VACCINO PFIZER, ALLARME IN PORTOGALLO: Giovane Infermiera muore 48 ore dopo l’iniezione

VACCINO PFIZER, ALLARME IN PORTOGALLO: Giovane Infermiera muore 48 ore dopo l’iniezione
7.879 Views

ENGLISH VERSION HERE

Daily Mail, Russia Today e altri media di varie parti del mondo hanno riportato la notizia scioccante rilasciata dal quotidiano portoghese Correio da Manhã sulla morte di una giovane infermiera di 41 anni appena 48 ore dopo il vaccino. La storia ha suscitato scalpore soprattutto perché i familiari descrivono la donna in perfetta salute.

Questa morte improvvisa ha attirato l’attenzione dei media sui rischi di shock anafilattico e altre gravi reazioni avverse del vaccino Pfizer-BioNTech come la paralisi facciale, riportate nella precedente inchiesta di Gospa News. Ma ha anche ricordato la misteriosa morte del giovane medico brasiliano che si è offerto volontario durante le sperimentazioni cliniche del vaccino AstraZeneca, appena approvato dal sistema sanitario britannico.

Il suo caso si aggiunge a quello di 4 decessi avvenuti in Israele, tre dei quali ritenuti non connessi alla vaccinazione dalle autorità sanitarie locali mentre il quarto è riferito ad un paziente di 88 anni con un salute compromessa su cui comunque sono stati avviati degli accertamenti.


da Russia Today (traduzione Gospa News)

Le autorità sanitarie portoghesi stanno indagando sulla morte improvvisa di un’assistente di chirurgia pediatrica a Porto, che secondo quanto riferito era in “perfetta salute” quando ha ricevuto il vaccino Pfizer contro il coronavirus.

Identificata lunedì come Sonia Azevedo, 41 anni, la madre di due figli ha lavorato come assistente chirurgica presso l’Instituto Português de Oncologia (IPO), un ospedale di oncologia a Porto. Era tra i 538 operatori sanitari dell’IPO che hanno ricevuto la prima dose del vaccino Pfizer / BioNTech mercoledì scorso. Azevedo ha cenato con la sua famiglia la vigilia di Capodanno ed è stata trovata morta a letto la mattina seguente.

VACCINO PFIZER DA “ROULETTE RUSSA”: Rischi di paralisi facciale, shock anafilattico e inefficacia. Medici italiani in rivolta. Infermieri tedeschi vaccinati in ospedale per COVID da overdose

“Voglio sapere cosa ha causato la morte di mia figlia”, ha detto suo padre Abilio al tabloid portoghese orreio da Manhã. L’ha descritta come una persona “sana e felice” che “non ha mai bevuto alcolici, non ha mangiato niente di speciale o fuori dall’ordinario”.

Azevedo era così orgogliosa di essere tra le prime a ricevere il vaccino, ha cambiato la sua immagine del profilo di Facebook per riflettere questo. “Covid-19 vaccinato” ha scritto sotto un selfie con la maschera. “Non sappiamo cosa sia successo. È successo tutto in fretta e senza spiegazioni “, ha detto al giornale la figlia di Azevedo Vânia Figueiredo. “Non ho notato niente di diverso in mia madre. Stava bene. Ha appena detto che l’area in cui era stata vaccinata faceva male, ma è normale … ”

MISTERO JOAO, VOLONTARIO VACCINO ASTRAZENECA MORTO DI COVID-19 A 28 ANNI. Il farmaco in Italia a dicembre agli anziani delle RSA

L’IPO ha rilasciato una dichiarazione che conferma la morte di Azevedo ed esprime “sincere condoglianze” alla sua famiglia e ai suoi amici. Il vaccino Pfizer / BioNTech contro il nuovo coronavirus è l’unico finora ad aver ottenuto l’autorizzazione per l’uso di emergenza dall’Organizzazione mondiale della sanità, aprendo la strada al suo uso diffuso da parte delle agenzie delle Nazioni Unite e di altri organismi sanitari transnazionali.

“La spiegazione della causa della morte seguirà le normali procedure in queste circostanze”, ha aggiunto l’ospedale. L’autopsia di Azevedo era prevista per lunedì. Il Portogallo, che ha una popolazione di circa 10 milioni, ha finora segnalato più di 427.000 casi e oltre 7.100 decessi attribuiti al Covid-19.

WUHAN-GATES… COVID-19: IL COMPLOTTO DEL NUOVO ORDINE MONDIALE. Ecco il libro! Sostieni la Verità…

(Visited 2.950 times, 5 visits today)

Redazione Gospa News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *