Esplosivo! PFIZER SOTTO INCHIESTA NEL TEXAS PER COSPIRAZIONE SUI VACCINI COVID. Procuratore Paxton indaga sulla Big Pharma per inEfficacia del Siero mRNA e Informazioni Occultate

Esplosivo! PFIZER SOTTO INCHIESTA NEL TEXAS PER COSPIRAZIONE SUI VACCINI COVID. Procuratore Paxton indaga sulla Big Pharma per inEfficacia del Siero mRNA e Informazioni Occultate

24.739 Views

di Fabio Giuseppe Carlo Carisio

ENGLISH VERSION

Il procuratore generale del Texas Ken Paxton ha citato in giudizio Pfizer, Inc., per aver travisato illegalmente l’efficacia del vaccino COVID-19 dell’azienda e per aver tentato di censurare la discussione pubblica sul prodotto.

Possiamo leggerlo nel sito ufficiale del procuratore generale Ken Paxton. Di seguito il comunicato completo (sotto).

Paxton aveva avviato un’indagine per verificare se Pfizer, Moderna e Johnson & Johnson avessero commesso frodi relative ai vaccini COVID-19. “Se qualche azienda si è approfittata illegalmente dei consumatori durante questo periodo o ha compromesso la sicurezza delle persone per aumentare i propri profitti, sarà ritenuta responsabile”, aveva affermato in una nota.

WUHAN-GATES – 70. LA SVOLTA! Procuratore Generale del Texas avvia Inchiesta su Sicurezza Vaccini e Ricerche Pericolose GOF (di Fauci)

Ma quell’indagine cruciale sugli aspetti più inquietanti della pandemia è stata temporaneamente interrotta perché Paxton è stato sottoposto a una procedura di “impeachment” da parte della Camera dei rappresentanti dello stato del Texas e, pertanto, non era stato più in grado di condurre tale inchiesta.

A settembre il procuratore generale del Texas è stato assolto da 16 articoli di impeachment, vanificando il tentativo di rimuoverlo dall’incarico per accuse di corruzione.

Così è tornato in carica e ha ripreso la sua inchiesta.

Nel frattempo ha ricevuto due petizioni da parte di un privato su altra questione “per aver frodato il programma Texas Medicaid fornendo farmaci adulterati a bambini del Texas in violazione del Texas Medicaid Fraud Prevention Act” quindi ha immediatamente aperto una causa contro Big Pharma di New York, Pfizer e altre aziende farmaceutiche.

VACCINI KILLER AI FRAGILI SENZA SICUREZZA: SPERANZA INDAGATO, MA SCHILLACI IGNORATO. Denuncia dei Poliziotti OSA sui Sieri Genici mRNA quali Farmaci Pericolosi

Nel frattempo in Italia la Procura della Repubblica di Roma ha aperto un’inchiesta sull’ex Ministro della Salute Roberto Speranza in relazione alla campagna vaccinale per le ipotesi di reato di omicidio, falso ideologico e immissione in commercio di farmaci pericolosi.

Ma esiste il fondato timore che sia condizionata dalla potente influenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, dichiaratamente PRO-VAX e fans delle Big Pharma, nonostante le reazioni avverse anche letali dei sieri genici mRNA, che presiede il Consiglio Superiore della Magistratura.

Ora però Paxton ha dimostrato di voler fare sul serio aprendo un’inchiesta contro la casa farmaceutica di New York che ha finanziato il presidente Joseph Biden nella sua campagna elettorale…


Il procuratore generale Ken Paxton fa causa a Pfizer per aver travisato l’efficacia del vaccino COVID-19 e aver cospirato per censurare il discorso pubblico

Dichiarazione ufficiale dal sito del procuratore generale del Texas – traduzione Gospa News

Tutti i link alle precedenti inchieste di Gospa News sono stati aggiunti a posteriori, per i collegamenti con i temi evidenziati

Pfizer si è impegnata in atti e pratiche false, ingannevoli e fuorvianti facendo affermazioni non supportate riguardanti il vaccino anti-COVID-19 dell’azienda in violazione del Texas Deceptive Trade Practices Act.

Breaking – COVID: LA COLOSSALE MENZOGNA! Direttrice Pfizer Ammette davanti all’UE: “Vaccini Non Testati per Prevenire la Trasmissione del Virus”. (video)

La diffusa affermazione dell’azienda farmaceutica secondo cui il suo vaccino possedeva un’efficacia del 95% contro l’infezione era altamente fuorviante. Tale metrica rappresentava un calcolo della cosiddetta “riduzione del rischio relativo” per gli individui vaccinati nei risultati iniziali della sperimentazione clinica di due mesi di Pfizer. Le pubblicazioni della FDA indicano che la “riduzione relativa del rischio” è una statistica fuorviante che “influenza indebitamente” la scelta del consumatore.

LESIONI CEREBRALI DA VACCINI COVID: PFIZER SAPEVA DI 44MILA CASI DAL 2020! Studio conferma l’Allarme Lanciato da Gospa News prima di CDC e FDA

Allo stesso tempo la Pfizer venne informata che la protezione vaccinale non poteva essere prevista con precisione oltre i due mesi. Tuttavia, Pfizer ha alimentato l’impressione fuorviante che la protezione vaccinale fosse duratura e ha nascosto al pubblico informazioni che hanno minato le sue affermazioni sulla durata della protezione. E, nonostante il fatto che la sua sperimentazione clinica non sia riuscita a misurare se il vaccino protegge dalla trasmissione, Pfizer ha intrapreso una campagna per intimidire il pubblico affinché si sottoponesse al vaccino come misura necessaria per proteggere i propri cari.

In effetti, il prodotto Pfizer non è stato all’altezza delle dichiarazioni dell’azienda. I casi di COVID-19 sono aumentati dopo la somministrazione diffusa di vaccini e alcune aree hanno registrato una percentuale maggiore di decessi per COVID-19 tra la popolazione vaccinata rispetto a quella non vaccinata. Quando il fallimento del suo prodotto è diventato evidente, Pfizer ha deciso di mettere a tacere coloro che dicono la verità.

“VACCINATI COVID PIU’ A RISCHIO DI INFEZIONE E RICOVERO IN OSPEDALE”. MaxiStudio dell’Università Estone di Tartu

La causa osserva: “Come ha risposto Pfizer quando è diventato evidente che il suo vaccino stava fallendo e la vitalità della sua mucca da mungere era minacciata? Intimidendo coloro che diffondono la verità e cospirando per censurare i suoi critici.

Pfizer ha etichettato come “criminali” coloro che diffondono informazioni sul vaccino. Li ha accusati di diffondere “disinformazione” e ha costretto le piattaforme dei social media a mettere a tacere importanti narratori della verità”.

NON SOLO €10MILIONI A SOCIETÀ MEDICHE… PFIZER PAGA PURE I FACT-CHECKERS UE! Rubrica pro Vaccini sulla Repubblica di Elkann (Bilderberg)

“Stiamo perseguendo giustizia per il popolo del Texas, molti dei quali sono stati costretti dai tirannici mandati di vaccinazione ad accettare un prodotto difettoso venduto con menzogne”, ha affermato il procuratore generale Paxton.

“I fatti sono chiari. Pfizer non ha detto la verità sui vaccini contro il COVID-19. Mentre l’amministrazione Biden ha utilizzato la pandemia come un’arma per imporre al pubblico decreti illegali sulla salute pubblica e arricchire le aziende farmaceutiche, userò ogni strumento a mia disposizione per proteggere i nostri cittadini che sono stati ingannati e danneggiati dalle azioni di Pfizer”.

WUHAN-GATES – 75. SPIA DI BIDEN & GATES OCCULTA SARS-COV-2 DA LABORATORIO. Rapporto Intelligence USA Difende Wuhan, Ignora Dossier Senato e Ricerche Fauci-DARPA-Moderna

La causa fa seguito all’indagine del procuratore generale Paxton su Pfizer e altri produttori di vaccini annunciata all’inizio di quest’anno.

Per leggere la petizione clicca qui.

Dichiarazione ufficiale dal sito del procuratore generale del Texas


FONTI PRINCIPALI LINK

GOSPA NEWS – INCHIESTE CORONA VIRUS

GOSPA NEWS – WUHAN.GATES REPORTAGE

PROCURATORE GENERALE DEL TEXAS FA CAUSA A PFIZER. E’ accusata di Frode Farmaceutica per “Farmaco Imperfetto” e Non Sicuro

Scoop Esplosivo! AUTOPSIE SU 326 VACCINATI MORTI: 3 SU 4 UCCISI DA INIEZIONI COVID. Sul sito Zenodo del CERN Ricerca dell’Università di Michigan

VACCINATI DANNEGGIATI: LE COLPE DI MATTARELLA E DEL VATICANO. Accuse del Direttore di Gospa News in Diretta TV su Canale Italia (video)

(Visited 770 times, 9 visits today)

Fabio Giuseppe Carlo Carisio

2 pensieri su “Esplosivo! PFIZER SOTTO INCHIESTA NEL TEXAS PER COSPIRAZIONE SUI VACCINI COVID. Procuratore Paxton indaga sulla Big Pharma per inEfficacia del Siero mRNA e Informazioni Occultate

  1. Praticamente mentre il resto del mondo comincia a denunciare Pfitzer,
    qui in europa daremo prossimamente pieni poteri all’OMS in modo che possano avvelenarci meglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *