siteId=76639&formatId=24">

UKRAINE BIOLABS – 3. $1,6 Milioni dagli USA a Kharkov per Studiare Coronavirus dei Pipistrelli prima del SARS-2

UKRAINE BIOLABS – 3. $1,6 Milioni dagli USA a Kharkov per Studiare Coronavirus dei Pipistrelli prima del SARS-2

24.803 Views

ENGLISH VERSION

Mosca crede che i laboratori in Ucraina finanziati dalle forze armate statunitensi stessero producendo componenti per armi biologiche, ma che il personale locale fosse tenuto all’oscuro delle loro ricerche, ha detto giovedì un anziano generale russo.

Il tenente generale Igor Kirillov, che comanda le forze di protezione nucleare, biologica e chimica della Russia, ha presentato documenti e immagini che mostrano perché i militari sono giunti a una tale conclusione.

UKRAINE BIOLABS – 2. Documenti Roventi dalla Russia: “Kiev ha distrutto Prove del Programma di Armi Batteriologiche”. SARS-2?

“Riteniamo che i componenti delle armi biologiche siano stati prodotti sul territorio dell’Ucraina”, ha affermato Kirillov.

Ha osservato che i documenti che stava presentando “hanno le firme di veri funzionari e sono certificati dai sigilli delle organizzazioni”, per quei giornalisti ed esperti in Occidente che dubitano della loro veridicità.

Un documento, datato 6 marzo 2015, conferma la “partecipazione diretta del Pentagono al finanziamento di progetti biologici militari in Ucraina”, ha affermato Kirillov. Gli Stati Uniti hanno ufficialmente finanziato i progetti attraverso il Ministero della Salute ucraino, secondo l’Accordo sulle attività biologiche congiunte. Tuttavia, le prove mostrano che i veri destinatari di circa 32 milioni di dollari in fondi sono stati i laboratori del Ministero della Difesa ucraino a Kiev, Odessa, Lvov e Kharkov.

I biolaboratori ucraini nella mappa pubblicata da Russia Today

Queste strutture sono state scelte dalla Threat Reduction Administration (DTRA) del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti e dall’appaltatore Black and Veatch, per realizzare il progetto UP-8, volto allo studio dei patogeni della febbre emorragica Crimea-Congo, della leptospirosi e degli hantavirus, disse Kirillov, indicando una diapositiva con la richiesta del Pentagono.

“Dal nostro punto di vista, l’interesse dei biologi militari statunitensi è dovuto al fatto che questi agenti patogeni hanno focolai naturali sia in Ucraina che in Russia e il loro uso può essere mascherato da focolai di malattie naturali”, ha affermato il generale.

UKRAINE BIOLABS – 6. DOSSIER ARMI BATTERIOLOGICHE DTRA. Accordo Russia-USA: Putin tradito da Obama e Pentagono a Tbilisi e Kiev

Secondo le prove, i laboratori hanno isolato tre agenti patogeni batterici (che causano peste, brucellosi e leptospirosi) e sei famiglie di virus, inclusi i coronavirus, tutti resistenti ai farmaci e si sono diffusi rapidamente dagli animali all’uomo. Numerosi documenti hanno confermato i campioni prelevati in Ucraina in altri paesi: Georgia, Germania e Regno Unito.

Kirillov ha mostrato documenti ufficiali che confermano il trasferimento di 5.000 campioni di siero sanguigno prelevati da cittadini ucraini al centro Richard Lugar sostenuto dal Pentagono a Tbilisi, in Georgia. Altri 773 test biologici sono stati trasferiti nel Regno Unito, mentre è stato firmato un accordo per il trasferimento di “quantità illimitate” di materiali infettivi al Friedrich Loeffler Institute, il principale centro tedesco per le malattie degli animali.

WUHAN-GATES – 5. GILEAD Antivirale-Boom in Borsa grazie a OMS, Cinesi e Soros. Bio-Armi Killer con CIA e Pentagono

Tuttavia, l’analisi delle prove ottenute suggerisce che gli specialisti ucraini non erano consapevoli dei potenziali rischi del trasferimento di questi materiali e potrebbero essere stati tenuti all’oscuro sul vero obiettivo della ricerca in corso, ha osservato Kirillov.

I documenti del progetto P-781, uno studio sui modi di trasmettere malattie agli esseri umani attraverso i pipistrelli, hanno mostrato che è stato condotto dal laboratorio di Kharkov e dal Centro Lugar in Georgia, ma l’Ucraina ha ricevuto la maggior parte della sovvenzione di 1,6 milioni di dollari per il progetto. Kirillov ha affermato che la ricerca “sistematica” in questo settore è stata condotta dal 2009, sotto la supervisione di specialisti statunitensi, facendo riferimento ai progetti P-382, P-444 e P-568.

CoronaVirus BIO-ARMA – 7. Missioni militari TOP SECRET Deep State-NWO-CIA-DEM: laboratori nei paesi dei Golpe Soros, biologi a Sigonella

 

Come una delle persone chiave coinvolte, Kirillov ha nominato Joanna Wintrol a capo dell’ufficio DTRA presso l’ambasciata degli Stati Uniti a Kiev.

“Forse vale la pena parlare con lei, giornalisti?” Egli ha detto. Wintrol ha lasciato Kiev nell’agosto 2020. Nella sua intervista d’addio, ha insistito che nessuno scienziato statunitense lavorasse nei biolab ucraini e ha accusato la Russia di diffondere “informazioni false” sul programma.

Kirillov ha indicato epidemie di massa di influenza aviaria in Russia e nell’UE nel 2021, causando miliardi di danni, mentre l’Istituto di medicina veterinaria di Kharkov stava studiando gli uccelli selvatici come vettori di trasmissione e valutando le condizioni in cui la diffusione potrebbe causare danni economici e insicurezza alimentare. Le prove ora mostrano che l’istituto ha raccolto ceppi di influenza aviaria in grado di saltare specie, ha detto Kirillov, chiedendo un’indagine internazionale sulla questione.

WUHAN-GATES – 46. COLONNELLO USA: “SARS-2 BIOARMA: Spike ‘costruita‘ Tossica può Replicarsi nei Vaccini”

Alcuni dei documenti nel laboratorio di Kherson sembrano mancare e potrebbero essere stati distrutti, ha detto Kirillov, suggerendo che fosse correlato allo scoppio nel 2018 di una malattia parassitaria trasmessa dalle zanzare in quella regione e a un possibile insabbiamento.

Nel febbraio di quell’anno sono stati rilevati quattro casi di dirofilariosi, che non è tipico dei cicli di vita delle zanzare, ha detto il generale. I rappresentanti del Pentagono hanno visitato gli ospedali locali ad aprile, raccogliendo cartelle cliniche e ricevendo informazioni sull’indagine epidemiologica. Tuttavia, “nessuna prova documentale relativa a questo focolaio è stata trovata nel laboratorio di Kherson”, portando l’esercito russo a credere che “l’urgenza di distruggere tali prove documentali è spiegata dal desiderio di impedirne l’accesso da parte di specialisti russi”.

WUHAN-GATES – 49. SARS-2 FAUCI, GRAFENE DARPA-OBAMA, VACCINI GATES-BIDEN-UE. Complotto NWO per Controllo NeuroCerebrale

C’è stato anche un focolaio di tubercolosi resistente ai farmaci nel 2018, tra i cittadini delle Repubbliche popolari di Donetsk e Lugansk, con 70 casi rilevati solo nel villaggio di Pesky – in prima linea con le truppe ucraine – da solo.

“Questo potrebbe indicare un’infezione deliberata o una fuoriuscita accidentale dell’agente patogeno da uno dei laboratori biologici situati nel territorio dell’Ucraina”, ha affermato Kirillov.

SARS-COV-2 DA LABORATORIO: PRESIDENTE AIFA CONFERMA MA DEPISTA. Insinua su Wuhan. Occulta Ruolo Moderna & Gates

Il generale russo ha sollevato la lunga storia della ricerca biologica vietata negli Stati Uniti in altri paesi, notando come esempio che nel 2010 Washington si è scusata per gli esperimenti sulla sifilide in Guatemala.

“Continueremo a esaminare le prove e informare la comunità globale sulle attività illegali del Pentagono e di altre agenzie governative statunitensi in Ucraina”, ha affermato Kirillov.

Originariamente pubblicato da Russia Today


Nota: tutti i link agli articoli di Gospa News sono stati aggiunti dalla redazione di Gospa News

UKRAINE BIOLABS – 1. Strage di Militari di Kiev nei Laboratori Batteriologici del Pentagono

(Visited 876 times, 9 visits today)

Fabio Giuseppe Carlo Carisio

3 pensieri su “UKRAINE BIOLABS – 3. $1,6 Milioni dagli USA a Kharkov per Studiare Coronavirus dei Pipistrelli prima del SARS-2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.