siteId=76639&formatId=24">

L’ECUMENISMO POLITICO DI SAN PAOLO CONTRO LO STERMINIO DELL’UMANITA’. Riflessioni Antropologiche sui Piani di Dio

L’ECUMENISMO POLITICO DI SAN PAOLO CONTRO LO STERMINIO DELL’UMANITA’. Riflessioni Antropologiche sui Piani di Dio

2.877 Views

Nell’immagine di copertina San Paolo di Pompeo Batoni e il Quarto angelo dell’Apocalisse di Nicolas Bataille

San Paolo di Tarso (in Cilicia, oggi parte della Turchia confinante con la Siria) è l’apostolo delle genti, il più grande missionario della storia. San Paolo, fariseo convertito a Cristo, cooptato nel collegio apostolico dal Cristo stesso sulla via di Damasco, si consacra senza riserve all’annuncio dell’incarnazione, morte e resurrezione di Gesù. E’ il primo teologo cristiano. Fu martirizzato con decapitazione nell’anno 67 D.C. a Roma. E’ ricordato il 29 giugno insieme a San Pietro.

di Carlo Eugenio Ruggiero 

Blogger e Titolare di Licenza in Sacra Teologia conseguita presso la Pontificia Università Seraphicum di Roma – I link agli articoli di Gospa News attinenti agli argomenti trattati sono stati aggiunti a posteriori.


San Paolo avendo studiato la legge e meditato a fondo le scritture antiche, è colui che meglio di tutti gli altri apostoli, conoscendo profondamente la storia dell’ umanità, è stato deputato a predicare a tutte le generazioni future il Glorioso Piano di Dio per le generazioni degli uomini sulla terra rispetto a tutto l’ universo, dopo che il Padre ha mandato Suo Figlio a redimere solo coloro che hanno fede in Lui.

Paolo, servo di Cristo Gesù, apostolo per vocazione, prescelto per annunziare il vangelo di Dio, che egli aveva promesso per mezzo dei suoi profeti nelle sacre Scritture, riguardo al Figlio suo, nato dalla stirpe di Davide secondo la carne, costituito Figlio di Dio con potenza secondo lo Spirito di santificazione mediante la risurrezione dai morti, Gesù Cristo, nostro Signore. Per mezzo di lui abbiamo ricevuto la grazia dell’apostolato per ottenere l’obbedienza alla fede da parte di tutte le genti, a gloria del suo nome; e tra queste siete anche voi, chiamati da Gesù Cristo. A quanti sono in Roma diletti da Dio e santi per vocazione, grazia a voi e pace da Dio, Padre nostro, e dal Signore Gesù Cristo (San Paolo – Lettera ai Romani 1).

E, non solo; chi crede si salva e chi non crede non si salva, ma San Paolo ci fa capire che esiste anche  un piano politico prestabilito da Dio fin dall’ eternità che riguarda il cammino politico e concreto dell’ umanità, un piano già tutto deciso da Dio che non può cambiare ma deve solo compiersi, ed ecco il ruolo e il lavoro dei collaboratori, grandi e piccoli che siano. (Gen. 2,28-31)

PANDEMIA & GUERRA: COME LOTTARE CONTRO I COMPLOTTI NWO. Lezioni Bibliche di Re Davide, Papa Wojtyla e Marc Chagall

San Paolo ci ricorda che i pagani, più ancora dei cristiani, sono obbligati a osservare la legge e i comandamenti morali, perché sono frutto della stessa logica e ragione umana rettamente guidata e chi ragiona non può escludere l’ artefice della ragione umana! Anche i pagani non credenti e le massonerie di origine semitiche, quelli che non credono, anche loro hanno come unica àncora di salvezza la legge morale divina che non può essere altra rispetto a quella dei credenti perché se abbandonata, non gli permetterà di vivere secondo ragione e giustizia fin da questa terra. Questa legge ci dice di vivere, ad esempio, secondo giustizia e non secondo ugualitarismo che è solo un’ opzione…

LOBBY SIONISTE – 1. Fink (BlackRock) & Singer (Elliott) con Soros & Gates nelle Big Pharma antiCovid (Gilead e GSK)

“Io ritengo, infatti, che le sofferenze del momento presente non sono paragonabili alla gloria futura che dovrà essere rivelata in noi. La creazione stessa attende con impazienza la rivelazione dei figli di Dio; essa infatti è stata sottomessa alla caducità – non per suo volere, ma per volere di colui che l’ha sottomessa – e nutre la speranza di essere lei pure liberata dalla schiavitù della corruzione, per entrare nella libertà della gloria dei figli di Dio. Sappiamo bene infatti che tutta la creazione geme e soffre fino ad oggi nelle doglie del parto; essa non è la sola, ma anche noi, che possediamo le primizie dello Spirito, gemiamo interiormente aspettando l’adozione a figli, la redenzione del nostro corpo” (San Paolo – Lettera ai Romani 18,23).

San Paolo – olio su tela di Pompeo Girolamo Batoni, 1742, Basildon Park collection, UK

Vivere secondo giustizia non ammette poi libertà da anteporre alla giustizia perché se vorranno essere liberi e abbandonati a se stessi, tutto gli andrà male. Essi non hanno scelta e debbono solo ubbidire alla legge morale di giustizia, alla ragione, che i credenti sanno stabilita da Dio, senza opporre democrazie e strane libertà umane proveniente da sette segrete o partitiche, con le buone o con la cattive, perché quando parlano di libertà morale si ingannano semplicemente e vogliono lo sterminio dell’umanità.

Le ”profezie” di San Pio sulla Patria Cristiana. La lotta coi Massoni e l’aborto imposto da Rockefeller – NWO

San Paolo sa bene che tutte le nazioni hanno due leggi morali, quella stabilita da Dio, che è eterna, e quella stabilita dagli uomini in base ai capricci delle loro libertà. La Chiesa, innanzitutto, dopo la venuta del Figlio di Dio sulla terra, ha il compito di questo annunzio.

E mentre la Chiesa si occuperà della Salvezza dal peccato, le autorità politiche si occuperanno dell’ organizzazione sociale in base a questo piano preciso ed eterno, già tutto stabilito da Dio. San Paolo non fa nessun dialogo con interlocutori di altre religioni e tendenze filosofiche ma, al massimo, rispetta le autorità politiche dove lo Spirito Santo lo manda ad annunziare questa nuova buona novella.

STRATEGIA DEL TERRORE GLOBALE DA 007 NATO & “14 EYES”. Pandemia da Laboratorio, Crisi Gas, Attentati di Kiev per la III Guerra Mondiale

Se gli uomini seguiranno la legge morale già stabilita da Dio, aderendo alla Fede che interiorizza quella legge, si salveranno, altrimenti andranno incontro alla loro dannazione eterna, senza più possibilità di riscatto perché si vive una sola volta!

Non sono previsti piani alternativi davanti a Dio. Chi aderisce al Piano di Dio che viene svolto dagli uomini anche durante l’ organizzazione politica delle loro società, si salva, altrimenti l’umanità perversa andrà a ingrossare il numero sterminato degli esseri che si sono ribellati e a cui spetta il carcere eterno.

MEDJUGORIE E I 10 SEGRETI – 3. La Veggente Mirijana, i Misteri di Fatima e la Devozione di Giovanni Paolo II al Cuore Immacolato di Maria

E’ già stato stabilito che il piano divino andrà avanti fino alla fine dei secoli e la Chiesa Cattolica ha il compito di rivelarlo a tutte le nazioni. Coloro che proporranno altre soluzioni, in nome di una pretesa scienza e libertà umane, si stanno costruendo semplicemente la loro prigione eterna perché non esiste un posto nell’ universo in cui delle creature possano sottrarsi alla giustizia del loro Creatore.

di Carlo Eugenio Ruggiero 

Blogger e Titolare di Licenza in Sacra Teologia conseguita presso la Pontificia Università Seraphicum di Roma

BLOG PERSONALE

AGIOGRAFIA DI SAN PAOLO

DEVIANZE GENDER LGBT, TORMENTI DI VACCINI, FURORI DI GUERRE, TIMORI DI APOCALISSE. Profezie Bibliche su Giusti ed Empi

PANDEMIA & UCRAINA: TRAPPOLE NWO PER DIVIDERE I CRISTIANI. Cattolici Pro-Vax e Anti-Putin contro Credenti No-Vax e Pro-Putin

WUHAN-GATES – 44. CARDINALI CONTRO I “DRAGHI” NWO: “Pandemia Esperimento Mondiale per Stato di Sorveglianza”

SOLO LO SPIRITO SANTO PUO’ VINCERE I DEMONI DELLA PANDEMIA. Con Esorcismi e Guarigioni Taumaturgiche di Apostoli e Santi

VESCOVO PLAUDE ALLA MASSONERIA: SEBBENE SCOMUNICATA PERCHE’ “SATANICA”. All’Inaugurazione della Loggia di Terni (VIDEO)

(Visited 287 times, 3 visits today)

fonte selezionata da Gospa News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.