“BIMBI A RISCHIO CONVULSIONI EPILETTICHE DOPO VACCINI COVID mRNA”. Clamoroso Allarme FDA come “Segnale di Sicurezza”

“BIMBI A RISCHIO CONVULSIONI EPILETTICHE DOPO VACCINI COVID mRNA”. Clamoroso Allarme FDA come “Segnale di Sicurezza”

17.648 Views

ENGLISH VERSION

Un nuovo studio condotto dalla Food and Drug Administration (FDA) statunitense ha rilevato un potenziale “segnale di sicurezza” per convulsioni e convulsioni nei bambini piccoli dopo aver ricevuto i vaccini monovalenti Pfizer o Moderna mRNA COVID-19.

I ricercatori hanno osservato la condizione nei bambini di età compresa tra 2 e 4 anni per il vaccino Pfizer e di età compresa tra 2 e 5 anni per il vaccino Moderna. Il numero totale di casi è stato di 72, di cui oltre il 50% soddisfaceva la definizione di convulsioni febbrili.

Esclusivo! MAXI-STUDIO FDA SU VACCINO PFIZER CONFERMA RISCHI DI REAZIONI LETALI! “Miocarditi, Embolie Polmonari, Trombosi e Coaguli di Sangue”

Il tempo mediano tra la vaccinazione e le crisi epilettiche o convulsive è stato di due giorni, con il 32% che si è verificato il giorno della vaccinazione o il giorno successivo. Tutti gli attacchi epilettici e le convulsioni si sono verificati entro sette giorni dalla vaccinazione.

Una crisi epilettica si verifica a causa di un disturbo elettrico nel cervello, mentre una convulsione descrive l’azione involontaria di spasmi e contrazioni. È possibile, ad esempio, avere un attacco epilettico senza convulsioni. È anche possibile avere convulsioni in assenza di epilessia.

Il segnale è emerso attraverso la sorveglianza quasi in tempo reale di oltre 4 milioni di bambini vaccinati. I ricercatori dello studio prestampato hanno avvertito che i risultati “dovrebbero essere interpretati con attenzione, date le limitazioni dello studio”.

VACCINI COVID DANNEGGIANO IMMUNITA’ DEI BIMBI ANCHE PER ALTRI VIRUS. Agghiacciante Studio sul Siero Genico mRNA Pfizer-Biontech

Lo studio ha inoltre identificato un segnale di sicurezza per la miocardite/pericardite soprattutto nei bambini di sesso maschile di età compresa tra 12 e 17 anni. Tuttavia, poiché ciascuna di queste condizioni rappresentava un “esito avverso noto”, secondo i ricercatori, non hanno condotto alcun ulteriore follow-up.

I dati per lo studio sono stati raccolti attraverso i registri delle indicazioni sanitarie di CVS Health, Optum e Carelon Research, che partecipano al Centro per la valutazione e la ricerca biologica della FDA, e integrati con dati provenienti dai database dei sistemi informativi sull’immunizzazione statali e locali.

Lo studio ha riguardato i rapporti fino a gennaio, febbraio o marzo di quest’anno – appena 6 mesi dopo l’approvazione delle vaccinazioni per i bambini più piccoli.

“BOOSTER COVID: EFFICACIA E SICUREZZA IGNOTE NEI FRAGILI”. Scheda AIFA Smentisce il Ministero sui Bimbi. Ma Occulta Rischi Aborti (Dati Shock Pfizer) e Tumori

Lo studio ha esaminato 21 risultati sanitari pre-specificati dopo l’esposizione ai vaccini monovalenti COVID-19 di Pfizer, Moderna e Novavax in bambini di età compresa tra 6 mesi e 17 anni e ha identificato solo questi due segnali di sicurezza come statisticamente significativi.

I bambini che hanno ricevuto un vaccino bivalente contro il COVID-19 non sono stati inclusi nella revisione. La FDA ha autorizzato i vaccini bivalenti aggiornati di Moderna e Pfizer nel dicembre 2022, per bambini di appena 6 mesi.

ANCHE AI BIMBI ITALIANI BOOSTER BIVALENTI PERICOLOSI: AUTORIZZATI DOPO TEST SUI TOPI. Ministero della Salute recepisce Indicazioni AIFA, EMA dopo Ok FDA

 

Da quando l’iniezione di Novavax è stata approvata per l’uso di emergenza per persone di età pari o superiore a 12 anni, il 3 ottobre 2023, i ricercatori hanno esaminato solo 43 soggetti che hanno assunto due dosi del prodotto Novavax, rispetto a oltre 300.000 e 8 milioni di dosi totali per Moderna e Pfizer, rispettivamente – e non sono stati quindi in grado di raccogliere dati sufficienti per un’analisi significativa.

È necessario prestare cautela nell’interpretazione dei risultati

Gli autori dello studio notano che i risultati non stabiliscono una connessione causale tra la vaccinazione e i risultati osservati.

In primo luogo, nonostante i dati sopra descritti, gli autori hanno concluso di non aver riscontrato un forte pattern di clustering in prossimità della data di vaccinazione (giorno 0 o 1).

VACCINI COVID: SCIENCE MAGAZINE AMMETTE GRAVI EFFETTI INDESIDERATI. Sieri Genici correlati a Long Covid, Danni Neurologici e Cardiovascolari (POTS)

In secondo luogo, non sono stati adeguati per fattori confondenti come anamnesi medica precedente, infezioni esistenti o altre variabili. Le convulsioni febbrili, ad esempio, si verificano tipicamente nei bambini di età compresa tra 6 mesi e 5 anni quando hanno la febbre superiore a 100,4°F. La maggior parte delle convulsioni febbrili dura meno di 15 minuti e non mette a rischio la vita.

In terzo luogo, il segnale è scomparso del tutto quando è stato utilizzato il tasso di fondo del 2022 per convulsioni e convulsioni anziché il tasso di fondo del 2020. Ciò suggerisce la possibilità che possano esserci altri fattori in gioco oltre ai vaccini, sebbene i ricercatori non abbiano indagato ulteriormente.

BOOSTER COVID PERICOLOSISSIMI AI NEONATI! Negli USA FDA approva i Bivalenti nonostante Allarmante Studio. Pfizer chiede Ok all’Ema

Una ricerca nel database del Vaccine Adverse Event Reporting System (VAERS) ha mostrato 70 casi di convulsioni e 20 casi di convulsioni nei bambini di età compresa tra 2 e 5 anni in seguito alla vaccinazione COVID-19. Supponendo un fattore di sottostima prudente pari a 40, ciò potrebbe significare che si sono verificati oltre 3.000 casi.

Poiché lo studio attuale non ha consultato il database VAERS, non è noto quanti dei rapporti VAERS siano stati studiati. Tuttavia, lo studio della FDA afferma che questo segnale di sicurezza “non era stato precedentemente segnalato per questa fascia di età negli studi di sorveglianza attiva dei vaccini mRNA COVID-19”.

I ricercatori hanno chiesto ulteriori ricerche osservazionali e un monitoraggio continuo.

CONTINUA A LEGGERE SU GOSPA NEWS INTERNATIONAL

Traduzione simultanea dall’Inglese all’Italiano disponibile con un click sulle bandierine

Pubblicato originariamente da John-Michael Dumai su The Defefender – sito web di Children’s Health Defense

Tutti i link alle precedenti inchieste di Gospa News sono stati aggiunti all’indomani dei collegamenti con i temi evidenziati


MAIN SOURCES

GOSPA NEWS – INCHIESTE COVID-19, BIG PHARMA & VACCINI

GOSPA NEWS – WUHAN.GATES REPORTAGE

MALORI IMPROVVISI DEI FANCIULLI SEPOLTI PURE DAI GIORNALI. Vergognoso Tabù dei Media sullo Stato Vaccinale Covid dei Giovani Deceduti

BIMBI, VACCINI COVID & MIOCARDITI: Ambiguo Progetto FDI con Frajese. Pediatra Pagata da Big Pharma relatrice a “Chi ti Ama Ti Protegge”

BIMBI CAVIE DEI SIERI GENICI DI GATES! In Italia solo 57 Decessi per Covid tra Under 19 in 2 anni. Ma 231 Malori Fatali dopo i Vaccini in 6 mesi

“VACCINI COVID ANCHE AI NEONATI!” OK dal Sottosegretario al Diktat di Pediatri e Medici Sponsorizzati da Big-Pharma (come Bassetti)

USA: SCANDALO VACCINI COVID AI BIMBI! Da GSK (socia di PFIZER) $18mila a Medico CDC che ha dato OK. Ricercatore di Fauci

(Visited 1.609 times, 5 visits today)

fonte selezionata da Gospa News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *