siteId=76639&formatId=24">

AL G20 MELONI TACE SUI VACCINI MA SOTTOSCRIVE IL “GREEN PASS ETERNO”. E gli Hub su Terapie mRNA Promosse dal ministro Schillaci

AL G20 MELONI TACE SUI VACCINI MA SOTTOSCRIVE IL “GREEN PASS ETERNO”. E gli Hub su Terapie mRNA Promosse dal ministro Schillaci

16.826 Views

di Carlo Domenico Cristofori

ENGLISH VERSION

«In questi giorni mi sono occupata di altro per cui non ho ancora avuto modo né di approfondire la vicenda né di parlare con Gemmato del quale conosco molto bene la posizione in tema di vaccini. E come si sa è un signore vaccinato. Mi pare che qualcosa abbia detto per chiarire la sua posizione ma fatemi tornare in Italia mi occuperò anche di questo. Non sono venuta a Bali per parlare di Gemmato».

Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni nel punto stampa al termine del G20 di Bali in Indonesia rispondendo ad una domanda di un giornalista che le ha chiesto se intendeva chiedere le dimissioni del sottosegretario alla Salute Marcello Gemmato dopo le sue dichiarazioni sui vaccini.

“Io registro che per larga parte della pandemia l’Italia è stata prima per mortalità e terza per letalità quindi questi grandi risultati non li vedo“. E quando il vice direttore del Corriere della Sera Aldo Cazzullo gli fa notare che senza i vaccini sarebbe stato peggio: “Questo lo dice lei, non abbiamo l’onere della prova inversa ma io non cado nella trappola di schierarmi a favore o contro i vaccini”.

Marcello Gemmato, deputato di Fratelli d’Italia, e Sottosegretario alla Salute nel Governo Meloni

A chiedere la testa di Gemmato sono stati quegli esponenti politici che ormai da 5 anni vanno a braccetto con le Big Pharma dei vaccini: Enrico Letta per il Partito Democratico, Carlo Calenda per il Terzo Polo nato tra la fusione di Azione con Italia Viva di Matteo Renzi che, grazie allo spudorato appoggio alla londinese GSK durante il suo governo, si è guadagnato una consulenza d’oro in Arabia Saudita come “esperto di salute”. Al loro coro si è aggiunta la voce di Benedetto Della Vedova, segretario di Più Europa, il movimento di Emma Bonino finanziato da George Soros che dal 2013 specula sulle case farmaceutiche. 

RENZI “SCEICCO D’ARABIA” DOPO I VACCINI AI BAMBINI. Consulenza d’Oro dai Sauditi: Partner di GSK e Sponsor del “Decreto Lorenzin”

I conflitti sono talmente vergognosi e macroscopici che soltanto gli occhi foderati di salame di giornalisti di mainstream come Cazzullo (nomen omen direbbero i latini…) non riescono a vederli.

«Il Covid-19 è in calo in molti paesi, tra questi l’Italia. Grazie al lavoro straordinario del personale sanitario, ai vaccini, alla prevenzione, alla responsabilizzazione dei cittadini, la vita è tornata progressivamente alla normalità» ha dichiarato ancora Meloni ai giornalisti occultando ben bene quanto stava firmando in relazione ai futuri impegni sottoscritti dai leader del G20.

WUHAN-GATES – 62. Vaccini d’Oro & SARS-Cov-2 da Laboratorio: Complotto NWO-Gates-CIA nel Covo dei Rockefeller a Bellagio

Se infatti a Bali è stato tabù parlare dei dubbi sull’efficacia e la pericolosità dei sieri genici antiCovid ancora sperimentali già si è sottoscritto un accordo che pone tre ben chiari obiettivi alle nazioni del G20: incrementare la sperimentazione delle biotecnologie a RNA messaggero, che molteplici studi indicano come estremamente pericolose per l’essere umano, adottare un Green Pass eterno per i viaggi internazionali e censurare tutte le fonti che si azzardano anche solo a ipotizzare il sospetto che queste strategie possano nuocere gravemente alla salute.

Tra i primi a segnalare la questione è stato Davide Donateo su DataBase Italia.

IL MINISTRO DELLA SALUTE SCHILLACI CON BIG PHARMA & UE SUI SIERI mRNA. Rettore di Università Partner di Pfizer e del Marito di Von der Leyen

«La Casa Bianca ha appena pubblicato la dichiarazione firmata da ciascuno dei leader del G20 a conclusione dei due giorni di vertice. Rende la lettura molto interessante. Prestare attenzione al paragrafo 23».

“Sosteniamo l’hub di trasferimento tecnologico del vaccino mRNA dell’OMS e tutti i portavoce in tutte le regioni del mondo con l’obiettivo di condividere tecnologia e know-how tecnico a condizioni volontarie e reciprocamente concordate. Accogliamo con favore la ricerca congiunta e la produzione congiunta di vaccini, inclusa una cooperazione rafforzata tra i paesi in via di sviluppo”. 

“IL 100 % DEI VACCINATI HA PROBLEMI DI CUORE”. Il Medico Americano J. Mercola svela Studio Svizzero e Metodi per Curare Long Covid

E’ bene ricordare che il Governo Meloni si è già portato molto avanti in questo senso nominando come Ministro della Salute Orazio Schillaci che è rettore dell’Università di Roma Tor Vergata, tra i primi atenei ad aderire al progetto del Centro nazionale di ricerca “Sviluppo di terapia genica e farmaci con tecnologia a RNA” finanziato con 320milioni di euro del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) dal Ministero dell’Università e Ricerca (Governo Draghi) che sarà sviluppato insieme a Pfizer, Biontech, AstraZeneca e ad altre case farmaceutiche come l’americana Orgenesis di cui è direttore medico Heiko Von der Leyen, marito del Presidente della Commissione UE Ursula.

WUHAN-GATES – 49. SARS-2 FAUCI, GRAFENE DARPA-OBAMA, VACCINI GATES-BIDEN-UE. Complotto NWO per Controllo NeuroCerebrale

Non solo. In molteplici inchieste del ciclo WuhanGates sul SARS-Cov-2 costruito in laboratorio in un complotto del Nuovo Ordine Mondiale abbiamo evidenziato gli intrighi tra le amministrazioni USA di Barack Obama e Joseph Biden, Bill Gates, finanziatore-speculatore delle più importanti Big Pharma, e le stesse aziende farmaceutiche americane Pfizer e Moderna. La prima coinvolta in uno scandalo di dimensioni mondiali sulla fornitura di vaccini all’Unione Europea, la seconda accusata di aver brevettato il vaccino antiCovid 9 mesi prima della pandemia… 

Non desta quindi stupore la trionfale promulgazione della Dichiarazione di Bali pubblicata dalla Casa Bianca. Suscita ancora un lieve sconcerto pensare che la nuova premier italiana l’abbia sottoscritta da brava servita del NWO.

I punti cruciali sul Covid-19 della dichiarazione di Bali pubblicata dalla Casa Bianca – link a fondo pagina

Ma il documento del G20 anticipa altri due punti fondamentali sulla gestione di questa o future emergenze pandemiche:

“Riconosciamo l’importanza di standard tecnici e metodi di verifica condivisi, nel quadro dell’RSI (2005), per facilitare viaggi internazionali senza soluzione di continuità, interoperabilità e riconoscimento di soluzioni digitali e soluzioni non digitali, inclusa la prova delle vaccinazioni. Sosteniamo il dialogo e la collaborazione internazionali continui sulla creazione di reti sanitarie digitali globali affidabili come parte degli sforzi per rafforzare la prevenzione e la risposta a future pandemie, che dovrebbero  capitalizzare e basarsi sul successo degli standard esistenti e dei certificati digitali COVID-19”.

GREEN PASS UE, MICROCHIP SOTTOPELLE E MARCHIO DELLA BESTIA 666 DI GATES. Il Piano Transumanista di Klaus Schwab (Great Reset) e NWO contro il Cristianesimo

Infine ecco la stoccata finale contro tutti coloro che cercheranno di approfondire analisi scientifiche in campo epidemiologico, virologico o farmacologico:

“Riconosciamo che  la connettività digitale accessibile e di alta qualità è essenziale per l’inclusione digitale e la trasformazione digitale, mentre un ambiente online resiliente, sicuro e protetto è necessario per rafforzare la fiducia nell’economia digitale.  Riconosciamo l’importanza delle politiche per creare un’economia digitale abilitante, inclusiva, aperta, equa e non discriminatoria che promuova l’applicazione di nuove tecnologie, consenta alle imprese e agli imprenditori di prosperare e protegga e responsabilizzi i consumatori, affrontando al contempo le sfide relative a digital divide, privacy, protezione dei dati, diritti di proprietà intellettuale e sicurezza online. Riconosciamo l’importanza di contrastare le campagne di disinformazione, le minacce informatiche, gli abusi online e garantire la sicurezza nell’infrastruttura di connettività”.

https://www.gospanews.net/2022/11/02/meloni-e-crosetto-nella-corte-dei-rockefeller-lei-nellaspen-institute-lui-nello-iai-partner-di-think-tank-usa-covo-di-lobby-armi-big-pharma/

Per fortuna che, come ha detto la Meloni, “non è andata a Bali per parlare di Gemmato”.  Ci è andata per mettere nero su bianco le posizioni del suo Governo, e quindi dell’Italia, in merito ai vaccini.

In perfetta sintonia con la sua metamorfosi politica ormai manifesta dal 2021 quando è entrata nell’ambito di influenza dei Think Tank americani controllati dalla Fondazione Rockefeller che, giusto per essere prudente sul tema delle vaccinazioni, ha varato un progetto per psicanalizzare tutti coloro che non hanno accettato di diventare cavie umane facendosi inoculare sieri genici antiCovid quasi sempre pericolosi e sovente anche letali.

Per leggere in sintesi tutti i retroscena del SARS-Cov-2 da laboratorio acquista il libro WuhanGates…

Carlo Domenico Cristofori
© COPYRIGHT GOSPA NEWS
divieto di riproduzione senza autorizzazione
segui Gospa News su Telegram


MAIN SOURCES

QUOTIDIANO SANITA’ – Covid. Gemmato: “Senza vaccini sarebbe stato peggio? Non abbiamo l’onere della prova inversa per poterlo dire”.

ANSA – I dubbi di Gemmato sui vaccini. Pd e Terzo Polo: ‘Si dimetta’

WHITE HOUSE – G20 Bali Leaders’ Declaration

DATABASE ITALIA – Il G20 vuole adottare i green pass per i viaggi internazionali

WUHAN-GATES – 63. “SARS-2 & OMICRON: Esperimenti Pericolosi e Sospetti senza Controlli: FERMATELI!”. Allarme di 5 Senatori USA. Accuse da Mosca

VACCINI COVID: BOOM DI MIOCARDITI TRA I GIOVANI ED EMBOLIE TRA LE DONNE. Studio Shock dell’Ospedale Universitario di Nimes. E Prove di Danni Cardiaci dal Mondo Intero

RECORD DI MORTI COVID IN ITALIA! “PER COLPA DI TACHIPIRINA E VIGILE ATTESA”. La Virologa Gismondo Affossa il “Procollo Speranza” sulla Pandemia

UE FINANZIA STUDI SU GRAFENE IN CERVELLO E VACCINI… E I FACT-CHECKER PER CELARLI! €70 Milioni a Piano EDMO e a Media Italiani di Massoni & Bilderberg

INCHIESTA DELLA PROCURA EUROPEA SUI VACCINI COMPRATI DALLA VON DER LEYEN. Poi Premiata da Bill Gates, Imperatore delle Big Pharma

WUHAN-GATES – 48. VACCINO COVID MODERNA BREVETTATO 9 MESI PRIMA DELLA PANDEMIA. Grazie ai SARS da Laboratorio di Fauci e Gates

WUHAN-GATES 17. ANTIVIRALE D’ORO GILEAD. Profezia Gates-CIA, Affare Soros-OMS. Il Parlamento Francese Indaga su Conflitti d’Interessi

 

(Visited 3.397 times, 568 visits today)

Carlo Domenico Cristofori

Un pensiero su “AL G20 MELONI TACE SUI VACCINI MA SOTTOSCRIVE IL “GREEN PASS ETERNO”. E gli Hub su Terapie mRNA Promosse dal ministro Schillaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.