INFLUENZA AVIARIA DA LABORATORIO – 5. Torna il Mantra dei Virologi su “Vigile Attesa e Vaccini”. Per il Virus H5N1 costruito da Fauci in Italia

INFLUENZA AVIARIA DA LABORATORIO – 5. Torna il Mantra dei Virologi su “Vigile Attesa e Vaccini”. Per il Virus H5N1 costruito da Fauci in Italia

204.814 Views

di Redazione Gospa News

Puntuale come le previsioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (che fu complice nei pericolosi esperimenti di Wuhan e Anthony Fauci sui coronavihur da laboratorio da cui è uscito il SARS-Cov-2 Artificiale) torna il mantra “Vigile attesa & Vaccin” anche per l’influenza aviaria, un altro virus potenziato in laboratorio proprio in Italia, come abbiamo visto nelle nostre inchieste precedenti e vedremo in quelle successive… 

Ecco quindi che l’articolo pubblicato dall’importante agenzia di mainstream Adnkronos ci fa temere di aver visto giusto nel prevedere che proprio tale agente patogeno manipolato per decenni negli USA e in Italia potrebbe essere la futura Malattia X che deflagrerà appena concluse le Elezioni Europee… 

INFLUENZA AVIARIA DA LABORATORIO – 4. Tracce di H5N1 nel Latte Domestico. Medico USA: “Può essere la Malattia X”. Dopo Test Pericolosi Fauci-Gates anche in Italia

«Da inizio aprile gli Usa, dopo il rilevamento dell’influenza aviaria A H5N1 ad alta patogenicità negli allevamenti di bovini da latte di alcuni Stati e un collegato caso umano (un lavoratore del settore lattiero-caseario in Texas), si interrogano sul rischio di ulteriori sviluppi della situazione. Si valutano gli scenari peggiori: che il virus si evolva ancora, diventando in grado di trasmettersi da uomo a uomo» scrive Adnkronos.

ADNKRONOS: “Antivirali, vaccini e vigile attesa”, così ci si prepara a rischio pandemia aviaria

«La domanda ricorrente: il Paese sarebbe pronto per una pandemia? Perché lo sia si lavora a strategie e si fa l’inventario di quali vaccini e armi terapeutiche potranno essere necessari. E l’Italia come deve muoversi? Che strumenti servono per prepararsi a fronteggiare eventuali rischi? “Antivirali, vaccini”, ma non solo, spiega all’Adnkronos Salute il virologo Massimo Clementi. Parola chiave: “Vigile attesa”, dice l’esperto».

RECORD DI MORTI COVID IN ITALIA! “PER COLPA DI TACHIPIRINA E VIGILE ATTESA”. La Virologa Gismondo Affossa il “Procollo Speranza” sulla Pandemia

“Ad oggi – fa il punto – per quanto riguarda gli antivirali abbiamo farmaci che bloccano una delle due proteine del virus, la neuraminidasi, che sono piuttosto efficaci, anche se ovviamente entrano in gioco nel momento in cui è già iniziata l’infezione. Di preventivo c’è ovviamente il vaccino ed eventualmente anticorpi monoclonali. Questi ultimi però devono essere anticorpi monoclonali che riconoscono l’emoagglutinina” presente sulla superficie “di questo virus”. In ogni caso, “abbiamo alcuni presidi piuttosto efficaci, ma bisogna conoscere il virus” riporta l’agenzia di stampa italana

«E poi “c’è la possibilità di avere diverse tipologie di vaccini: il vaccino classico che si ottiene in uova embrionate è mediamente efficace ed è come quello che abbiamo utilizzato ogni anno per proteggerci nei confronti dell’influenza; più efficaci e con meno effetti collaterali sono i vaccini che sono costituiti da particelle di queste proteine, assorbite su piccole vescicole di grasso, che immunizzano il soggetto che li riceve. C’è infine sempre la possibilità, così come avvenuto per Sars-CoV-2, di sviluppare vaccini di diversa natura che però in questo momento non ci sono”».

PERICOLI ICTUS DA DOPPIA VACCINAZIONE COVID-INFLUENZA. FDA Conferma Scoop di Gospa News. Bimbo Morto tra Menzogne Big Pharma

«Ma per l’Italia, come per altri Paesi, “la cosa più importante in assoluto è una strategia di controllo – puntualizza Clementi – per verificare in primo luogo che cosa sta succedendo nelle specie selvatiche che arrivano da noi e non possono essere bloccate. Serve per questo monitorare, e lo fa egregiamente nel nostro Paese l’Istituto zooprofilattico delle Venezie».

Un istituto che ha sede proprio in provincia di Padova, dove la zoologa Ilaria Capua, indagata per traffico di virus e prosciolta da ogni accusa dopo essere diventata deputata nella lista Monti, fece esperimenti in collaborazione con Fauci…

INFLUENZA AVIARIA DA LABORATORIO – 1. Allarme da Microbiologo dell’Istituto Pasteur su Esperimenti per Virus Artificiale GOF di Fauci-Capua

“Insomma – ripete il virologo, che per anni ha diretto il Laboratorio di microbiologia e virologia dell’ospedale San Raffaele di Milano – al momento la situazione deve essere di vigile attesa, non c’è oggi niente di clamorosamente pericoloso. Però queste mie parole domattina potrebbero essere smentite da un nuovo evento che cambia il quadro”, avverte.

Redazione Gospa News
© COPYRIGHT GOSPA NEWS
divieto di riproduzione senza autorizzazione
segui Fabio Carisio su Twitter
Gospa News su Telegram


FONTI

ADNKRONOS

GOSPA NEWS – WUHAN.GATES REPORTAGE

GOSPA NEWS – INCHIESTE CORONA VIRUS

WUHAN-GATES – 65. L’ANELLO MANCANTE DEL DIABOLICO COMPLOTTO NWO-UE: Dal SARS da Laboratorio di Monti al Vaccino COVID col Grafene di Capua

WUHAN-GATES – 81. Menzogne sul SARS-Cov-2 BIOARMA dal Criminale Complice di Fauci & Gates davanti al Congresso USA

“NANOPARTICELLE DEI VACCINI mRNA CAUSANO IL CANCRO”. Giappone Conferma Allarme prof. Segalla Ignorato dai Giudici per Assolvere Speranza

VACCINOPOLI A BRUXELLES 2016-2021. UE-USA, Big Pharma, Gates, Soros & Monti in “Friends of Europe”: Finanziata da Von Der Leyen, Guidata da Boss Bilderberg

WUHAN-GATES – 72. IL “TERRORISTA” FAUCI PREMIATO A SIENA. Costruì Virus SARS da Laboratorio. Grazie a Bush e al Mistero Antrace 2001 (X-file)

(Visited 799 times, 25 visits today)

Redazione Gospa News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *