siteId=76639&formatId=24">

UKRAINE BIOLABS – 5. Pentagono USA Finanziò una Ricerca sul COVID-19 tre mesi Prima dell’Identificazione dell’Infezione

UKRAINE BIOLABS – 5. Pentagono USA Finanziò una Ricerca sul COVID-19 tre mesi Prima dell’Identificazione dell’Infezione

5.144 Views

Introduzione di Fabio Giuseppe Carlo Carisio

ENGLISH ORIGINAL VERSION

Un’altra tessera si va ad aggiungere al mosaico che prova ormai senza ombra di dubbio l’origine artificiale del virus SARS-Cov-2. Nei giorni scorsi abbiamo pubblicato un’intervista in cui anche il presidente dell’agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), il dottor Giorgio Palù, nella sua veste di eminente virologo di fama internazionale, ha avvalorato apertamente questo sospetto, già palesato con certezza da autorevoli biologi ed esperti di intelligence (vedi link Gospa News in questo articolo), sulla base di un’inspiegabile identità di 19 nucleotidi dell’agente patogeno del Covid-19 con un gene umano costruito in laboratorio dalla Big Pharma americana Moderna nel 2016.

UKRAINE BIOLABS – 6. DOSSIER ARMI BATTERIOLOGICHE DTRA. Accordo Russia-USA: Putin tradito da Obama e Pentagono a Tbilisi e Kiev

Ora ecco un’inchiesta portata alla luce da Davide Donateo, fondatore e direttore di DataBase Italia, nostro media partner, in cui addirittura si scopre che nei famigerati biolaboratori dell’Ucraina, aperti coi finanziamenti dal Dipartimento della Difesa nel 2012, lo stesso Pentagono ha sponsorizzato una ricerca sull’infezione Covid-19 tre mesi prima che fosse ufficialmente denominata in questo modo.

SARS-COV-2 DA LABORATORIO: PRESIDENTE AIFA CONFERMA MA DEPISTA. Insinua su Wuhan. Occulta Ruolo Moderna & Gates

Va infatti ricordato che nel caso della SARS (Sindrome Acuta Respiratoria Grave) del 2003 e la MERS (Sindrome Acuta Respiratoria Mediorientale) del 2012 lo stesso nome fu utilizzato sia per il virus (SARS-Vov e MERS-Cov) che per la patologia derivante. Mentre nel caso dell’attuale pandemia è stata fatta distinzione tra l’agente patogeno SARS-Cov-2 e la malattia infettiva da esso causata. 

Questa scoperta, un ulteriore indizio probatorio della più tremenda e spietata manipolazione criminale nella storia dell’umanità, rende sempre più urgente la necessità di certificare l’origine da laboratorio del virus e individuarne le responsabilità che, come sostenuto nelle inchieste WuhanGates di Gospa News (e nell’omonimo libro) e dal compianto virologo Luc Montagnier, portano sempre ad un affare tra i “Deep State” di Cina (Gang di Shangai) e USA (nel Nuovo Ordine Mondiale che riunisce i Democratici a una parte di Repubblicani).

WUHAN-GATES 43. OCCULTI REGISTI DELLA PANDEMIA DA BIO-ARMA SARS-2. Bill Clinton e il Boia Cinese della Tienanmen

Maggiori informazioni le vedremo nella prossima inchiesta dove, ancora una volta, i laboratori biologici si intrecceranno con SARS-Cov-2 e con le armi batteriologiche sviluppate dal Pentagono fin dal 2000 durante l’Amministrazione Bush (iscrivetevi alla Newsletter per leggere le inchieste in anteprima). 


di Davide Donateo

Il mondo ha iniziato a sentire parlare per la prima volta di un nuovo coronavirus all’inizio di gennaio 2020, con segnalazioni di una presunta nuova malattia simile alla polmonite che si diffuse a Wuhan, in Cina. Tuttavia, il mondo non conosceva il Covid-19 fino a febbraio 2020, perché è stato solo l’11 di quel mese che l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha chiamato ufficialmente la nuova malattia da coronavirus “Covid-19”.

Questa la verità ufficiale, peccato che i dati del governo degli Stati Uniti mostrino che il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti (DOD) ha assegnato un contratto il 12 novembre 2019 alla Labyrinth Global Health INC. per la “ricerca COVID-19”, almeno un mese prima della presunta comparsa del nuovo coronavirus e tre mesi prima che fosse ufficialmente soprannominato Covid-19. Come è possibile?

UKRAINE BIOLABS – 3. $1,6 Milioni dagli USA a Kharkov per Studiare Coronavirus dei Pipistrelli prima del SARS-2

I risultati scioccanti, tuttavia, non finiscono qui. Il contratto aggiudicato nel novembre 2019 per la “Ricerca COVID-19” non solo prevedeva lo svolgersi delle ricerche in Ucraina, ma faceva parte di un contratto molto più ampio per un “Programma di riduzione della minaccia biologica in Ucraina” .

Forse tutto ciò si spiega con il fatto che Labyrinth Global Health ha collaborato con EcoHealth Alliance di Peter Daszak e Metabiota di Ernest Wolfe sin dalla sua formazione nel 2017.

Il governo degli Stati Uniti ha un sito web chiamato ‘ USA Spending ‘, una fonte ufficiale di dati aperti di informazioni sulla spesa federale. Secondo il sito, al 12 aprile 2021 il governo degli Stati Uniti ha speso 3,63 trilioni di dollari “in risposta al COVID-19”. Ma non sono le uniche informazioni sul Covid che si possono trovare all’interno del sito.

Nascosti nella “Ricerca” ci sono i dettagli su un contratto assegnato dal Dipartimento della Difesa a una società denominata ” Black & Veatch Special Projects Corp “, che sarebbe “una società globale di ingegneria, approvvigionamento, consulenza e costruzione specializzata nello sviluppo di infrastrutture”. Ne avevamo già parlato in queste inchieste:
L’elenco degli americani che coordinano la ricerca sulle armi biologiche presso i Biolabs del Pentagono in Ucraina
Gli Stati Uniti hanno finanziato attraverso le fondazioni di George Soros lo sviluppo di armi biologiche in Ucraina, proprio accanto al confine russo
RILASCIATE ALTRE 253 E-MAIL (Link) | Hunter Biden ha contribuito a garantire milioni di finanziamenti per il programma di ricerca biotecnologica militare in Ucraina.https://www.gospanews.net/2021/08/28/wuhan-gates-41-sars-2-e-bio-arma-denuncia-alla-corte-dellaja-con-perizia-di-montagnier-lintelligence-usa-smentisce-ma-non-troppo/Il contratto è stato assegnato il 20 settembre 2012 ed è descritto come “Servizi professionali, scientifici e tecnici”. Ovviamente è molto vago e molto probabilmente di scarso interesse per chiunque si imbatta in esso. Ma c’è qualcosa contenuto nel profondo dei dettagli che dovrebbe interessare chiunque.La “Cronologia dei premi” per il contratto contiene una scheda per i “Sub-premi” che dettaglia i destinatari, la data dell’azione, l’importo e una descrizione molto breve per 115 transazioni di Sub-premio. La maggior parte dei premi secondari sono estremamente banali per cose come “attrezzature di laboratorio per Kiev” o “mobili per ufficio per Kiev”.

Ma c’è un sottopremio che spicca tra gli altri, ed è stato assegnato a Labyrinth Global Health INC per “SME Manuscript Documentation and COVID-19 Research”.

Un premio per la ricerca sul Covid-19 non è scioccante se viene elargito quando il mondo è nella morsa di una pandemia di Covid-19, ma considerando il fatto che il subappalto è stato assegnato il 12 novembre 2019, almeno un mese prima della presunta comparsa del nuovo coronavirus, e tre mesi prima che fosse ufficialmente soprannominato Covid-19, il premio per la ricerca sul Covid-19 dovrebbe essere uno shock per tutti.

RICERCA SUL COVID-19 FINANZIATA DAL DOD IN UCRAINA MESI PRIMA DELLA SUA SCOPERTA
Fonte

Ma lo shock non finisce qui, perché il luogo in cui era stato incaricato il contatto per la ricerca sul Covid-19 era l’Ucraina, così come l’intero contratto assegnato dal DOD alla Black & Veatch Special Projects Corp.

I dettagli del contratto trovati sul sito “USA Spending” rivelano in realtà che il dipartimento specifico del DOD che ha assegnato il contatto era la Defense Threat Reduction Agency (DTRA). Il contratto è stato aggiudicato il 20 settembre 2012 e concluso il 13 ottobre 2020.

Sebbene i dettagli siano vaghi, il sito del governo degli Stati Uniti rivela anche che $ 21,7 milioni dei $ 116,6 milioni di contatti sono stati spesi per un “programma di riduzione della minaccia biologica in Ucraina”.

Perché il Dipartimento della Difesa ha pagato una società che è presumibilmente “una società globale di ingegneria, approvvigionamento, consulenza e costruzione specializzata nello sviluppo di infrastrutture”, per contribuire all’attuazione di un “programma di riduzione delle minacce biologiche in Ucraina”?

E perché sia ​​il DOD che la suddetta società hanno poi pagato Labyrinth Global Health INC per condurre ricerche sul COVID-19 in Ucraina almeno un mese prima della presunta comparsa del nuovo coronavirus e tre mesi prima che fosse ufficialmente soprannominato Covid-19?

Fondata nel 2017, Labyrinth Global Health è presumibilmente una “piccola impresa di proprietà di donne con una comprovata esperienza a sostegno di iniziative per il progresso scientifico e medico”.

Si descrivono come “un’organizzazione multiculturale e internazionale con uffici in quattro paesi e un team di esperti con background e competenze diversi, tra cui microbiologia, virologia, salute globale, infermieristica emergente per malattie infettive, antropologia medica, epidemiologia sul campo, ricerca clinica e sistemi di informazione.”

Uno di questi uffici si trova a Kiev, in Ucraina, che la società definisce “una porta d’accesso all’Europa orientale”.

Fonte

Il team dirigenziale di Labyrinth Global è composto da Karen Saylors, PHD, che è l’amministratore delegato; Mary Guttieri, PHS che è il Chief Science Officer; e Murat Tartan che è il direttore finanziario.

Fonte

Karen Saylors, PhD, che ha co-fondato Labyrinth Global Health, avrebbe lavorato nel campo della salute pubblica internazionale per oltre un decennio e ha trascorso molti anni vivendo in Africa creando reti di sorveglianza globale, “lavorando con i partner per migliorare la politica sanitaria globale sul rilevamento delle malattie infettive, risposta e controllo della malattia”.

In Labyrinth, il Dr. Saylors è specializzato in studi che mirano a comprendere e mitigare il rischio biologico e comportamentale di trasmissione di malattie. Il dottor Saylors ha lavorato con la rete di studi clinici dell’Università di Oxford in Vietnam sulla ricerca sulla sorveglianza delle malattie zoonotiche e continua a coordinarsi con i partner regionali sui focolai emergenti nelle popolazioni animali e umane.

STOLTENBERG: BURATTINO NATO DI GATES-NWO IN PANDEMIA E GUERRA UCRAINA. Vaccini GAVI & Affari NORGES BANK su Bombe RHM nello Yemen

Ma chi sono i partner con cui la dott.ssa Karen Saylors e Labyrinth Global Health scelgono di lavorare? Non sono altro che “Eco Health Alliance” e “Metabiota“.

La dott.ssa Karen Saylors, Eco Health Alliance e Metabiota hanno lavorato insieme al programma “PREDICT” dell’Agenzia degli Stati Uniti per lo sviluppo internazionale (USAID) dal 2009, mentre Labyrinth Global Health ha lavorato insieme a EHA e Metabiota al programma PREDICT dal 2017.

Lanciato nel 2009 e finanziato da USAID, PREDICT era un sistema di allerta precoce per malattie nuove ed emergenti in 21 paesi. È stato guidato dal Davis One Health Institute dell’Università della California (“UC”) e i partner principali includevano EcoHealth Alliance (“EHA”) , Metabiota, Wildlife Conservation Society e Smithsonian Institution, e come abbiamo appena rivelato, Labyrinth Global Health. PREDICT è stato un precursore del più ambizioso Global Virome Project.

WUHAN-GATES – 46. COLONNELLO USA: “SARS-2 BIOARMA: Spike ‘costruita‘ Tossica può Replicarsi nei Vaccini”

L’USAID descrive PREDICT come entità meritevole di aver dato “contributi significativi al rafforzamento delle capacità diagnostiche di laboratorio e di sorveglianza globale per virus noti e recentemente scoperti all’interno di diversi importanti gruppi di virus, come filovirus (inclusi ebolavirus), virus dell’influenza, paramyxovirus e coronavirus “.

Ecco uno dei tanti studi pubblicati da Eco Health Alliance, Metabiota e Labyrinth Global Health che dimostrano la connessione –

Fonte

PREDICT ha collaborato con l’organizzazione no profit Eco Health Alliance (EHA) per svolgere il suo sforzo di 9 anni per catalogare centinaia di migliaia di campioni biologici, ” compresi oltre 10.000 pipistrelli “. Uno studio del 2015 finanziato da PREDICT sulla “diversità del coronavirus nei pipistrelli” includeva anche Peter Daszak, presidente dell’EHA, tra i suoi partecipanti.

Eco Health Alliance è elencata come partner del Wuhan Institute of Virology (“WIV”) nelle pagine archiviate del suo sito Web ed è stata menzionata come uno dei “partner strategici” dell’istituto dal vicedirettore generale del WIV nel 2018.

WUHAN-GATES – 40. FAUCI & APPRENDISTI STREGONI. Virus SARS da Laboratorio fin dal 2000! Affare Usa-Cina

In particolare, la relazione tra la WIV e l’establishment americano della biodifesa è stata avanzata dal consulente politico dell’EHA, David R. Franz, ex comandante del laboratorio di armi biologiche degli Stati Uniti a Fort Detrick.

La dottoressa Shi Zhengli di WIV, alias “Batwoman”, aveva anche lavorato con Daszak di EHA su studi relativi ai pipistrelli. Già nel 2005, Daszak e Zhengli stavano conducendo ricerche sui coronavirus simili alla SARS nei pipistrelli. Diversi studi finanziati da PREDICT sui coronavirus simili alla SARS e sull’influenza suina lavorano con i contributi di Zhengli e Daszak. Forse il più degno di nota di questi è uno studio del 2015 finanziato da PREDICT e NIH di cui è coautrice dal titolo: ”Un gruppo simile al coronavirus SARS di pipistrello circolante mostra il potenziale per l’emergenza umana “ .

Nel frattempo, Nathan Wolfe è il fondatore di Metabiota e Global Viral senza scopo di lucro . Ha trascorso oltre otto anni conducendo ricerche biomediche sia nell’Africa subsahariana che nel sud-est asiatico. Non sorprende che Wolfe sia un giovane leader globale del World Economic Forum .

Approfondimenti sulla scuola di Klaus Schwab per Young Global Leader:
I SOLDATI (o traditori del popolo) DEL GRANDE RESET DI KLAUS SCHWAB
UN’ALLEANZA SEGRETA HA USATO IL COVID PER DISTRUGGERE ECONOMIE E SOCIETA’. ECCO I NOMI
La scuola per dittatori Covid di Klaus Schwab. Formazione per i leader del “Grande Reset”

In particolare, dal 2008 era stato membro del DSRC della DARPA , Defense Science Research Council, fino al suo scioglimento .

Tutte queste persone e organizzazioni hanno lavorato almeno nell’ultimo decennio studiando i coronavirus e aiutando a creare Biolabs in Ucraina. Tutti usano i fondi del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti per farlo.  Gli Stati Uniti hanno finanziato attraverso le fondazioni di George Soros lo sviluppo di armi biologiche in Ucraina, proprio accanto al confine russo

Mettendo da parte per ora i biolaboratori in Ucraina, torniamo al tema del Covid-19. Se il governo degli Stati Uniti finanziava la ricerca sul Covid-19 prima che fosse pubblicamente nota l’esistenza del Covid-19, ciò suggerisce che sapevano che il Covid-19 esisteva naturalmente o che erano coinvolti nella costruzione di questo ipotetico virus in laboratorio.

UKRAINE BIOLABS – 4. ARMI BATTERIOLOGICHE NWO & MAFIA ITALIANA. Intervista di Jeff Brown per China Rising a Fabio Carisio direttore di Gospa News

Ma se le prove del contratto non sono sufficienti per arrivare a questa conclusione (dovrebbe esserlo), allora forse accoppiandole con le prove che il National Institute of Allergy & Infectious Diseases (NIAID) degli Stati Uniti e Moderna avevano un candidato vaccino al coronavirus in Dicembre 2019 allora dovrebbero esserlo.

Un accordo confidenziale che può essere visualizzato qui, afferma che i fornitori “Moderna” insieme al “National Institute of Allergy and Infectious Diseases” (NIAID) hanno accettato di trasferire “candidati per il vaccino contro il coronavirus mRNA” sviluppati e di proprietà congiunta di NIAID e Moderna ai destinatari ” L’Università della Carolina del Nord a Chapel Hill’ il 12 dicembre 2019.

FONTE ORIGINALE IN ITALIANO DATA BASE ITALIA

WUHAN-GATES – 48. VACCINO COVID MODERNA BREVETTATO 9 MESI PRIMA DELLA PANDEMIA. Grazie ai SARS da Laboratorio di Fauci e Gates

OVETTI KINDER: EPIDEMIA DI SALMONELLA SOSPETTA. Proprio mentre Bio-Criminali Gates & Fauci Finanziano in Italia Vaccino GSK contro il Batterio

WUHAN-GATES – 9. LE PROVE: HIV inserito in un virus SARS nel 2007. Grazie ai milioni UE della Commissione Prodi

ECATOMBE TRA UNDER 20 DOPO I VACCINI ANTICOVID: Incremento 118 % di Malori Improvvisi. Inchiesta Shock di Blogger Romano

(Visited 815 times, 14 visits today)

Davide Donateo

Un pensiero su “UKRAINE BIOLABS – 5. Pentagono USA Finanziò una Ricerca sul COVID-19 tre mesi Prima dell’Identificazione dell’Infezione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.