siteId=76639&formatId=24">

USA PRONTI ALLA GUERRA ATOMICA MONDIALE (AWW). Svelato il Bombardiere Invisibile Top Secret “B-21 Raider Stealth”

USA PRONTI ALLA GUERRA ATOMICA MONDIALE (AWW). Svelato il Bombardiere Invisibile Top Secret “B-21 Raider Stealth”

7.627 Views

Nell’immagine di copertina il nuovo bombardiere B-21 Raider Stealth e il vecchissimo bombardiere Boeing B-29 Superfortress, così chiamato Enola Gay in omaggio alla madre del pilota, il colonnello Paul Tibbets, che divenne il primo aereo a sganciare una bomba atomica in guerra (Hiroshima, 6 agosto 1945) senza alcuna successiva conseguenza internazionale per gli Stati Uniti d’America

di Fabio Giuseppe Carlo Carisio

La prima AWW sta arrivando? Potrebbe essere…

Ora l’US Air Force è finalmente svelato il bombardiere top secret B-21 Raider Stealth, ovvero con tecnologia che dovrebbe renderlo quasi invisibile ai radar (articolo al link sotto su Gospa News International in Inglese con traduzione simultanea in Italiano), che può trasportare sia munizioni convenzionali che nucleari, quindi è davvero pronto per la Guerra Atomica Mondiale ormai quasi all’orizzonte.

Uso questo nome perché oggi è già obsoleto parlare di Terza Guerra Mondiale. In effetti, la Terza Guerra Mondiale è iniziata il 20 febbraio 2014 quando cecchini mercenari hanno ucciso circa 100 persone nella piazza principale di Kiev durante la seconda rivoluzione arancione in Ucraina finanziata da George Soros e dai suoi alleati dei paesi della NATO.

GOLPE NATO IN UCRAINA: LA GENESI – 1. Strage di Cecchini in piazza Maidan a Kiev 2014 come quella con Regia CIA a Caracas 2002

Se, dopo l’AWW, l’umanità avrà un futuro potrebbe accadere che nei libri di storia quell’evento venga citato con la stessa importanza dell’assassinio dell’arciduca Francesco Ferdinando d’Austria e di Sofia, duchessa di Hohenberg a Sarajevo con cui la massoneria iniziò la Prima Guerra Mondiale per indebolire la Russia cristiana degli zar Romanov e preparare l’inizio dell’era comunista-atea contro il cristianesimo.

Ricordiamo che gli assassini di Black Hand, organizzazione segreta fondata da membri dell’esercito serbo, erano legati alla Young Bosnia, un movimento separatista e rivoluzionario attivo nel Condominio di Bosnia ed Erzegovina, Austria-Ungheria in cui i membri erano prevalentemente giovani studenti maschi, principalmente serbi bosniaci, ma comprendeva anche bosniaci musulmani e croati.

LA GRANDE GUERRA VOLUTA DAI MASSONI ANGLO-ITALIANI. 4 Novembre: Onoriamo i Caduti, Non la Vittoria dei Mandanti!

Ma la Giovane Bosnia (Mlada Bosnia) si ispirò alla Giovane Italia di Giuseppe Mazzini (prima dell’Unità d’Italia un terrorista latitante in esilio a Londra sotto la protezione dei massoni britannici) che aiutò il generale meridionale degli Stati Confederati d’America Albert Pike, il futuro “papa della massoneria statunitense”, per lanciare la Young America prima della guerra di secessione americana. Poi il presidente vincitore nordista Abrahm Lincoln è stato “casualmente” ucciso da un massone…

GARIBALDI E I MILLE. Mercenari dei Massoni Britannici e complici della Mafia armati contro la Chiesa Cattolica

Difficile quindi non trovare le analogie tra l’assassinio del duca, che diede inizio alla prima guerra mondiale, e la sanguinosa strage di piazza Euromadian che diede origine al colpo di stato NATO, alla guerra civile nel Donbass condotta dai paramilitari neonazisti di il Battaglione Azov, contro il quale il presidente russo Vladimir Putin ha lanciato la specifica operazione militare di denazificazione e smilitarizzazione dell’Ucraina.

Nei giorni scorsi l’Italia ha prorogato il piano di aiuti militari a Kiev fino al dicembre 2023 per precisa decisione del nuovo ministro della Difesa Guido Crosetto che, per entrare al governo, ha lasciato l’incarico di presidente dell’AIAD, l’ Associazione Italiana delle industrie per l’aerospazio, Difesa e Sicurezza, e quello di consigliere di Leonardo.

“PIU’ ARMI A KIEV”. NATO ORDINA, IL PARLAMENTO ITALIANO ESEGUE! In Festa i Signori della Guerra Amici del Ministro Crosetto

Al vertice della multinazionale Leonardo (controllata al 30% dallo Stato italiano e in piccola parte da BlackRock) siede un ex sottosegretario al Pentagono, William J. ‘Bill’ Lynn, amministratore delegato della costola americana Leonardo DRS dal gennaio 2012.

Possiamo quindi considerare questo enorme conflitto tra i Paesi Nato, che armano continuamente l’Ucraina altrimenti già da mesi costretta a negoziare la pace, e la Russia, come il fronte più pericoloso di una “terza guerra mondiale a pezzi”.

È l’espressione usata da papa Francesco per definire il “conflitto mondiale” che sta lacerando il terzo millennio, mimetizzato in un poliedro di crisi, diffuse a macchia di leopardo sul pianeta, tra cui quella in Siria è la più dimenticata, lunga e straziante (2011).

DA FATIMA ALL’UCRAINA: L’Inutile Lezione di Pace di Giovanni Paolo II ai Cristiani che Invocano Armi e Guerra

L’International Institute for Strategic Studies (IISS) di Londra ha contato 42 conflitti aperti, per un totale di 180.000 vittime solo nel 2014. Senza considerare i bambini che muoiono di fame nella guerra in Yemen condotta dalla coalizione USA-Arabia Saudita.

“Occorre prepararsi a” combattere contro la Russia “per quella che potrebbe essere la Terza Guerra Mondiale” aveva dichiarato il generale britannico Patrick Sanders, nel suo primo discorso da quando ha assunto a giugno l’incarico di capo di stato maggiore dell’esercito del Regno Unito .

LOBBY ARMI – 6. ECHI DI TERZA GUERRA MONDIALE. Regno Unito, NATO, Usa e Zelensky minacciano Russia e Cina

Ma il Pentagono a Washington è sempre un passo avanti rispetto ai suoi cugini a Londra…  Con il bombardiere B-21 Raider Stealth ora è già pronto per la prima, e probabilmente ultima, guerra atomica mondiale (AWW).

Fabio Giuseppe Carlo Carisio
© COPYRIGHT GOSPA NEWS
divieto di riproduzione senza autorizzazione
segui Gospa News su Telegram


FONTI

GOSPA NEWS – DOSSIER UCRAINA

GOSPA NEWS – DOSSIER LOBBY ARMI

USAF is Now Ready for First Atomic World War (AWW I): Top Secret B-21 Raider Stealth Bomber for Nuke Weapons finally Revealed

LOBBY ARMI – 8. Boom di Affari USA nell’UE per la “Colonia Ucraina”. L’Accordo Pentagono-Olanda sui Carri Armati Cechi fa Gola a Mattarella: in partenza per l’Aja

CROSETTO, MINISTRO PER LE GUERRE DI NATO & GATES. Dalla Lobby delle Armi Private ai Prossimi Missili di Stato per Kiev

LOBBY ARMI – 7. ASSE NATO-GATES A TORINO. Tecnologie Militari IA nell’Intrigo Politico PD-FI-Lega-FdI tra Leonardo, Microsoft & Alleanza Atlantica

GUERRIGLIERI DI SATANA IN UCRAINA AL SERVIZIO DI ZELENSKY, CIA E NATO. NeoNazista USA Ammette Crimini Disumani del Battaglione Azov

NOBEL PER LA PACE ALL’ONG DI KIEV CREATA DA SOROS & USA PER IL GOLPE IN UCRAINA. Finanziata pure dalla Commissione UE che Arma Zelensky

L’ONU STA COI NEO-NAZISTI DEL DEMONE SOROS. Crimini di Guerra Ucraini Ignorati da Commissari NWO come quelli NATO in Siria

L’OLOCAUSTO ROSSO COMUNISTA COSPIRATO DAI MASSONI

CRIMINI DI GUERRA & INGANNI. Corte Penale contro Putin! Impuniti Alleati NATO: Nazisti Ucraini e Macellaio Bosniaco Generale di Jihadisti

MARIUPOL LIBERATA DAI NAZI-SATANISTI DI ZELENSKY. Putin conquista il Primo Obiettivo Militare e Mostra il Vero Volto dei Partigiani di Kiev

BIMBI IN GUERRA: YEMEN PEGGIO DELL’UCRAINA! 400mila Neonati a rischio di Morte Imminente per Fame. Dopo Bombe Italiane

MASSONERIA E SATANISMO NELLA STORIA DI ALBERT PIKE . Generale Sudista, Gran Maestro della Loggia Madre di Charleston e Fondatore del Ku Klux Klan

MASSONERIA E GRANDI DELITTI: DAL GIUDICE AL PRESIDENTE USA

(Visited 480 times, 3 visits today)

Fabio Giuseppe Carlo Carisio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *