di chiursa di domenica.

DEMOCRAZIA UCCISA DA VON DER LEYEN, MELONI & MATTARELLA. Metà degli Italiani ed Europei NON VOTA… I Politici NWO di Guerre e Vaccini!

“Tutti devono sentirsi parte di un progetto di comunità – ha aggiunto – nessuno deve sentirsi inutile. Certe forme di assistenzialismo che non riconoscono la dignità delle persone sono ipocrisia sociale. E cosa c’è dietro questo prendere le distanze dalla realtà sociale? C’è l’indifferenza e l’indifferenza è un cancro della democrazia. Un non partecipare”.

“Non lasciamoci ingannare dalle soluzioni facili. Appassioniamoci invece al bene comune. Ci spetta il compito di non manipolare la parola democrazia né di deformarla con titoli vuoti di contenuto, capaci di giustificare qualsiasi azione. La democrazia non è una scatola vuota, ma è legata ai valori della persona, della fraternità e dell’ecologia integrale” ha evidenziato il Vescovo di Roma, Jorge Mario Bergoglio, tanto cristianamente ispirato nel commentare il Vangelo, quanto claudicante nel predicare e razzolare sulle questione sociali.

SOS A MATTARELLA DA 670 DANNEGGIATI DAI VACCINI. Comitato ASCOLTAMI: “Nessuna Risposta da Sanità e Quirinale”

Possiamo immaginare la crisi della democrazia come un cuore ferito. Ciò che limita la partecipazione è sotto i nostri occhi. Se la corruzione e l’illegalità mostrano un cuore ‘infartuato’, devono preoccupare anche le diverse forme di esclusione sociale. Ogni volta che qualcuno è emarginato, tutto il corpo sociale soffre. La cultura dello scarto disegna una città dove non c’è posto per i poveri, i nascituri, le persone fragili, i malati, i bambini, le donne, i giovani. Il potere diventa autoreferenziale, incapace di ascolto e di servizio alle persone”.

E’ sconcertante notare che l’indifferenza alla democrazia che si è concretizzata nel massivo astensionismo alle recenti elezioni europee è stata causata proprio dai diktat legislativi promulgati dal Presidente della Repubblica Italiana e dal Sovrano dello Stato Vaticano che durante l’emergenza pandemica hanno imposto l’obbligo vaccinale Covid a milioni di italiani e a centinaia di residenti nella Santa Sede in violazione al più elementare diritto democratico della libertà di scelta di cura sanitaria sancito dall’articolo 32 della Costituzione Italiana.

VACCINI KILLER, MAGISTRATI CIECHI O COMPLICI? Holzeisen: “Procuratore del Kansas Indaga. In-Giustizia in Italia”. Perseguitati Medici e Pazienti Esentati!

Mentre negli USA due procuratori generali di stato indagano proprio sui danni causati dai vaccini, in Italia si continuano a perseguitare i medici che hanno esenziato i pazienti a rischio salvando loro la vita da terapie geniche sperimentali e potenzialmente cancerogene (lo ha scritto anche Science Direct …).

Diktat di Stato sui Vaccini Obbligatori, Indifferenza verro i Vaccinati Morti

Proprio nel momento in cui Matarella e Bergoglio si sono trovati a gestire nel concreto il delicato e prezioso strumento della democrazia l’hanno trasformata in una “scatola vuota” dinnanzi allo slogan governativo dell’ex premier Mario Draghi: “Chi non si vaccina muore” e a quello pontificale: “Vaccinarsi è un atto d’amore”.

I MALI OSCURI DI PAPA FRANCESCO. Sospetti DISTURBI COGNITIVI da Sieri Genici mRNA dietro a Deliranti Frasi Pro Vaccini-Killer

Questi due abusi d’ufficio commessi da due detentori del potere sono stati acuiti dall’indifferenza di entrambi nei confronti dei più fragili apparsi dopo questa vaccinazione sperimentale di massa che ha trasformato le popolazioni occididentali in cavie umane per testare l’efficacia dei nuovi sieri gencii mRNA (o mDNA): i morti e i danneggiati dai vaccini Covid che non hanno trovato risposta ai loro appelli nè da Mattarella, nè dal Vaticano…

Quanto accaduto trova spiegazione proprio in una democrazia italiana di palese impronta tirannica impressa dal Risorgimento fin dall’attacco del Regno d’Italia allo Stato Pontificio che costò alla Massoneria una solenne scomunica da Papa Leone XIII.

MASSONERIA & SIONISMO – 1. Genocidi da Guerra Mondiale & Pandemia da Laboratorio per Vaccini Killer. Cataclisma & Apocalisse da Sinagoga di Satana

Oggi ad essere scoumincato – giustamente per le sue insolenti, infondate e politicizzate accuse al Pontefice, Vicario di Cristo in terra – è stato l’arcivescovo Carlo Maria Viganò che insieme a pochi altri ecclesiastici della Chiesa Cattolica ha condotto una strenua battaglia contro i vaccini killer.

Purtroppo invece osannati da Papa Francesco che, influenzato dai poteri occulti massonici che serpeggiano in Vaticano, ha pure nominato la “maga” dei sieri genici mRNA, manipolatrice della proteina diabolica in quanto potenzialmente letale, quale membro dela Pontificia Accademica per la Vita.

LA “MAGA” DEI VACCINI KILLER mRNA NELL’ACCADEMIA PONTIFICIA PER LA VITA. Papa Francesco premia l’Inventrice della Molecola Diabolica

Ribadiamo, come spiegato più volte che la totale ignoranza, incompetenza e financo arroganza sociale e amnmninistrativa dell’attuale Sovrano del Vaticano Bergoglio non delegittima affatto il suo status di pastore spirituale della Chiesa Cattolica: pertanto ogni vero fedele, memore dell’umiltà e prudenza cristiana, non può offenderne la dignità papale.

Mentre come uomo e governatore di un’importante istituzione è fallace come ogni altro essere umano…

Dalle Tangenti sui Vaccini ai Biolaboratori di Stato per i Sieri Genici mRNA

Oggi, ad essere legittimata è proprio quella corruzione perpetrata da un trentennio dalle Big Pharma che a colpi di tangenti imposero il primo vaccino obbligatorio straordinario. La storia di Vaccinopoli inizia infatti con l’arresto e la condanna dell’ex Ministro della Sanità Francesco De Lorenzo pagato dalla Smith Kleine Beecham 600 milioni prima dell’imposizione in età scolare del vaccino contro l’Epatite B.

“CONSULENTE” DI SCHILLACI PAGATO DA PFIZER & GSK FA TERRORISMO SUI MORTI COVID (Vaccinati). Ignora Turbo-Cancro. Fu al Meeting di De Lorenzo, ex Ministro delle Tangenti Big Pharma

Nonostante ciò oggi De Lorenzo è Presidente della Coalizione europea dei malati di cancro (ECPC) che organizza eventi pubblici insieme a un medico ricercatore Pfizer che è diventato consulente del Ministro della Salute Schillaci, impelagato in macroscopici conflitti d’interessi con le Big Pharma dei vaccini Covid al pari del governo Meloni che ha proseguito tutti i progetti sui biolaboratori per i sieri genici mRNA finanziati dal Governo Draghi col PNRR grazie al piano Next Generation scritto dalla multinazionale McKinsey, finanziata da Bill Gates.

PNRR ITALIA: €320 MILIONI “DIROTTATI” DA GATES ALLE BIG PHARMA. Ricerche su Vaccini mRNA nell’Ateneo di Crisanti (PD) con Pfizer, AstraZeneca e la Farmaceutica del Marito di Von Der Leyen

Non va dimenticato che Gates nel 1999 lanciò proprio in Italia la sua ONG GAVI Alliance dal Centro Congresso dei Rockefeller (Villa Serbelloni, Bellagio, Lago di Como), dal 2009 finanziò il progetto PREDICT dell’amministrazione Obama-Biden con cui Anthony Fauci sperimentò nel Wuhan Institute of Virology il potenziamento dei coronavirus SARS da cui è nato il SARS-Cov-2.

Nel 2014 il guru di Microsoft lanciò il progetto-pilota ad hoc per l’Italia per i 10 vaccini obbligatori in età scolare, sponsorizzato dall’ex premier Matteo Renzi, varato dal suo successore Paolo Gentiloni col nome di Decreto Lorenzin, e difeso dal giudice costituzionale Marta Cartabia che, poi, in qualità di Ministro della Giustizia aiutò il Governo Draghi a formulare il Decreto Legge firmato da Mattarella per l’imposizione dell’obbligo di vaccinazione Covid a varie categorie professionali cominciando dagli operatori sanitari.

WUHAN-GATES – 62. Vaccini d’Oro & SARS-Cov-2 da Laboratorio: Complotto NWO-Gates-CIA nel Covo dei Rockefeller a Bellagio

Appare pertanto stridente che proprio nella celebrazione della Democrazia da parte della 50esima Settimana Sociale dei Cattolici in Italia in Parlamento sia stato ostracizzato un timidissimo tentativo di riavvolgere il nastro e porre fine alla palese dittatura delle Big Pharma nel Bel Paese.

Soprattutto nel momento in cui le dinamiche di persuasione delle Big Pharma hanno superato l’obsoleta logica delle tangenti e, seguendo l’esempio del loro maestro e investitore Gates, si sono evolute in occulte pratiche di lobbying fino a coinvolgere i politici nella speculazione sulle quotazioni delle azioni in borsa (Schillaci docet…)

Rivolta in Parlamento contro lo Stopo ai Vaccini Obbligatrori in età Scolare

Gongola infatti il quotidiano Repubblica (noto per aver preso soldi da Pfizer per promuovere l’efficacia e la sicurezza dei vaccini Covid oggi smentita da centinaia di ricerche mondiali):

«Non sarà esaminato l’emendamento al decreto legge sulle liste d’attesa presentato dal senatore della Lega Claudio Borghi, che chiede di cancellare l’obbligo vaccinale per i minori fino a 16 anni e i minori stranieri non accompagnati. A quanto si apprende da fonti parlamentari, l’emendamento verrà dichiarato inammissibile per estraneità di materia quando, martedì mattina, si riunirà la commissione Affari sociali del Senato che sta esaminando il decreto».

NWO CONTRO L’ITALIA – 6. La Ministra dei Vaccini Obbligatori (ai sanitari) ne impose 10 ai Bimbi da Giudice. All’ombra di Napolitano & Soros

Borghi ha replicato alla notizia tramite i social: “Il mio lavoro di rappresentante l’ho fatto, ho presentato come promesso l’emendamento per l’abolizione della Legge, l’ho spiegato con mille comunicati e interviste. Di più non posso fare. Se lo dichiareranno inammissibile lo ripresenterò in un altro provvedimento. Lo sosterrò con convinzione e lo voterò quando arriverà in aula”.

MAXI-MULTE PER I BIMBI SENZA VACCINI OBBLIGATORI: Ecco come Difendersi Legalmente dal Decreto Lorenzin e dalla Dittatura Sanitaria

«Contro l’iniziativa di Borghi si sono schierati tutti i partiti dell’opposizione e Forza Italia all’interno della maggioranza. I pediatri della Società Italiana di Pediatria hanno avviato una petizione su Change.org per mantenere l’obbligo di 12 vaccini per i bambini e i ragazzi fino a 16 anni. Tra questi morbillo, pertosse e rosolia» aggiunge il giornale del Gruppo GEDI, tra i fact-checkers PRO-VAX finanziati dalla Commissione Europea che nel 2016 lanciò la vaccinopoli di Bil Gates grazie a un esponente del Bilderberg (di cui il proprietario di GEDI John Elkann è stato membro del Comitato pemanente per anni…).

VACCINOPOLI A BRUXELLES 2016-2021. UE-USA, Big Pharma, Gates, Soros & Monti in “Friends of Europe”: Finanziata da Von Der Leyen, Guidata da Boss Bilderberg

Il Silenzio di Fratelli d’Italia: Complice di Schillaci & Gates

La Lega di Matteo Salvini – già invereconda correa del SuperGreen Pass che favorì l’obbligo vaccinale contestato dall’ex eurodeputata Francesca Donato che lasciò il partito per questo – tace su una questione di rilevanza nazionale.

Ancor più assordante il silenzio di Fratelli d’Italia che lascerà affossare l’emendamento di Borghi pur di continuare ad essere complice col Governo Meloni dei progetti PNRR delle Big Pharma e di Fauci sui biolaboratori di ricerca sieri gencii mRNA sostenuti dal ministro Schillaci fin da quando era rettore dell’Università di Roma Tor Vergata.

MINISTRO SCHILLACI SPECULA SU BIG PHARMA FINANZIATA DA GATES. €700mila Investiti in Biomediche USA che Testano anche Vaccini DNA Covid

D’altronde ci sono cascate di milioni di euro da gestire e la premier Giorgia Meloni, superba nel gestire gli affari di guerra in Ucraina della Lobby delle Armi di cui fu leader il suo Ministro della Difesa Guido Crosetto, non vuole certo perdere l’occasione per sviluppare progetti insieme al solito Bill Gates, adulato anche dal Presidente della Repubblica.

Stiano sereni Mattarella e Papa Francesco… La democrazia italiana di stampo massonico-mafioso è già morta da tempo. Pertanto gli Italiani, troppo buoi egoisti per essere buoni cattolici dissenzienti, accetteranno facilmente che i loro bimbi siano vaccinati a comando dall’Intelligenza Artificiale di Gates.

INTELLIGENZA ARTIFICIALE – 6. Meloni: “L’IA SARA’ CONTROLLATA DAGLI UOMINI”. Ovvero Mattarella, Gates & il Francescano promosso da Gentiloni e Papa

NOI NO!!! Nel forse vano tentativo di essere autentici cristiani continueremo a gridare anche se come voci nel deserto. Speriamo che molti uomini di buona volontà – anche se non credenti – siano dalla nostra parte e ci aiutino diffondendo questo articolo ma anche con qualche donazione…

Fabio Giuseppe Carlo Carisio
© COPYRIGHT GOSPA NEWS
divieto di riproduzione senza autorizzazione
segui Fabio Carisio su Twitter
Gospa News su Telegram


FONTI PRINCIPALI

GOSPA NEWS – INCHIESTE COVID. VACCINI & Big Pharma

 

GOSPA NEWS – RICERCHE SU TURBO-CANCRO & VACCINI

 

GOSPA NEWS – WUHAN-GATES DOSSIER

GOSPA NEWS HA BISOGNO DI URGENTI DONAZIONI. Aiuta l’Informazione Cristiana contro il Mainstream Massonico

WUHAN-GATES 80. SPIKE DEL SARS-COV-2 DA LABORATORIO PROMUOVE IL CANCRO. Stesso SOS nei Vaccini! Per Business Big Pharma

INTELLIGENZA ARTIFICIALE – 3. TUTTI GLI AFFARI DI GATES IN ITALIA. Da Meloni & Mattarella per Piani PNRR (già avviati) su Vaccini mRNA, Big Pharma & Lobby Armi

L’AntiTG – Video 3. VACCINI KILLER: ENORMI SCANDALI INSABBIATI DAI MEDIA MAINSTREAM

DIABOLICA SFIDA DI VIGANO’ AL PAPA. Il Vescovo-007 si dice “anti-Sistema” ma è Complice del NWO Massonico di Belpietro e dei Sionisti di Trump

VIGANO’ SCOMUNICATO PER SCISMA. La Decisione della Dottrina della Fede del Vaticano

RENZI “SCEICCO D’ARABIA” DOPO I VACCINI AI BAMBINI. Consulenza d’Oro dai Sauditi: Partner di GSK e Sponsor del “Decreto Lorenzin”

(Visited 283 times, 159 visits today)

Fabio Giuseppe Carlo Carisio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *