GAZA: GENOCIDIO PREMEDITATO DA TEMPO. Svelato Piano Segreto Sionista per la Pulizia Etnica. Israele minaccia pure la Croce Rossa

GAZA: GENOCIDIO PREMEDITATO DA TEMPO. Svelato Piano Segreto Sionista per la Pulizia Etnica. Israele minaccia pure la Croce Rossa

34.390 Views

Rassegna di notizie dal mondo di Gospa News International

Israele lancia un ultimatum alla Croce Rossa

Il ministro degli Esteri israeliano Eli Cohen ha criticato quella che ha definito “l’attenzione sbilanciata” del Comitato internazionale della Croce Rossa (ICRC), nel contesto dell’offensiva dell’IDF a Gaza. Ha anche criticato il gruppo umanitario con sede a Ginevra per non aver salvato gli ostaggi israeliani tenuti da Hamas.

“La Croce Rossa non ha il diritto di esistere se non riesce a visitare gli ostaggi tenuti prigionieri da Hamas”, ha detto Cohen in una conversazione telefonica mercoledì con la direttrice del CICR Miriana Spolijaric, secondo un resoconto diffuso dal Ministero degli Esteri israeliano.

Israele ha affermato che circa 240 dei suoi cittadini sono stati sequestrati da Hamas nel raid transfrontaliero del 7 ottobre, la maggior parte dei quali rimangono dispersi nell’enclave palestinese assediata, che è stata presa di mira con massicci attacchi di ritorsione da parte dell’IDF per diverse settimane.

CONTINUA A LEGGERE SU GOSPA NEWS INTERNATIONAL

Traduzione simultanea dall’Inglese all’Italiano disponibile con un click sulle bandierine

Zionist Regime threatens Even the Red Cross with an Ultimatum in Gaza


Trapelato il piano israeliano per la pulizia etnica di Gaza

La rivista culturale israeliana Mekomit ha pubblicato il 28 ottobre un documento trapelato dal Ministero dell’Intelligence israeliano che raccomandava l’occupazione di Gaza e il trasferimento totale dei suoi 2,3 milioni di abitanti nella penisola egiziana del Sinai.

Il documento, pubblicato il 13 ottobre, identifica un piano per trasferire tutti i residenti della Striscia di Gaza nel Nord Sinai come l’opzione preferita tra tre alternative per quanto riguarda il futuro dei palestinesi a Gaza alla fine dell’attuale guerra tra Israele e Hamas. guidò la resistenza palestinese.

L’ORRORE DEL FÜHRER DEI SIONISTI. Unicef: “Gaza Cimitero dei Bambini”. Funzionario ONU si dimette contro la Lobby di Israele

Il documento raccomanda che Israele evacui la popolazione di Gaza nel Sinai durante la guerra, stabilisca tendopoli e nuove città nel nord del Sinai per accogliere la popolazione deportata, e poi crei una zona di sicurezza chiusa che si estende per diversi chilometri all’interno dell’Egitto. Ai palestinesi deportati non sarebbe stato permesso di ritornare in nessuna zona vicino al confine israeliano.

Le recenti dichiarazioni di funzionari governativi israeliani e le azioni dell’esercito israeliano a Gaza suggeriscono che il piano sia effettivamente in fase di attuazione. Dal 7 ottobre, i funzionari israeliani hanno ripetutamente lanciato avvertimenti ai palestinesi affinché si trasferiscano nel sud di Gaza prima di un’imminente invasione di terra.

GENOCIDIO A GAZA: PAPA FRANCESCO PEGGIO DI PONZIO PILATO! Se ne Lava le Mani nel Sangue dei Bimbi Innocenti

Israele ha imposto un assedio totale a Gaza, tagliando cibo, acqua, carburante ed elettricità. L’assedio, combinato con gli intensi bombardamenti israeliani che hanno ucciso oltre 8.000 palestinesi, in maggioranza donne e bambini, minaccia di rendere Gaza inabitabile.

Un funzionario del Ministero dell’Intelligence ha confermato che il documento di dieci pagine è autentico ma “non avrebbe dovuto raggiungere i media”, ha osservato Mekovit.

Gli abitanti di Gaza dovrebbero essere convinti che “Allah ha fatto in modo che voi perdeste questa terra a causa della leadership di Hamas – non c’è altra scelta se non quella di trasferirvi in un altro posto con l’aiuto dei vostri fratelli musulmani”, si legge nel documento.

GAZA, L’OLOCAUSTO DI SATANA. Basta Parole, Parlino le Immagini. 1 Minuto di Silenzio per Pregare. VIDEO Shock! Attenzione

Inoltre, il piano prevede che il governo debba lanciare una campagna di pubbliche relazioni che promuova il programma di trasferimenti verso gli stati occidentali in modo da non promuovere l’ostilità verso Israele o danneggiare la sua reputazione. La deportazione della popolazione da Gaza deve essere presentata come una misura umanitaria necessaria per ricevere sostegno internazionale.

Tale deportazione potrebbe essere giustificata se porterà a “meno vittime tra la popolazione civile rispetto al numero previsto di vittime se rimanessero”, afferma il documento.

Il documento afferma inoltre che gli Stati Uniti dovrebbero fare pressione per fare pressione sull’Egitto affinché accolga i residenti di Gaza, e per incoraggiare altri paesi europei, e in particolare Grecia, Spagna e Canada, ad aiutare ad accogliere e a sistemare i rifugiati che saranno evacuati da Gaza. Gaza.

IL REPORT INTEGRALE CON ULTERIORI DETTAGLI SU GOSPA NEWS INTERNATIONAL

Traduzione simultanea dall’Inglese all’Italiano disponibile con un click sulle bandierine

The Plotted GENOCIDE: Leaked Israeli Plan to Ethnically cleanse Gaza


IRAN AVVERTE ISRAELE E USA DI UN’ALTRA “SORPRESA”. Da parte dei Gruppi di Resistenza se la guerra a Gaza continua

Il ministro degli Esteri iraniano Hossein Amir-Abdollahian ha avvertito Israele e gli Stati Uniti che la continuazione della guerra contro la Striscia di Gaza assediata potrebbe comportare “un’altra sorpresa” da parte delle forze della resistenza.

“Nel mio incontro di ieri, i funzionari politici di Hamas hanno notato che, nel caso in cui la guerra non venisse fermata, la regione sarebbe più vicina a prendere una decisione più grande”, ha detto in una conferenza stampa congiunta con il suo omologo turco Hakan Fidan.

Amir-Abdollahian ha incontrato Fidan il giorno dopo che il massimo diplomatico iraniano si è seduto per colloqui con i leader di Hamas in Qatar.

IRAN READY TO STRIKE ISRAEL! “Zionist Regime’s Crimes have Crossed the Red Lines”

“Se la guerra non verrà fermata, [la responsabilità] dell’espansione della guerra ricadrà direttamente sul regime sionista e sugli Stati Uniti. Washington dovrebbe assumersi la responsabilità del suo totale sostegno all’uccisione di persone e affrontarne le conseguenze”, ha affermato Amir-Abdollahian.

“Se la guerra continua, le condizioni non rimarranno le stesse e la resistenza farà un’altra mossa a sorpresa”, ha detto.

LA VIOLENZA DI HAMAS CONTRO I CRIMINI DI GUERRA DI ISRAELE. Terroristi Amati da Gaza, Sionisti protetti da Corte de L’Aja e USA

Hamas ha condotto l’operazione a sorpresa Al-Aqsa Storm contro le forze israeliane il 7 ottobre in risposta alla sua decennale campagna di spargimenti di sangue e aggressione contro i palestinesi.

L’operazione di Hamas ha spinto Israele a lanciare una sanguinosa guerra contro la Striscia di Gaza sotto assedio. Secondo il Ministero della Salute di Gaza, gli attacchi israeliani a Gaza finora hanno ucciso almeno 8.796 persone, due terzi delle quali donne e bambini.

Si stima che i membri di Hamas e altri palestinesi entrati nei territori occupati abbiano catturato almeno duecento israeliani.

CONTINUA A LEGGERE SU GOSPA NEWS INTERNATIONAL

Traduzione simultanea dall’Inglese all’Italiano disponibile con un click sulle bandierine

Iran FM warns Israel, US of “Another surprise” by Resistance Groups if War on Gaza continues


LE ULTIME INCHIESTE DI GOSPA NEWS INTERNATIONAL

Biden took $40,000 in Laundered Chinese Money. House Speaker: “Impeachment Go On!”

Disgraced FTX founder Convicted of Fraud

Iran, Hamas Ultimatum to the US. Ground Battle with American Soldiers. Gaza Hospital with 40 thousand Palestinians in Israel’s Sight.

Middle East Escalation toward WW3! Biden challenges Iran with US Strikes on Syrian IRGC Bases


LA LIBIA CACCIA GLI AMBASCIATORI OCCIDENTALI. Perché Sostengono Israele nel Massacro a Gaza

Gli ambasciatori dei paesi che sostengono Israele dovrebbero lasciare la Libia “immediatamente” e dovrebbe essere imposto un embargo sulle consegne di petrolio e gas se i “massacri” a Gaza continuano, ha affermato mercoledì il parlamento libico in una dichiarazione.

PROTESTA MONDIALE CONTRO IL GENOCIDIO IN PALESTINA. 800 Docenti Universitari Italiani, Europei e Americani contro i Crimini di Guerra Israeliani

La legislatura ha condannato la “campagna di genocidio da parte di bande sioniste” contro Gaza, intesa “ad uccidere il popolo palestinese e a sradicare il suo legittimo diritto alla resistenza e a costruire il proprio Stato indipendente”.

La Camera dei Rappresentanti (HoR, Majlis al-Nuwaab) ha criticato le visite in Israele dei leader di Stati Uniti, Regno Unito, Germania, Italia e Francia, e ha chiesto che Israele interrompa immediatamente la sua aggressione contro Gaza, la cui popolazione non dovrebbe “sotto nessun circostanze” essere sfollati dal territorio.

CONTINUA A LEGGERE SU GOSPA NEWS INTERNATIONAL

Traduzione simultanea dall’Inglese all’Italiano disponibile con un click sulle bandierine

Libya tells Western Ambassadors to go Home because they are Israel Supporters in Gaza Genocide


PERCHE’ E’ NATA GOSPA NEWS INTERNATIONAL

Il 27 marzo 2019 Gospa News ha aperto il sotto-dominio in lingua inglese anche per la necessità di preparare gli articoli per la piattaforma americana Veterans Today con cui il direttore Fabio Giuseppe Carlo Carisio collabora.

Carisio, è stato anche intervistato di recente da Jeff Brown che è fondatore della Bioweapon Truth Commission e vanta collaborazioni con i siti internazionali The Intel Drop, Reseau International, South Front, Global Research e altri.

L’inizio della guerra in Ucraina ha reso estremamente difficoltoso, per ragioni di tempo di traduzione e impaginazione, tradurre tutti gli articoli dall’Inglese in Italiano e viceversa. Pertanto soltanto le notizie più importanti compaiono in entrambe le lingue.

UKRAINE BIOLABS – 4. ARMI BATTERIOLOGICHE NWO. Intervista di Jeff Brown per China Rising a Fabio Carisio direttore di Gospa News

La sezione International di Gospa News è diventata così il contenitore di molti articoli selezionati sulle piattaforme più importanti di geopolitica e intelligence del mondo, che a volte vengono rielaborate all’interno di vere e proprie inchieste, altre volte vengono ripubblicate integralmente con brevi commenti da parte della redazione di Gospa News o del direttore.

Da oggi abbiamo deciso di inserire le principali notizie pubblicate solo in Inglese anche in questo spazio fisso sulla copertina di Gospa News in Italiano (dove le più recenti sono peraltro già presenti nella barra laterale poco visibile su smartphone e tablet). Sono state inserite in ordine di attualità ma anche di importanza.

Questo consentirà ai lettori anche di comprendere grazie a quali importanti fonti Gospa News seleziona le proprie notizie.

Inchiesta Esclusiva! SARS-COV-2 DA LABORATORIO & ISIS. L’inquietante Legame all’ombra di USA, CIA, UE e NATO. WuhanGates – video 3

Alcuni link inseriti sono relativi a inchieste tradotte in Italiano ma basate su fonti originali in lnglese che pertanto possono essere lette in lingua originale. Purtroppo alcuni articoli in Inglese hanno subito una revisione veloce e pertanto ci scusiamo in anticipo per eventuali errori sintattici o grammaticali soprattutto nei reportages più ampi e dettagliati.

TUTTI GLI ARTICOLI IN INGLESE SONO LEGGIBILI CON LA TRADUZIONE AUTOMATICA

Cliccando sulla Bandierina Italiana in Basso a sinistra dopo essere entrati negli articoli della Sezione in Inglese. Buona lettura


I PRECEDENTI REPORTAGES DI GOSPA NEWS INTERNATIONAL QUI

(Visited 1.394 times, 4 visits today)

Redazione Gospa News

Un pensiero su “GAZA: GENOCIDIO PREMEDITATO DA TEMPO. Svelato Piano Segreto Sionista per la Pulizia Etnica. Israele minaccia pure la Croce Rossa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *