“ATTACCO TERRORISTICO USA SENZA PRECEDENTI”. Mosca Accusa Washington per il Sabotaggio Nord Stream

“ATTACCO TERRORISTICO USA SENZA PRECEDENTI”. Mosca Accusa Washington per il Sabotaggio Nord Stream

8.822 Views

Giovedì il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov ha definito vergognosi i tentativi dei media occidentali di addossare la colpa delle esplosioni ai gasdotti Nord Stream a un oligarca ucraino.

di Redazione Gospa News

ORIGINAL ENGLISH VERSION

“Per noi è chiaro che Washington è responsabile per questo atto terroristico senza precedenti”.

Lo ha detto il vice ministro degli Esteri Serghei Ryabkov in un’intervista a Russia Today in arabo, ripresa dalla Tass, in merito alle esplosioni sul Nord Stream. Ryabkov ha aggiunto che le presunte indiscrezioni fatte trapelare da fonti americane e pubblicate dal New York Times secondo le quali l’attacco sarebbe stato compiuto da “un gruppo pro-ucraino” sono “un tentativo da poco per sviare l’opinione pubblica internazionale”.

Nord Stream Sabotage: UN Security Council Rejected Investigation on Terroristic Act. Russia: “Dangerous Precedent”

Funzionario russo all’ONU: “I gruppi ucraini non c’entrano”

Le recenti informazioni sui media occidentali sugli incidenti del Nord Stream sono un tentativo di distogliere l’attenzione da ciò che è realmente accaduto, ha affermato giovedì il primo vice rappresentante permanente presso le Nazioni Unite Dmitry Polyansky in un’intervista al canale YouTube di The Dive.

“Per quanto riguarda le informazioni recenti, non mi dilungherei troppo nei dettagli. Penso che sia troppo ovvio che questo sia davvero un tentativo di distogliere l’attenzione da ciò che è accaduto”, ha detto quando gli è stato chiesto di commentare i rapporti di questa settimana nei media occidentali affermando che un gruppo filo-ucraino potrebbe essere stato implicato negli atti di sabotaggio.

“GASDOTTO NORD STREAM SABOTATO DA MARINA USA & CIA”. Scoop del Vincitore di Pulitzer Seymour Hersh

In precedenza, un’indagine dettagliata pubblicata dal giornalista e vincitore del Premio Pulitzer Seymour Hersh aveva rivelato che i sommozzatori della Marina americana durante le esercitazioni Baltops della NATO nell’estate del 2022 avevano piazzato esplosivi per distruggere i gasdotti del Nord Stream, che la Norvegia li aveva attivati tre mesi dopo.

Secondo il rapporto, il presidente degli Stati Uniti Joe Biden e la CIA hanno deciso di sabotare i Nord Streams dopo oltre nove mesi di discussioni segrete con la squadra di sicurezza nazionale.

NORD STREAM & SABOTAGGIO USA: Radar Voli conferma Traffico di Aerei NATO sul Sito dell’Esplosione nelle Esercitazioni Baltops

Lavrov: “ONU indaghi sui clamorosi rapporti sul sabotaggio del gasdotto”

Giovedì il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov ha definito vergognosi i tentativi dei media occidentali di addossare la colpa delle esplosioni ai gasdotti Nord Stream a un oligarca ucraino.

“I tentativi di spiegare, con riferimento ad alcuni servizi di intelligence occidentali, che dietro a queste (esplosioni sui gasdotti – TASS) c’era un certo oligarca ucraino, penso, sono vergognosi per tutti coloro che hanno spinto una tale versione attraverso i media occidentali punti vendita”, ha detto Lavrov in una conferenza stampa dopo i colloqui con il ministro degli Esteri saudita Faisal Bin Farhan Al Saud.

LOBBY ARMI – 9. BANCA DI NORVEGIA: AFFARI DI GUERRA TRA STOLTENBERG, GATES, NATO & ITALIA. Oslo Lucrerà sui Carri Armati tedeschi in Ucraina

Il massimo diplomatico russo ha criticato quella che ha definito una reazione vergognosa dei media occidentali alle esplosioni e ha assicurato che le notizie non sarebbero passate inosservate. Il Segretariato delle Nazioni Unite a cui Mosca ha chiesto di condurre un’indagine imparziale sull’incidente è stato “assolutamente passivo e distaccato”, ha lamentato.

“I giornalisti [hanno chiesto] al segretario generale e ai suoi rappresentanti se ritengano necessario indagare sui rapporti clamorosi che sono emersi su come l’Occidente vede l’attacco terroristico dello scorso settembre ai Nord Streams. Sia il segretario generale [delle Nazioni Unite] che il suo i dipendenti hanno evitato queste domande giustificate”, ha aggiunto Lavrov.

GRAVI INDIZI DI ATTENTATI NATO-KIEV. Piano di Sabotaggio UK al Ponte di Kerch. Arresti in Russia. Misteriosa Falla in Oleodotto. Drone Killer Trovato accanto al Nord Stream

Martedì, il New York Times ha riferito, citando funzionari statunitensi, che gli ultimi dati dell’intelligence suggeriscono che dietro il sabotaggio degli oleodotti Nord Stream 1 e 2 potrebbe esserci un gruppo filo-ucraino.

Sempre martedì, il tedesco Zeit ha pubblicato un rapporto in cui si afferma che gli investigatori tedeschi avevano identificato la nave utilizzata dai sabotatori. La società che lo ha affittato era presumibilmente di proprietà di cittadini ucraini ed era registrata in Polonia.

Il 27 settembre 2022, Nord Stream AG ha segnalato danni senza precedenti verificatisi il giorno prima su tre stringhe dei gasdotti offshore Nord Stream 1 e Nord Stream 2. Il 26 settembre, i sismologi svedesi hanno registrato due esplosioni sui percorsi del gasdotto. L’ufficio del procuratore generale russo ha avviato un procedimento penale basato sull’accusa di terrorismo internazionale.

Fabio Giuseppe Carlo Carisio
© COPYRIGHT GOSPA NEWS
divieto di riproduzione senza autorizzazione
segui Gospa News su Telegram


MAIN SOURCES

NORD STREAM REPORTS – GOSPA NEWS INTERNATIONAL

GOSPA NEWS – LOBBY DELLE ARMI

SABOTAGGIO NORD STREAM: FARA’ RICCHI GLI USA COL GAS LIQUIDO. Quell’Avvertimento Molto Sospetto della CIA…

(Visited 532 times, 14 visits today)

Redazione Gospa News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *