FURIA DI PUTIN DOPO L’ATTACCO TERRORISTICO UCRAINO AL PONTE DI CRIMEA. Usati Droni Navali UK Remus. Uccisa Coppia di Educatori, resa Orfana la Figlia (video)

FURIA DI PUTIN DOPO L’ATTACCO TERRORISTICO UCRAINO AL PONTE DI CRIMEA. Usati Droni Navali UK Remus. Uccisa Coppia di Educatori, resa Orfana la Figlia (video)

5.534 Views

di Redazione Gospa News

AGGIORNAMENTO DEL 18 LUGLIO, ORE 3 CET

Esplosioni segnalate in molte città ucraine

ENGLISH VERSION

Poche ore dopo che Putin ha promesso ritorsioni, molte esplosioni hanno scosso la città ucraina orientale di Kharkov, secondo quanto riferito martedì dal canale televisivo ucraino Dom.

“Le sirene dei raid aerei sono suonate in precedenza nelle regioni di Kharkov, Dnepropetrovsk, Kirovograd, Nikolayev, Odessa, Poltava e Cherkasy. Sono state segnalate esplosioni anche nelle città di Nikolayev e Odessa”, ha riferito l’agenzia di stampa russa TASS.

https://www.gospanews.net/2023/07/18/mosca-distrutte-basi-di-odessa-degli-attacchi-terroristici-al-ponte-di-crimea-pioggia-di-missili-su-tutta-lucraina/


AGGIORNAMENTO DEL 17 LUGLIO ORE 21 CET

Putin giura rappresaglia per il Nuovo Attentato di Kiev al Ponte sullo Stretto di Kerch

Il presidente russo Vladimir Putin ha promesso ritorsioni per un nuovo attacco al ponte di Crimea, preso di mira da due droni navali ucraini durante la notte. Le esatte misure di ritorsione sono attualmente al vaglio del ministero della Difesa del paese, ha affermato lunedì durante un incontro straordinario con alti funzionari.

“L’incidente è l’ennesimo attacco terroristico del regime di Kiev. Questo crimine è inutile dal punto di vista militare, dal momento che il ponte di Crimea non è stato a lungo utilizzato per il trasporto militare, e brutale, dal momento che solo civili innocenti sono stati uccisi e feriti”, ha sottolineato il presidente.

Putin ha detto che Mosca avrebbe reagito duramente per l’attacco. Il ministero della Difesa russo sta già preparando le “proposte necessarie” per tali misure, ha aggiunto.

UN ATTENTATO DI TROPPO CONTRO LA PACE. “75 Missili Russi su Kiev”. Putin conferma l’Attacco in risposta all’Esplosione sul Ponte di Kerch. Ecco il Discorso

Il presidente ha anche esortato i funzionari a intensificare le misure di sicurezza attorno al ponte, osservando che questo segna il secondo colpo del genere contro di esso. Sia il tratto stradale che quello ferroviario sono stati gravemente danneggiati lo scorso ottobre, quando un camion carico di esplosivo era stato fatto esplodere sul ponte.

La risposta di Putin a quel precedente attacco fu perentoria: infatti l’Aeronautica Russa usò per la prima volta nella guerra in Ucraina i missili ipersonici Kinzhal praticamente impossibili da intercettare per l’elevatissima velocità e precisione.

COI MISSILI IPERSONICI LA RUSSIA PUO’ SCONFIGGERE L’UCRAINA SUBITO. Ecco perché Putin non li Usa ma l’Europa vuole Arrestarlo


AGGIORNAMENTO DEL 17 LUGLIO ORE 14 CET

Mosca ha accusato Kiev ma anche i servizi speciali americani e britannici

Le esplosioni mortali che hanno danneggiato l’infrastruttura sono state causate da due droni navali ucraini.

Il Comitato nazionale antiterrorismo russo (NAK) ha affermato che il ponte di Crimea è stato preso di mira da un “attacco terroristico” ucraino.

Diversi media ucraini hanno anche riferito che il ponte era stato attaccato da droni marini, descrivendo il raid come una “operazione speciale” condotta dai servizi di sicurezza e dalle forze navali del Paese.

Il robot sottomarino autonomo britannico REMUS 600

Secondo alcuni media ucraini l’attacco al ponte sullo stretto di Kerch sarebbe stato effettuato utilizzando il robot sottomarino autonomo britannico REMUS 600 con un carico aggiuntivo di esplosivi.

Grazie alla sua capacità di muoversi sott’acqua fino a una profondità di 600 metri e al facile controllo da un laptop, è stato lanciato da una nave civile nel Mar Nero, ha una durata di volo di circa 70 ore a una velocità fino a 5 nodi. Con una maggiore capacità di carico, ha un’autonomia di 286 miglia nautiche, quasi 500 km.

Il ponte di Crimea sullo stretto di Kerch

Sebbene i funzionari ucraini si siano fermati prima di rivendicare la responsabilità, hanno accolto con favore l’incidente. Scrivendo su Twitter, Mikhail Podoliak, consigliere senior del presidente ucraino Vladimir Zelensky, ha affermato che “qualsiasi struttura illegale” utilizzata dalla Russia per rifornire le sue truppe è “necessariamente di breve durata… indipendentemente dai motivi della distruzione”.

Andrey Yusov, portavoce della Direzione principale dell’intelligence (GUR) dell’Ucraina, ha affermato che il ponte di Crimea è una “costruzione ridondante”.

SVENTATO ATTENTATO DI NAZISTI & 007 DI KIEV A GIORNALISTI DI RUSSIA TODAY. Terrorismo: l’Arma Malvagia dell’Occidente in mano a Zelensky

“Questo regime [il governo ucraino] è terrorista e ha tutte le caratteristiche di un gruppo criminale organizzato internazionale”, ha affermato il ministero degli Esteri russo sui social media, condividendo un post della sua portavoce, Maria Zakharova.

“I funzionari e il personale militare ucraini prendono queste decisioni con il contributo diretto dei servizi speciali e dei politici americani e britannici. Gli Stati Uniti e la Gran Bretagna stanno gestendo una struttura terroristica simile a uno stato”, ha aggiunto la dichiarazione.

Sono gli stessi sospetti avanzati anche dai media occidentali dopo la grave esplosione sul ponte nell’ottobre scorso di cui i politici di Kiev hanno recentemente rivendicato la responsabilità nell’attentato terroristico.

STRATEGIA DEL TERRORE GLOBALE DA 007 NATO & “14 EYES”. Pandemia da Laboratorio, Crisi Gas, Attentati di Kiev per la III Guerra Mondiale

Ragazza rimasta orfana dopo l’attacco terroristico ucraino al ponte di Crimea

Una coppia uccisa da un attacco di droni ucraini al ponte di Crimea era residente nella regione di Belgorod, ha confermato il governatore Vyacheslav Gladkov. La loro figlia orfana di 14 anni, sopravvissuta all’incidente, è in ospedale, secondo quanto riferito in condizioni stabili.

Un’auto della regione di Belgorod è stata colpita dalle esplosioni.

Aleksey Kulik, 40 anni, e sua moglie Natalya, 36 anni con sua figlia

Il governatore ha confermato che le vittime erano residenti nel distretto di Novy Oskol, che comprende l’omonima città e gli insediamenti vicini. I media hanno identificato il defunto come Aleksey Kulik, 40 anni, e sua moglie Natalya, 36. L’uomo lavorava come camionista e la donna era un’educatrice.

La loro figlia, Angelina, è stata portata d’urgenza in terapia intensiva nella città di Temryuk, a est del ponte di Crimea. Ore dopo, un elicottero l’ha portata all’ospedale di Krasnodar.

La sorella di Natalya, Alyona, ha dichiarato al notiziario SHOT che le loro famiglie stavano viaggiando insieme in Crimea su due veicoli. La sua auto ha attraversato prima il ponte e poi ha sentito due esplosioni da dietro.


ARTICOLO PUBBLICATO IL 17 LUGLIO ORE 5 CET

Misterioso incidente sul ponte di Crimea: traffico interrotto

“Il traffico sul ponte di Crimea è stato interrotto a causa di un’emergenza nell’area del 145° sostegno del ponte, ha dichiarato il capo della Crimea, Sergey Aksenov, sul suo canale Telegram. Non ha specificato la natura dell’incidente”, ha riferito l’agenzia di stampa russa TASS.

“Il traffico è stato interrotto sul ponte di Crimea: si è verificata un’emergenza nell’area del 145° supporto dalla regione di Krasnodar. Le forze dell’ordine e tutti i servizi preposti stanno lavorando. Ho parlato con il ministro dei Trasporti della Federazione Russa Vitaly Gennadyevich Savelyev, si stanno prendendo misure per ripristinare la situazione. Ci teniamo in contatto con i colleghi della regione di Krasnodar”, ha scritto Aksyonov.

Secondo Russia Today, il governatore della regione di Belgorod, Vyacheslav Gladkov, in seguito ha affermato in un video che una ragazza minorenne è rimasta ferita, mentre entrambi i suoi genitori sono stati uccisi e la loro auto è stata distrutta. questa è una conferma implicita della sospetta esplosione.

Alcuni testimoni, sempre citati dai media, riferiscono di un’esplosione avvenuta sulla strada, non proveniente da un attacco aereo.

L’auto danneggiata e la ragazza ferita sbalzata fuori dal parabrezza – clicca per il video (immagini non adatte a persone sensibili)

Aksyonov ha invitato i residenti della regione e i turisti a utilizzare un percorso terrestre alternativo attraverso nuove regioni della Russia invece del ponte, che attraversa lo stretto di Kerch.

Ha aggiunto che il vicepresidente del Consiglio dei ministri della Repubblica di Crimea Igor Mikhailichenko era partito per recarsi sul luogo. Aksyonov ha chiesto ai residenti della repubblica di mantenere la calma e di fidarsi solo di fonti di informazione verificate.

La soletta del ponte danneggiata – foto Baza 

“I video pubblicati sui social media mostrano un ingorgo sul ponte, con gli automobilisti costretti a girare i loro veicoli e guidare fino al punto di partenza”, ha riferito Russia Today.

Il ministro dei Trasporti della Federazione Russa ha confermato il danneggiamento della carreggiata e della soletta ma non dei piloni di supporto.

Rapporti non verificati su Telegram affermavano che c’era stata “un’esplosione” sul ponte. Channel Baza ha riferito che due persone sono state uccise e una ferita. Altri canali hanno citato testimoni che hanno affermato di aver sentito forti scoppi.

Il canale russo Grey Zone, un canale Telegram molto seguito e vicino al gruppo mercenario Wagner, scrive che ci sono stati due attacchi sul ponte di Crimea intorno a mezzanotte (ora italiana) e a mezzanotte e venti.

La parte ferroviaria del ponte di Crimea non sembra essere danneggiata. I treni dalla Crimea al Territorio russo di Krasnodar sembrano funzionare come previsto scrive la Tass.

La scorsa settimana, Viktor Afzalov, capo di stato maggiore dell’aeronautica russa, ha affermato che le difese aeree hanno sventato un tentativo ucraino di colpire il ponte di Crimea con un missile.

GRAVI INDIZI DI ATTENTATI NATO-KIEV. Piano di Sabotaggio UK al Ponte di Kerch. Arresti in Russia. Misteriosa Falla in Oleodotto. Drone Killer Trovato accanto al Nord Stream

Il ponte di 19 chilometri (11,8 miglia) è stato aperto nel 2018. La sua costruzione è iniziata poco dopo che la penisola ha votato per lasciare l’Ucraina e unirsi alla Russia sulla scia del colpo di stato del 2014 sostenuto dall’Occidente a Kiev.

Nell’ottobre 2022, il ponte è stato danneggiato da un camion bomba, che ha ucciso cinque persone. Mentre alcuni funzionari ucraini hanno inizialmente negato il coinvolgimento di Kiev, il ministero della Difesa del paese alla fine ha ammesso che c’era dietro l’attacco.

Redazione Gospa News
© COPYRIGHT GOSPA NEWS
divieto di riproduzione senza autorizzazione
segui Gospa News su Telegram


MAIN SOURCES

GOSPA NEWS – DOSSIER UCRAINA

GOSPA NEWS – LOBBY DELLE ARMI


ZELENSKY, SERVO DELLA NATO E DI SATANA! Arrestato Vescovo Ortodosso di Kiev per Pasqua. Altro Attentato Esplosivo in Russia dopo quello a Dugina

Video – ESPLOSIONI A KIEV DOPO ATTACCHI DRONI AL CREMLINO. Mosca “Sventato Attentato dell’Ucraina a Putin. Zelensky va Eliminato”

(Visited 487 times, 1 visits today)

Redazione Gospa News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *