GIOVANE CRISTIANO ARRESTATO NEGLI USA. Perché Pregava in Pubblico davanti a un Evento di Drag Queen con Bambini

GIOVANE CRISTIANO ARRESTATO NEGLI USA. Perché Pregava in Pubblico davanti a un Evento di Drag Queen con Bambini

2.442 Views

Rassegna di Notizie dal Mondo a cura di Redazione Gospa News International


NIGER COUP ESCALATION: Airspace Closed. Algeria vs Military Intervention. Media accused UAE of Complicity


Il Ragazzo indossava la maglietta “Guerrieri di Cristo” e leggeva la Bibbia con un Microfono

Come riportato dal Gateway Pundit, un giovane è stato arrestato sabato mentre predicava sul marciapiede negli Stati Uniti d’America.

Il giovane, identificato come Marcus Schroeder, faceva parte di una grande protesta contro un evento di drag queen per tutte le età a Watertown, nel Wisconsin. Lo si vede nel video indossare una maglietta audace con la scritta “Warriors for Christ” (Guerrieri di Cristo) e predicare dalla Bibbia.

La polizia si è presentata e lo ha arrestato, apparentemente senza preavviso, per aver predicato su un marciapiede pubblico mentre utilizzava un altoparlante e un microfono.

STATI UNITI D’AMERICA: LA CHIESA DEI DEMONI. Dai Puritani del Nuovo Ordine Mondiale agli Albori di una Nuova Umanità

«Apparentemente gli uomini adulti possono presentarsi agli eventi dell’orgoglio nudi di fronte a bambini piccoli e questo va benissimo, ma quando un giovane vuole diffondere la sua fede viene arrestato» ha commentato il giovane influencer americano e cristiano Victor Nieves che ha più di 400mila followers.

Sulla pericolosa degenerazione della cultura religiosa negli USA ha pubblicato un illuminante articolo la professoressa Paola Persichetti, docente di Teologia ed Ebraismo.

ULTERIORI DETTAGLI SU GOSPA NEWS INTERNATIONAL

Traduzione simultanea dall’Inglese all’Italiano disponibile

https://www.gospanews.net/en/2023/08/03/young-us-christian-arrested-while-preaching-on-public-opposing-drag-queen-event-among-children-video/


TERRORISMO: ULTIMA ARMA DI KIEV & NATO. Dopo Fallimento Militare: Attacchi ai Civili in Russia, Persecuzioni Religiose in Ucraina

Cremlino: “Gli attacchi di droni ucraini a Mosca sono atti di disperazione”

ENGLISH VERSION

L’Ucraina sta lanciando “attacchi terroristici” su Mosca e altri obiettivi civili in Russia per la frustrazione per i suoi fallimenti sul campo di battaglia, ha detto l’addetto stampa del Cremlino Dmitry Peskov.

All’inizio di domenica, Kiev ha fatto un altro tentativo di attaccare Mosca coi droni (UAV), questa volta prendendo di mira la città di Mosca, il distretto finanziario e commerciale della capitale russa. Tutti gli aerei in arrivo sono stati abbattuti dalle difese aeree, ma i loro detriti hanno danneggiato le facciate di vetro di due grattacieli. Una persona è rimasta ferita, secondo i servizi di emergenza.

“KIEV USAVA IL CORRIDOIO DEL GRANO PER ATTACCHI TERRORISTICI E TRAFFICO DI ARMI”. Accuse di Esperti Russi. Mosca Avverte Navi Ucraine

“Il regime di Kiev non sta ottenendo alcun successo. È ovvio che la controffensiva non sta andando come previsto”, ha detto lunedì Peskov ai giornalisti.

Gli Stati Uniti e la NATO hanno investito miliardi per preparare l’Ucraina alla controffensiva, dotandola di carri armati Leopard 2 di fabbricazione tedesca, veicoli da combattimento americani Bradley e altre armi sofisticate. Ma secondo il portavoce del Cremlino, questo hardware viene “utilizzato in modo inefficiente, sprecato senza scopo, il che solleva interrogativi anche nelle capitali occidentali e provoca grande disagio tra i contribuenti dei paesi occidentali”.

LOBBY ARMI – 9. BANCA DI NORVEGIA: AFFARI DI GUERRA TRA STOLTENBERG, GATES, NATO & ITALIA. Oslo Lucrerà sui Carri Armati tedeschi in Ucraina

Sono state prese ulteriori misure per aumentare la protezione, ha affermato il ministro della Difesa russo

I recenti attacchi dell’Ucraina alle infrastrutture civili nelle città russe hanno lo scopo di spostare l’attenzione dalla fallimentare controffensiva di Kiev, ha suggerito lunedì il ministro della Difesa russo Sergey Shoigu.

“Sullo sfondo di una cosiddetta ‘controffensiva’ senza successo, il regime di Kiev, con il sostegno degli sponsor occidentali, si è concentrato sulla realizzazione di attacchi terroristici contro le infrastrutture civili nelle città e nei paesi della Federazione Russa”, ha detto Shoigu in una riunione degli alti ufficiali militari.

SVENTATO ATTENTATO DI NAZISTI & 007 DI KIEV A GIORNALISTI DI RUSSIA TODAY. Terrorismo: l’Arma Malvagia dell’Occidente in mano a Zelensky

“Considerando la situazione attuale, sono state prese ulteriori misure per aumentare la protezione contro gli attacchi aerei e marittimi”, ha annunciato il ministro. Ha aggiunto che l’esercito russo ha anche aumentato significativamente l’intensità dei propri attacchi contro le strutture militari ucraine che forniscono supporto a tali atti terroristici.

Kiev ha perso quasi 21.000 soldati solo a luglio, ha stimato Sergey Shoigu

Le forze russe hanno fermato la tanto pubblicizzata controffensiva dell’Ucraina, infliggendo decine di migliaia di vittime alle truppe di Kiev, ha detto lunedì il ministro della Difesa Sergey Shoigu.

Parlando a una conferenza a cui hanno partecipato alti comandanti militari, Shoigu ha osservato che Kiev “sta disperatamente lanciando nuove forze nel tentativo di prendere d’assalto le nostre posizioni”, ma l’esercito russo ha sventato tutti i tentativi di svolta facendo affidamento su difese ben costruite e organizzate, aggiungendo che la resistenza del personale militare ha svolto un ruolo determinante nel successo.

AFFARI D’ORO DELLA MULTINAZIONALE DELLE ARMI TEDESCA. Rheinmetall in Enorme Crescita grazie alla Crisi Ucraina

Di conseguenza, a luglio, l’Ucraina ha perso 20.824 membri del servizio e 2.227 unità di equipaggiamento militare, inclusi 10 carri armati Leopard forniti dai tedeschi, 11 veicoli da combattimento di fanteria Bradley fabbricati negli Stati Uniti e 50 cannoni semoventi provenienti da diversi paesi occidentali, ha affermato il ministro.

ULTERIORI DETTAGLI SU GOSPA NEWS INTERNATIONAL

Traduzione simultanea dall’Inglese all’Italiano disponibile

Moscow: “Ukraine using Terror Attacks to Distract from Counteroffensive Failure”


Mosca: “Gli Stati Uniti approvano tacitamente la repressione dell’Ucraina contro la chiesa cristiana”

ENGLISH VERSION

Le organizzazioni internazionali non hanno reagito adeguatamente alla persecuzione della Chiesa ortodossa ucraina (UOC) da parte di Kiev, mentre gli Stati Uniti, autoproclamatisi paladini globali delle libertà religiose, tacciono i crimini e li approvano persino tacitamente, ha affermato il ministero degli Esteri russo in un denuncia.

Martedì, il servizio diplomatico russo ha pubblicato un rapporto sui maltrattamenti dell’UOC, che ha legami storici con la Chiesa ortodossa russa, da parte dello Stato ucraino.

La sezione che descrive in dettaglio le reazioni internazionali, o la mancanza di esse, ha criticato Washington, uno dei principali sostenitori del governo ucraino, per “aver messo a tacere le informazioni sui crimini di Kiev”. nelle nazioni di tutto il mondo.

GUERRA RELIGIOSA DEL SATA-NAZISTA ZELENSKY. 200 Monaci Ortodossi Perseguitati e ora Cacciati entro 3 giorni dal Monastero di Kiev

“Tra le persecuzioni dei credenti ortodossi in Ucraina, tuttavia, [i funzionari statunitensi] non hanno mai criticato la politica distruttiva della chiesa di Zelensky. Con la loro inerzia, apparentemente segnalano ai loro subalterni che approvano le loro azioni illegali”, ha concluso il documento.

Il rapporto di 30 pagine descrive in dettaglio come Kiev abbia stretto le viti sull’UOC attraverso una legislazione discriminatoria, azioni mirate delle forze dell’ordine, sostegno clandestino alle conversioni forzate delle parrocchie e condonazione di incitamento all’odio contro il clero e i fedeli, tra le altre cose.

ULTERIORI DETTAGLI SU GOSPA NEWS INTERNATIONAL

Traduzione simultanea dall’Inglese all’Italiano disponibile

Moscow: “US tacitly Endorsing Ukraine’s Crackdown on Christian church”


PERCHE’ E’ NATA GOSPA NEWS INTERNATIONAL

Il 27 marzo 2019 Gospa News ha aperto il sotto-dominio in lingua inglese anche per la necessità di preparare gli articoli per la piattaforma americana Veterans Today con cui il direttore Fabio Giuseppe Carlo Carisio collabora.

Carisio, è stato anche intervistato di recente da Jeff Brown che è fondatore della Bioweapon Truth Commission e vanta collaborazioni con i siti internazionali The Intel Drop, Reseau International, South Front, Global Research e altri.

L’inizio della guerra in Ucraina ha reso estremamente difficoltoso, per ragioni di tempo di traduzione e impaginazione, tradurre tutti gli articoli dall’Inglese in Italiano e viceversa.Pertanto soltanto le notizie più importanti compaiono in entrambe le lingue.

La sezione International di Gospa News è diventata così il contenitore di molti articoli selezionati sulle piattaforme più importanti di geopolitica e intelligence del mondo, che a volte vengono rielaborate all’interno di vere e proprie inchieste, altre volte vengono ripubblicate integralmente con brevi commenti da parte della redazione di Gospa News o del direttore.

Da oggi abbiamo deciso di inserire le principali notizie pubblicate solo in Inglese anche in questo spazio fisso sulla copertina di Gospa News in Italiano (dove le più recenti sono peraltro già presenti nella barra laterale poco visibile su smartphone e tablet). Sono state inserite in ordine di attualità ma anche di importanza.

Questo consentirà ai lettori anche di comprendere grazie a quali importanti fonti Gospa News seleziona le proprie notizie.

Alcuni link inseriti sono relativi a inchieste tradotte in Italiano ma basate su fonti originali in lnglese che pertanto possono essere lette in lingua originale. Purtroppo alcuni articoli in Inglese hanno subito una revisione veloce e pertanto ci scusiamo in anticipo per eventuali errori sintattici o grammaticali soprattutto nei reportages più ampi e dettagliati.

TUTTI GLI ARTICOLI IN INGLESE SONO LEGGIBILI CON LA TRADUZIONE AUTOMATICA

Cliccando sulla Bandierina Italiana in Basso a sinistra dopo essere entrati negli articoli della Sezione in Inglese. Buona lettura


NEWS & INCHIESTE RECENTI DI GOSPA NEWS INTERNATIONAL

“Odessa Cathedral hit by Ukraine Missile Defense”. Kremlin denied Strikes on Civilian Targets – UPDATE

Ukraine’s Controversial Surrogacy Industry Booming! Disturbing International Reports

Zelensky Servant of NATO and Satan! Not of Ukrainian People. Orthodox Bishop arrested before Easter. Another Esplosive Attack planned by Kiev

I PRECEDENTI REPORTAGES DI GOSPA NEWS INTERNATIONAL QUI

(Visited 726 times, 1 visits today)

Redazione Gospa News

2 pensieri su “GIOVANE CRISTIANO ARRESTATO NEGLI USA. Perché Pregava in Pubblico davanti a un Evento di Drag Queen con Bambini

  1. Ho vissuto direttamente l’attentato a Giovanni Paolo II Ritengo che la Madre di DIO si sia avvalsa di più strumenti per fermare la mano omicida e non permettere l’uccisione del Papa. Al momento pubblicamente risultano due suore ma una terza fece in modo che il proiettile non toccasse organi letali. Si tratta di Marisa Rossi la veggente che vedeva la Madre di Dio da bambina e la cui vita consacrata deve essere riabilitata insieme a quella di Don Claudio Gatti
    nominato da Gesù Vescovo dell’Eucarestia e sospeso essendosi rifiutato di eliminare un ostia avente la presenza di sangue

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *