MAXI-MULTA FED A DEUTSCHE BANK SUL RICICLAGGIO DI DENARO. Inchiesta Giornalistica svelò come Facilitava Fondi all’ISIS

MAXI-MULTA FED A DEUTSCHE BANK SUL RICICLAGGIO DI DENARO. Inchiesta Giornalistica svelò come Facilitava Fondi all’ISIS

1.611 Views

Rassegna di Notizie dal Mondo a cura di Redazione Gospa News International


Gli Stati Uniti colpiscono la più grande banca tedesca con una multa di 186 milioni di dollari

Nell’immagine di copertina la sede centrale della Deutsche Bank a Francoforte

ENGLISH VERSION

Nel novembre 2022, BaFin ha ordinato a Deutsche Bank di affrontare le questioni relative al riciclaggio di denaro.

Soprattutto dopo la presunta agevolazione del finanziamento del terrorismo in Medio Oriente svelata dall’inchiesta dell’International Consortium of Investigative Journalists, che ha mobilitato 400 giornalisti di 110 testate e 88 paesi con la missione di indagare su banche e riciclaggio di denaro e che aveva già portato alla ribalta i cosiddetti Panama Papers, che denunciano la corruzione nel mondo della finanza offshore.

L’autorità di vigilanza tedesca sui servizi finanziari ha minacciato di infliggere multe alla banca se non avesse aderito alle misure specificate entro un determinato periodo di tempo.

Ora la Federal Reserve statunitense è passate all’azione nonostante l’enorme sfida economica tra sistema finanziario occidentale e orientale causata dalle sanzioni contro la Russia per la guerra ucraina e dallo spostamento del prezzo massimo del petrolio di Mosca rispetto al G7.

La Federal Reserve americana ha dichiarato nei giorni scorsi di aver multato la Deutsche Bank tedesca e le sue affiliate statunitensi per 186 milioni di dollari per non aver affrontato adeguatamente i problemi di controllo del riciclaggio di denaro, precedentemente segnalati dal regolatore statunitense.

“JIHADISTI AL NUSRA FINANZIATI DAL QATAR”. SCOTLAND YARD INDAGA. Rifugiati Siriani e Americano Rapito in causa a Londra e in Florida contro le banche dell’Emirato. Partner dell’Italia

Deutsche Bank non è stata l’unica banca coinvolta in un presunto riciclaggio di denaro per finanziare il terrorismo islamico. Due banche del Qatar sono state accusate di questa pratica illecita a favore del gruppo Al Nusra in Siria da due diverse denunce negli Stati Uniti e nel Regno Unito.

Nel novembre di quest’anno, Bloomberg ha riferito che Deutsche Bank e il suo pari francese BNP Paribas erano tra le banche che dovevano far fronte all’aumento dei requisiti patrimoniali relativi ai prestiti con leva finanziaria. La BCE era preoccupata dal fatto che alcune banche non comprendessero appieno i rischi connessi all’attività di prestiti con leva finanziaria.

ULTERIORI DETTAGLI SU GOSPA NEWS INTERNATIONAL

Traduzione simultanea dall’Inglese all’Italiano disponibile

Cliccando sulla Bandierina Italiana in Basso a sinistra dopo essere entrati negli articoli della Sezione in Inglese

Huge Fine by US Fed against Deutsche Bank for Money Laundering. It was Suspected on Facilitating Funds to ISIS Terrorists


CIA-GATE – 3. Schema di frode dietro il furto di denaro che coinvolge forniture statunitensi di droni all’Ucraina

Originariamente pubblicato da CIAgate Substack

ATTENZIONE – Le informazioni sono così dettagliate che riteniamo nostro dovere segnalare i loro dossier, anche se per noi è impossibile verificarli

Oggi mostreremo come è organizzato lo schema di frode che coinvolge le forniture statunitensi di UAV all’Ucraina. Inoltre, dobbiamo nominare personalità della comunità dell’intelligence americana, che stanno dietro a questo furto di denaro.

Sono Hans Mumm e Charles Goslin, legati alla CIA, che ricevono istruzioni da Chanda Creasy, l’assistente della CIA per le operazioni globali. Queste persone sono già state menzionate nelle nostre precedenti indagini.

Hans Mumm e Charles Goslin sovrintendono a una rete di compagnie controllate dalla CIA. Queste organizzazioni sono specializzate nella produzione di UAV, apparecchiature di navigazione e strumenti aeronautici. Stiamo parlando di AeroVironment, Airgility, CG Security Associates e Victory Systems. Anche la gestione di queste società è direttamente collegata alla CIA.

ULTERIORI DETTAGLI SU GOSPA NEWS INTERNATIONAL

Traduzione simultanea dall’Inglese all’Italiano disponibile

CIA-GATE – 3. Fraud Scheme behind Money Theft Involving US Supplies of Drones to Ukraine

“Odessa Cathedral hit by Ukraine Missile Defense”. Kremlin denied Strikes on Civilian Targets – UPDATE


MASSACRO DI SOLDATI UCRAINI E MERCENARI OCCIDENTALI. Gli USA Reclutano Jihadisti addestrati da CIA e Turchia in Siria e Libia

ENGLISH VERSION

A partire dal 4 giugno, le forze armate ucraine hanno perso oltre 26.000 militari e più di 3.000 articoli di equipaggiamento militare durante la loro cosiddetta controffensiva, ha detto ai giornalisti il ​​ministro della Difesa russo Sergey Shoigu.

“Le perdite dell’avversario a partire dal 4 giugno hanno raggiunto oltre 26.000 militari e 3.000 articoli di vari pezzi di armamento”, ha detto.

I mercenari occidentali provenienti da paesi diversi dagli Stati Uniti muoiono per gli interessi di Washington mentre il presidente Joe Biden avverte gli stessi americani di starne alla larga.

La maggior parte dei mercenari stranieri in Ucraina a questo punto non sono americani, secondo le notizie di Channel One della Russia. In realtà sono la Polonia e il Canada a guidare la carica, con gli Stati Uniti al terzo posto. E ora stanno iniziando ad emergere notizie di servizi segreti statunitensi che tentano di riempire il vuoto con ancora più reclute straniere per combattere per gli interessi statunitensi contro la Russia in Ucraina.

14MILA JIHADISTI IN LIBIA grazie a Turchia, Deep State NATO e Lobby Armi USA. Col plauso dell’ex consigliere di Napolitano, ora ambasciatore a Tripoli

Il ministero della Difesa russo stima che circa 2.000 dei circa 7.000 “volontari” siano stati uccisi.

Il pool di personale straniero in Ucraina sta diminuendo, o perché finiscono uccisi o perché tornano in sé prima. Ora, dalla stampa mediorientale sono emerse notizie non confermate secondo cui l’intelligence statunitense sta reclutando un nuovo gruppo di mercenari in Siria.

«Si potrebbe pensare che gli sforzi della Turchia negli ultimi anni per reclutare “ribelli siriani” addestrati dalla CIA e dal Pentagono a combattere nella guerra civile libica scatenata dall’Occidente avrebbero prosciugato quel particolare pool di talenti, ma non è difficile immaginare le misure disperate necessarie per ora tempi disperati» scrive Russia Today.

ULTERIORI DETTAGLI SU GOSPA NEWS INTERNATIONAL

Traduzione simultanea dall’Inglese all’Italiano disponibile

Ukraine Cemetery for Kiev Army Soldiers and Western Mercenaries. US would be Recruiting Syrian Jihadists


PERCHE’ E’ NATA GOSPA NEWS INTERNATIONAL

Il 27 marzo 2019 Gospa News ha aperto il sotto-dominio in lingua inglese anche per la necessità di preparare gli articoli per la piattaforma americana Veterans Today con cui il direttore Fabio Giuseppe Carlo Carisio collabora.

Carisio, è stato anche intervistato di recente da Jeff Brown che è fondatore della Bioweapon Truth Commission e vanta collaborazioni con i siti internazionali The Intel Drop, Reseau International, South Front, Global Research e altri.

L’inizio della guerra in Ucraina ha reso estremamente difficoltoso, per ragioni di tempo di traduzione e impaginazione, tradurre tutti gli articoli dall’Inglese in Italiano e viceversa. Pertanto soltanto le notizie più importanti compaiono in entrambe le lingue.

UKRAINE BIOLABS – 4. ARMI BATTERIOLOGICHE NWO. Intervista di Jeff Brown per China Rising a Fabio Carisio direttore di Gospa News

La sezione International di Gospa News è diventata così il contenitore di molti articoli selezionati sulle piattaforme più importanti di geopolitica e intelligence del mondo, che a volte vengono rielaborate all’interno di vere e proprie inchieste, altre volte vengono ripubblicate integralmente con brevi commenti da parte della redazione di Gospa News o del direttore.

Da oggi abbiamo deciso di inserire le principali notizie pubblicate solo in Inglese anche in questo spazio fisso sulla copertina di Gospa News in Italiano (dove le più recenti sono peraltro già presenti nella barra laterale poco visibile su smartphone e tablet). Sono state inserite in ordine di attualità ma anche di importanza.

Questo consentirà ai lettori anche di comprendere grazie a quali importanti fonti Gospa News seleziona le proprie notizie.

Inchiesta Esclusiva! SARS-COV-2 DA LABORATORIO & ISIS. L’inquietante Legame all’ombra di USA, CIA, UE e NATO. WuhanGates – video 3

Alcuni link inseriti sono relativi a inchieste tradotte in Italiano ma basate su fonti originali in lnglese che pertanto possono essere lette in lingua originale. Purtroppo alcuni articoli in Inglese hanno subito una revisione veloce e pertanto ci scusiamo in anticipo per eventuali errori sintattici o grammaticali soprattutto nei reportages più ampi e dettagliati.

TUTTI GLI ARTICOLI IN INGLESE SONO LEGGIBILI CON LA TRADUZIONE AUTOMATICA

Cliccando sulla Bandierina Italiana in Basso a sinistra dopo essere entrati negli articoli della Sezione in Inglese. Buona lettura


NEWS & INCHIESTE RECENTI DI GOSPA NEWS INTERNATIONAL

Putin “Temporarily” Nationalizes Assets of Western Companies


SVENTATO ATTENTATO DI NAZISTI & 007 DI KIEV A GIORNALISTI DI RUSSIA TODAY. Terrorismo: l’Arma Malvagia dell’Occidente in mano a Zelensky

di Fabio Giuseppe Carlo Carisio

ENGLISH VERSION

Il servizio di sicurezza federale russo (FSB) ha sventato un complotto dell’intelligence ucraina per uccidere il caporedattore del canale televisivo RT International News Margarita Simonyan e la giornalista Ksenia Sobchak attraverso il gruppo neonazista Paragraph-88, ha riferito l’ufficio stampa dell’FSB a TASS sabato.

“Ci sono destini peggiori della morte, ha detto sabato ai giornalisti Margarita Simonyan, caporedattore di RT, sulla scia di un fallito attentato alla sua vita da parte di un gruppo neonazista. La giornalista ha detto che non aveva paura di morire per la sua patria e desiderava che i suoi cospiratori capissero l’errore dei loro modi “, ha scritto Russia Today.

ATTENTATO A DARYA DUGINA. FSB Identifica un altro Ucraino: è Accusato di aver Costruito la Bomba (video)

Dopo l’uccisione di Darya Aleksandrovna Dugina, figlia del filosofo russo Alexander Dugin, e del blogger Vladen Tatarski, i terroristi complici del regime di Kiev armato dalla NATO, e quindi finanziato da cittadini americani, europei e italiani, hanno cercato di compiere un’altra terribile attentato dopo quello contro lo scrittore russo Zakhar Prilepin sopravvissuto per miracolo a un’autobomba.

Abbiamo evidenziato in molteplici occasioni sia in riferimento di numerosi attentati terroristici avvenuti in Italia nell’era dell’operazione segreta Gladio-Stay Behind organizzata dall’intelligence militare anglosassone Five Eyes, sia nel caso della complicità del controspionaggio americano della CIA nel massacro dell’11 Settembre, nei sabotaggi delle infrastrutture russe come il Nord Stream, nella gestione dei jihadisti dell’ISIS in Siria (vedi articolo sotto) e nell’addestramento dei paramilitari Neo-Nazisti del Battaglione Azov in Ucraina, che il terrorismo è l’arma occidentale che ha consentito al Deep State di dominare il mondo verso l’obiettivo di un Nuovo Ordine Mondiale nella NATO progettato da George Soros già nel 1993.

GUERRIGLIERI DI SATANA IN UCRAINA AL SERVIZIO DI ZELENSKY, CIA E NATO. NeoNazista USA Ammette Crimini Disumani del Battaglione Azov

Se vogliamo andare più indietro basta ricordare i finanziamenti della massoneria britannica alla Spedizione dei Mille di Giuseppe Garibaldi per attaccre il Regno Borbonico e Cattolico delle Due Sicilie e per insidiare lo Stato Pontificio.

Oppure l’assassinio del presidente americano Abramo Lincoln, ucciso da un massone dopo che la sua Unione Nordisti sconfisse i Confederati Sudisti guidati, tra gli altri, dal generale Albert Pike,  considerato il “papa” della Massoneria americana in quanto Gran Maestro della Loggia Madre di Charleston.

STRATEGIA DEL TERRORE GLOBALE DA 007 NATO & “14 EYES”. Pandemia da Laboratorio, Crisi Gas, Attentati di Kiev per la III Guerra Mondiale

Oggi il terrorismo, di cui sono maestri gli 007 dell’alleanza Five Eyes UKUSA (Regno UNito, Usa, Australia e poi Canada e Nuova Zelanda) divenuta ora 14 Eyes con l’adesione di molte nazioni europee secondo un progetto che ricorda molto quello del film Spectre della saga di James Bond, agente dell’MI6 britannico, è l’unica arma rimasta in mano al presidente ucraino Volodymyr Zelensky per cercare di vincere una guerra con la Russia già persa in partenza perchè non vuole trattare una tregua e una pace ragionevole per entrambe le parti del conflitto.

Ma se costoro possono continuare ad agire è perchè ci sono troppi politici che per quattro soldi e quattro prostitute li sostengono.

WUHAN-GATES – 75. SPIA DI BIDEN & GATES OCCULTA SARS-COV-2 DA LABORATORIO. Rapporto Intelligence USA Difende Wuhan, Ignora Dossier Senato e Ricerche Fauci-DARPA-Moderna

Ma soprattutto perchà l’infodemia dei social ha creato un’ignoranza abissale tra la gente comune che ogni giorno si inventa esperta di materie di cui non ha letto nulla e soffia sulle teorie complottiste più assurde che servono proprio al Nuovo Ordine Mondiale per dire che ogni concreta ipotesi di cospirazione è una “fale-news”. Come è successo con la censura sul virus SARS-Cov-2 costruito in un laboratorio in un affare USA-Cina-UE.

“Il servizio di sicurezza federale, insieme al comitato investigativo e al ministero dell’Interno della Russia, ha sventato l’assassinio del caporedattore del canale televisivo RT e dell’agenzia di stampa internazionale Russia Today Margarita Simonyan, pianificato dai servizi speciali ucraini. Secondo i dati disponibili, anche l’omicidio di Ksenia Sobchak è stato pianificato”, ha detto l’ufficio stampa in una nota.

STUDENTI USA A LEZIONE DI NEO-NAZISMO. La Stanford University ospita Intervento di un Capo del Battaglione Azov

Il 14 luglio, l’FSB ha arrestato membri del gruppo neonazista Paragraph-88 a Mosca e nella regione di Ryazan che stavano tenendo traccia dei loro obiettivi nei loro luoghi di lavoro e di residenza, ha detto l’ufficio stampa.

“La cosa più importante che voglio dire è che ci sono cose peggiori della morte. Il disonore è peggio della morte; il tradimento è peggio della morte”, ha detto Simonyan, aggiungendo che “vivere con la sensazione di aver fatto qualcosa di irredimibile è peggio della morte”.

ULTERIORI DETTAGLI SU GOSPA NEWS INTERNATIONAL

Traduzione simultanea dall’Inglese all’Italiano disponibile

“Assassination attempt on Russian journalists shows Kiev’s terrorist nature”. The Villainous Western Weapon in the Zelensky’s Hands vs Russia


I PRECEDENTI REPORTAGES DI GOSPA NEWS INTERNATIONAL QUI

(Visited 238 times, 3 visits today)

fonte selezionata da Gospa News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *