BIBBIA VIETATA NELLE SCUOLE DI UNO STATO USA. Libertà Culturale per Transgenderismo e Satanismo, non per il Cristianesimo!

BIBBIA VIETATA NELLE SCUOLE DI UNO STATO USA. Libertà Culturale per Transgenderismo e Satanismo, non per il Cristianesimo!

10.490 Views

di Carlo Domenico Cristofori

ORIGINAL ENGLISH VERSION

Può darsi che il prossimo presidente degli Stati Uniti non giuri sulla Bibbia per evitare di disturbare i bambini promuovendo il Libro Sacro dei Cristiani…

Nello stato dello Utah, infatti, la democrazia culturale, la libertà di opinione e fede religiosa è diventata solo un sogno perché un Distretto ha deciso di bandire la Bibbia dalle scuole.

Ciò accade mentre l’FBI è nel mirino del Comitato Giudiziario della Camera perché ha usato i suoi agenti per identificare possibili minacce alle riunioni del consiglio scolastico dopo incidenti in cui i genitori hanno criticato i membri del consiglio scolastico e gli insegnanti negli Stati Uniti, accusando quei funzionari di promuovere la sinistra o punti di vista pro-LGBT agli studenti.

DOPOSCUOLA PER BIMBI CON IL CLUB DI SATANA! Demenziale Deriva della Libertà di Culto e di Opinione

Mentre una scuola della Virginia ha accettato il doposcuola con il Satan Club, l’autorità sanitaria del CDC (Centers for Diseases Control) ha promosso una chat per i bambini per esplorare le operazioni di cambio di sesso come il Boston Children’s Hospital sta facendo propaganda di tali interventi chirurgici anche su YouTube.

Così gli anticristiani, soprattutto promotori del transgenderismo condannato come “la più pericolosa colonizzazione ideologica” da papa Francesco, stanno studiando nuovi modi per espellere la cultura cattolica dall’educazione dei bambini.

IL PAPA CONTRO LA “PERICOLOSA COLONIZZAZIONE TRANSGENDER”. Ma i Media Occidentali lo Censurano

Uno stato americano rimuove la Bibbia dalle scuole

Il distretto scolastico di Davis dello Utah sta valutando se restituire la Bibbia agli scaffali della biblioteca dopo che un genitore ha presentato ricorso contro la decisione della scuola di rimuoverla a causa del suo contenuto sessuale e violento, ha detto il portavoce del distretto Christopher Williams al Salt Lake Tribune all’inizio di questa settimana.

Un comitato nominato dal distretto per esaminare le denunce dei genitori ha stabilito a marzo che alle scuole superiori dovrebbe essere consentito mantenere il testo religioso, ma che dovrebbe essere rimosso dalle scuole elementari e medie a causa di “volgarità o violenza”.

PEDOFILIA ONLINE SU FACEBOOK: DENUNCIATI 146 GRUPPI. Orchi in Chat a causa delI’IperSessualizzazione tra Minori Permessa da Zuckerberg

Fino a otto distretti delle scuole elementari e medie con copie del libro verranno rimosse mentre l’anno scolastico volge al termine, ha spiegato Williams.

Un genitore ha contestato per la prima volta la presenza della Bibbia nelle biblioteche scolastiche a dicembre, spiegando di essere frustrato dal numero di libri rimossi dalle biblioteche sulla base di una recente legge statale che classificava le opere come aventi “nessun valore serio per i minori” se il loro contenuto ne include ” descrizione o rappresentazione di sesso illecito o immoralità sessuale”.

“Se i libri che sono stati vietati finora sono un’indicazione di reati minori, questa dovrebbe essere una schiacciata”, ha ringhiato il genitore, esortando il distretto a “far uscire questo PORNO dalle nostre scuole!”

ASSALTO GENDER AI BIMBI: ORA DELLA VERITA’ TRA MELONI & LOBBY LGBTQ. Appelli Pro Vita su Carriera Alias a Scuola e Programmi GAY in RAI. Scozia a Caccia di Baby-Transgender

Un genitore ha già presentato ricorso contro la decisione di rimuovere il libro sacro cristiano

Mentre Williams ha affermato che un comitato distrettuale ha stabilito che la Bibbia “non contiene materiale sensibile”, secondo la nuova legge, ha spiegato che era stata presa la decisione di limitarne comunque la disponibilità ai liceali.

Un genitore ha presentato ricorso contro tale decisione, chiedendo che il libro sia reso disponibile a tutte le età. Il Board of Education del distretto scolastico di Davis ha nominato un comitato di tre persone per esaminare sia il reclamo originale che l’appello.

Altri libri religiosi, tra cui la Torah, il Corano e il Libro di Mormon, rimangono disponibili per tutte le età.

A BOSTON IL DOTTOR FRANKENSTEIN DEI FANCIULLI TRANSGENDER. FalloPlastica per le Bambine: “E’ Eticamente Giustificata” dice studio di Harvard

 

I genitori nei distretti scolastici degli Stati Uniti hanno adottato misure per rimuovere alcuni libri dalle loro biblioteche a seguito di una protesta a livello nazionale per libri e graphic novel apparentemente pornografici che discutono esplicitamente degli stili di vita LGBTQ e della promozione della Critical Race Theory e di altro materiale sensibile alla razza.

Carlo Domenico Cristofori
© COPYRIGHT GOSPA NEWS
divieto di riproduzione senza autorizzazione
segui Gospa News su Telegram


FONTI PRINCIPALI

GOSPA NEWS INTERNATIONAL

GOSPA NEWS – DOSSIER PEDOFILIA

GOSPA NEWS – DOSSIER MINORI

RUSSIA: ULTIMO VERO BALUARDO DEL CRISTIANESIMO. Propaganda LGBT vietata da Mosca per Proteggere i Minori da Gender e Pedofilia

DEVIANZE GENDER LGBT, TORMENTI DI VACCINI, FURORI DI GUERRE, TIMORI DI APOCALISSE. Profezie Bibliche su Giusti ed Empi

CDC Directs Kids To Secretive Online Chat Space To Explore Sex Change Operations, ‘Having Mulitiple Genders,’ The Occult

House Judiciary Subpoenas FBI Director Wray and AG Garland for Targeting Parents vs LGBT Propaganda at School

BIMBI A SCUOLA CON LEZIONI PER DIVENTARE GAY. La Folle Iniziativa del Ministro dell’Istruzione

(Visited 345 times, 1 visits today)

Carlo Domenico Cristofori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *