siteId=76639&formatId=24">

NUOVA VARIANTE DI OMICRON NEGLI USA ORA DENOMINATA “KRAKEN”. Genotipo dell’Ultimo virus SARS Costruito da Fauci per Vendere più Vaccini?

NUOVA VARIANTE DI OMICRON NEGLI USA ORA DENOMINATA “KRAKEN”. Genotipo dell’Ultimo virus SARS Costruito da Fauci per Vendere più Vaccini?

6.140 Views

AGGIORNAMENTO DEL 3 GENNAIO 2023 – ORE 16,49

A distanza di 7 ore dall’allarme lanciato da Gospa News anche il quotidiano Il Messaggero si accorge del problema della nuova variante di Omicron negli USA…

«C’è una nuova variante Covid, si chiama Kraken, è emersa negli Stati Uniti ed è molto contagiosa: fa raddoppiare i casi in 7 giorni. La nuova mutazione, Xbb1.5 (Xbb è la variante Gryphon da cui questa sottovariante discende), potrebbe «destare preoccupazione nel 2023» anche in Europa, dopo che il numero di casi negli Stati Uniti «è raddoppiato in una settimana». A lanciare l’allarme è l’epidemiologo statunitense Eric Feigl-Ding, che ha condiviso le informazioni su Twitter, sostenendo “che la nuova variante è più immunoevasiva e più efficace nell’infettare rispetto ad altre sottovarianti di Omicron”. Secondo Feigl-Ding, “non vedevamo una crescita così rapida di casi dall’arrivo di Omicron Ba.1 un anno fa”».

E’ quanto ha scritto il quotidiano romano.  Il kraken è un mostro marino leggendario dalle dimensioni abnormi, generalmente rappresentato come un gigantesco cefalopode somigliante a una piovra o calamaro, con tentacoli abbastanza grandi e lunghi da avvolgere un’intera nave.

COVID-19 Omicron Variant XBB.1.5, now Called KRAKEN, More Dominant in US. Is the New Fauci’s Artificial SARS Virus?


ARTICOLO DEL 3 GENNAIO 2023 – ORE 9,55 CET

di Fabio Giuseppe Carlo Carisio

ENGLISH VERSION

«È plausibile una minaccia intrinseca che potenti virus ePPP (Enhanced Potential Pandemic Pathogens, Potenziali agenti patogeni pandemici potenziati – ndr) possano sfuggire da laboratori ad alto contenimento e ad alta sicurezza e innescare un focolaio con una letalità molto maggiore di quella che il mondo ha appena sperimentato durante la pandemia di Covid-19»

Questa frase è stata scritta nella lettera di cinque senatori statunitensi indirizzata al direttore dell’Office of Science and Technology Policy di Washington D.C chiedendo la fine di ogni esperimento sui virus della SARS e altri agenti patogeni, come il vaiolo delle scimmie, con l’uso della tecnica di potenziamento della carica virale chiamata GOF, Gain of Function.

Gain of Function è una biotecnologia strategica utilizzata per produrre in laboratorio un virus con un aumento della carica virale. Questi esperimenti sono chiamati “dual use” perché possono avere un duplice scopo: trovare un vaccino e creare un’arma batteriologica militare (Dual Use Research of Concern – DURC).

WUHAN-GATES – 63. “SARS-2 & OMICRON: Esperimenti Pericolosi e Sospetti senza Controlli: FERMATELI!”. Allarme di 5 Senatori USA. Accuse da Mosca

Questo è successo dopo l’ultima pericolosa ricerca.

«Ad esempio, il 14 ottobre 2022, quando un articolo di pre-stampa descriveva in dettaglio gli esperimenti in cui i ricercatori della Boston University hanno inserito un gene della variante Omicron SARS-CoV-2 in un ceppo originario di coronavirus più letale, sono rapidamente seguite le preoccupazioni del pubblico sui potenziali rischi derivanti dagli esperimenti » ha ricordato il senatore, medico ed ex ufficiale militare Roger Wayne Marshall (R-KS) accanto agli altri quattro legislatori americani.

Questo esperimento è stato parzialmente finanziato da Anthony Fauci.

Adesso le nuove varianti Omicron hanno colpito la Cina e stanno destando preoccupazione anche negli USA (tutti i dettagli nell’articolo di Gospa News International).

Ma anche in Italia dove, nonostante la bassa diffusione del contagio da Covid-19, il ministro della Salute Orazio Schillaci ha già annunciato il miruse necessario per un già previsto aumento dei casi, magari con la sfera di cristallo… Forse questo terrorismo pandemico servirà a giustificare il massiccio acquisto di vaccini deciso dal governo della premier Giorgia Meloni.

MELONI “RUBA” AI POVERI PER ARRICCHIRE LE BIG PHARMA: €650milioni in più di Vaccini coi Tagli al Reddito di Cittadinanza

Si ritiene che l’attuale aumento delle infezioni da Covid-19 in Cina sia guidato dalla sottovariante BF.7 di Omicron che circola in quel paese. Ma questa non è la prima volta che BF.7 fa notizia: a ottobre ha iniziato a sostituire le varianti allora dominanti negli Stati Uniti e in diversi paesi europei.

«Martedì i media statali cinesi hanno minimizzato la gravità dell’ondata di COVID-19 che si è abbattuta sul Paese, con i suoi scienziati che dovrebbero tenere un briefing all’Organizzazione mondiale della sanità sull’evoluzione del virus nel corso della giornata», ha scritto Reuters.

La brusca inversione di marcia della Cina sui controlli COVID il 7 dicembre, così come l’accuratezza dei suoi dati sui casi e sulla mortalità, sono stati oggetto di un crescente controllo in patria e all’estero e hanno spinto alcuni paesi a imporre limiti ai viaggi.

“La vaccinazione è la strategia di uscita dall’impatto [di Omicron]”, ha dichiarato il dottor Mike Ryan, capo delle emergenze sanitarie dell’OMS, all’ultima conferenza stampa globale dell’OMS per il 2022.

WUHAN-GATES 60 – NUOVO SARS-COV-2 ASSAI LETALE CREATO IN LABORATORIO DA FAUCI. “Folle Esperimento” a Boston con Virus Chimera Omicron

Tuttavia, dato che secondo l’agenzia sanitaria delle ONU i vaccini cinesi sarebbero meno efficaci dei vaccini a mRNA, l’OMS consiglia ai suoi cittadini di aver bisogno di tre dosi per avere la stessa protezione di due dosi di mRNA, il che significa che la popolazione cinese è sottovaccinata.

Al momento, il vaccino a mRNA di BioNTech-Pfizer è stato approvato in Cina solo per l’uso da parte di cittadini tedeschi in Cina, ha dichiarato il portavoce del ministero degli Affari esteri cinese Mao Ning in una conferenza stampa all’inizio di questo mese. In cambio, i cittadini cinesi in Germania sono stati autorizzati a prendere i vaccini cinesi.

WUHAN-GATES – 61. NEL SARS-Cov-2 “IMPRONTE DIGITALI” DI VIRUS DA LABORATORIO. Origine Artificiale confermata da Studio di Scienziato Tedesco e due Americani

“Riteniamo che siano in corso discussioni tra le autorità cinesi e alcuni, o almeno uno, dei produttori di mRNA sulla registrazione dei vaccini e anche sulla produzione all’interno della stessa Cina, ma non siamo al corrente di tali discussioni”, ha affermato Ryan.

Ma 3 anni dopo, l’OMS non è ancora riuscita a stabilire l’origine del SARS-Cov-2 che molti scienziati e studi recenti ritengono sia stato costruito in laboratorio. Come altri hanno pensato che anche la varietà originale di Omicron fosse stata creata dall’uomo…

Ciò è accaduto anche perché il direttore dell’OMS Tedros Adhanom Ghebreyesus, scelto e controllato dall’imperatore mondiale dei vaccini Bill Gates, ha nominato scienziati alquanto sospettosi nelle task force chiamate a indagare sul virus pandemico Covid-19.

“OMICRON DA VIRUS ARTIFICIALE”. Sospetti da Scienziati. Variante per Vaccino-Vivo o per Dittatura Pro-Vax? Quarta Dose in Israele

 

A capo dei gruppi di ricerca, infatti, sono stati scelti due ricercatori con enormi conflitti di interesse: prima lo zoologo anglo-americano Peter Daszak e poi il virologo francese Jean-Claude Manuguerra che ha lavorato proprio al Wuhan Institute of Virology sui virus della SARS potenziati in laboratorio con l’inserimento di HIV. Il primo è stato finanziato da Gates e Fauci, attraverso l’EcoHealthAlliance di New York, il secondo dalla Commissione europea presieduta da Romano Prodi.

A questo punto è lecito pensare che le nuove varianti non siano state causate solo dalla resistenza ai vaccini come previsto da Geert Vanden Bossche, esperto di vaccini ed ex collaboratore della ONG Gavi di Gates, ma che possano essere state determinate da altri genotipi creati in il laboratorio come temuto dai senatori statunitensi.

WUHAN-GATES – 64. SCANDALO OMS: Il Francese della Task Force che Indaga sul SARS-Cov-2 Lavorò col Laboratorio Cinese sui Coronavirus Artificiali

Perché non potrebbe essere la nuova variante ideata dalla Boston University con un parziale finanziamento di Fauci attraverso il NIAID (National Institute of Allergy and Infectious Diseases)?

A quale scopo? Per aumentare il business dei vaccini delle Big Pharma amiche dei politici Ue e Usa, lobbizzati da Gates, e fornire loro uno strumento di controllo sociale e sanitario della popolazione, come sostenuto anche dall’Arcivescovo di Trieste, monsignor Giampaolo Crepaldi.

I dettagli sulla nuova variante Omicron negli USA su Gospa New International

Per leggere in sintesi tutti i retroscena del SARS-Cov-2 da laboratorio acquista il libro WuhanGates…

Fabio Giuseppe Carlo Carisio
© COPYRIGHT GOSPA NEWS
divieto di riproduzione senza autorizzazione
segui Gospa News su Telegram


MAIN SOURCES

WUHAN-GATES – 62. Vaccini d’Oro & SARS-Cov-2 da Laboratorio: Complotto NWO-Gates-CIA nel Covo dei Rockefeller a Bellagio

WUHAN-GATES – 59. BILL III Imperatore di Virus & Vaccini: $8,3 Milioni per Lobbizzare Governi UE-USA con le sue ONG

“PANDEMIA UTILIZZATA PER LEGITTIMARE GLOBALISMO E CONTROLLO SOCIALE”. Allarmante Analisi Cristiana del Vescovo di Trieste

AL G20 MELONI TACE SUI VACCINI MA SOTTOSCRIVE IL “GREEN PASS ETERNO”. E gli Hub su Terapie mRNA Promosse dal ministro Schillaci

WUHAN-GATES – 31. SARS-2, BUGIE E INTRIGHI DI SCIENZIATI ALL’OMBRA DI GATES. Svelati da Daily Mail e Die Welt. L’OMS nega l’origine da laboratorio. La Germania manipolò studi sui rischi Covid-19

(Visited 1.055 times, 10 visits today)

Fabio Giuseppe Carlo Carisio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *