VENDETTA DI PUTIN CONTRO ZELENSKY! Tempesta di Missili Ipersonici sta Annientando l’Esercito Ucraino. Sachs & Musk: “Enorme e Prevedibile Debacle”

VENDETTA DI PUTIN CONTRO ZELENSKY! Tempesta di Missili Ipersonici sta Annientando l’Esercito Ucraino. Sachs & Musk: “Enorme e Prevedibile Debacle”

2.935 Views

di Fabio Giuseppe Carlo Carisio

ENGLISH VERSION

Dopo l’ennesimo rifiuto di una trattativa per la pace del presidente ucraino Volodymyr Zelensky e il cruento massacro dell’attentato a Mosca condotto da terroristi finanziati da Kiev e probabilmente addestrati dall’intelligence occidentale, la pazienza del presidente russo Vladimir Putin sembra davvero finita.

Forte della grandiosa riconferma alle recenti elezioni lo Zar di Mosca ha innalzato il livello degli attacchi scagliando una tempesta di missili ipersonici Zircon e Kinzhal, impossibili da intercettare, sia sulle postazioni militari più pericolose dell’esercito di Kiev sia sulle infrastrutture energetiche del paese.

“TERRORISTI DELL’ATTACCO A MOSCA PAGATI DALL’UCRAINA IN CRIPTOVALUTE”. Le Prove nei Devices dei Sospetti! Altri 9 Arresti

Dall’altra parte Zelensky, come un bambino viziato a cui hanno tolto i giocattoli di morte, continua a chiedere armi ai paesi NATO per una guerra che non può vincere, come in questi giorni hanno esplicitamente dichiarato i tycoons David Sach ed Elon Musk.

Zelenky continua a svolgere pervicacemente il suo ruolo di sicario occidentale per lo sterminio del suo stesso popolo e di servo diabolico dell’Alleanza Atlantica, i cui vertici sanno benissimo che non ha la minima chance di vittoria ma l’azione suicida dell’Ucraina serve ad alimentare le enormi speculazioni della Lobby delle Armi e a preparare il piano di riscostruzione secondo la stessa filosofia del genocidio che sta compiendo a Gaza il premier israeliano Benjamin Netanyahu, sionista proprio come Zelensky.

SE IL TERRORISMO NATO-KIEV DIVENTA NUCLEARE NON PUO’ LASCIARE INDIFFERENTI. Dopo le Bombe anche i Droni Ucraini contro la Centrale Atomica di Zaporizhzhia

La controffensiva ucraina è la “più grande debacle della storia militare moderna”

Il fallimento della controffensiva dell’estate 2023 dell’Ucraina contro la Russia era “facilmente prevedibile”, secondo l’imprenditore tecnologico e venture capitalist statunitense David Sacks, il quale ha suggerito che l’élite di Washington dovrebbe essere ritenuta responsabile per aver parlato di un’operazione destinata a fallire.

LOBBY ARMI – 15. Inchiesta UE sui Missili all’Ucraina. Giallo su quelli Italiani Secretati da Crosetto, Amico dei Signori della Guerra

I commenti di Sacks sono arrivati in risposta a un post di sabato del CEO di Tesla e SpaceX, Elon Musk, che ha condannato l’inutile perdita di vite umane subita dalle forze di Kiev mentre tentavano di “attaccare un esercito più grande” che aveva difese superiori.

La fallita controffensiva ucraina è stata “una delle più grandi debacle nella storia della guerra moderna”, ha detto Sacks in accordo, aggiungendo che i soldati e i carri armati di Kiev si erano effettivamente lanciati “a capofitto nei campi minati mentre l’artiglieria russa pioveva su di loro da posizioni pesantemente fortificate”.

CONTINUA A LEGGERE SU GOSPA NEWS INTERNATIONAL

Testo in Inglese leggibile in Italiano cliccando sulla bandierina in alto a destra e attivando così la traduzione automatica.


Le forze russe hanno effettuato 58 attacchi aerei, anche tramite missili ZirCon, in 7 giorni

Le forze armate russe hanno effettuato 1 massiccio attacco e 57 attacchi di precisione, tra cui quelli da crociera Zircon e i missili balistici ipersonici Kinzhal, negli ultimi 7 giorni, ha riferito il Ministero della Difesa russo.

COI MISSILI IPERSONICI LA RUSSIA PUO’ SCONFIGGERE L’UCRAINA SUBITO. Ecco perché Putin non li Usa ma l’Europa vuole Arrestarlo

Secondo il Ministero, attacchi missilistici e droni hanno colpito il complesso industriale militare ucraino, i centri decisionali delle forze armate e dei servizi di sicurezza (SBU), le officine di assemblaggio di motoscafi senza pilota, gli arsenali, i depositi di carburante, gli oggetti di difesa aerea, le infrastrutture energetiche e i luoghi di schieramento temporaneo per speciali forze operative e mercenari stranieri.

Tutti gli obiettivi designati sono stati colpiti, ha aggiunto il Ministero.

CONTINUA A LEGGERE SU GOSPA NEWS INTERNATIONAL

Testo in Inglese leggibile in Italiano cliccando sulla bandierina in alto a destra e attivando così la traduzione automatica.

CARRI ARMATI LEOPARD PER LA GUERRA DELL’ITALIA IN UCRAINA. Crosetto pronto a Spendere €8 Miliardi Seppellendo i Rinnovati Blindati Italiani Centauro II

SUICIDIO DELL’UCRAINA PER “DISTRUGGERE IL RUSSO”. Strazio del Popolo in Mobilitazione Generale e Reclutamento Forzato (video)

PUTIN: CRISTIANO POTENTE E VINCENTE. Il Presidente Russo “Statista 7.0” di fronte al Circo di Clown Diabolici NWO-NATO

FURIOSA ESCALATION IN MEDIO ORIENTE. Doppio Gioco USA: Tregua-Ramadan ma 1.800 Bombe a Israele. Massacro Sionista in Siria, Proteste in Giordania contro il Genocidio

VERSO UN’ALTRA CARNEFICINA SIONISTA NELLA STRISCIA DI GAZA. Ok di Israele all’Operazione Rafah. Spettri di Attacchi Nucleari

(Visited 833 times, 24 visits today)

Fabio Giuseppe Carlo Carisio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *