CRISTIANI PERSEGUITATI DAI SIONISTI NWO IN UCRAINA E ISRAELE. Nuova Legge di Netanyahu simile a quella di Zelensky contro gli Ortodossi

CRISTIANI PERSEGUITATI DAI SIONISTI NWO IN UCRAINA E ISRAELE. Nuova Legge di Netanyahu simile a quella di Zelensky contro gli Ortodossi

44.989 Views

“Uomini di Israele, badate bene a ciò che state per fare contro questi uomini (…). Se infatti questa teoria o questa attività è di origine umana, verrà distrutta; ma se essa viene da Dio, non riuscirete a sconfiggerli; non vi accada di trovarvi a combattere contro Dio!”.

Atti degli Apostoli (5,34-39) – Sacra Bibbia

“Perché le genti congiurano, perché invano cospirano i popoli? Insorgono i re della terra e i principi congiurano insieme contro il Signore e contro il suo Messia: «Spezziamo le loro catene, gettiamo via i loro legami». Se ne ride chi abita i cieli, li schernisce dall’alto il Signore”.
Salmi di Re Davide (salmo 2,1-4) – Sacra Bibbia


di Fabio Giuseppe Carlo Carisio

ENGLISH VERSION

Questi due passi della Bibbia, espunti dal Nuovo e dall’Antico Testamento, narrano la sorte degli empi che sfidano il Dio Altissimo e Onnipotente dei Giudei e dei Cristiani. Sia in relazione alle tribù che si opposero alla pacifica colonizzazione del Popolo Eletto degli Ebrei, sia a questi ultimi quando non riconobbero il Messia Gesù Cristo e lo misero in croce perché potesse Risorgere e dare testimonianza di essere il Figlio di Dio.

ZELENSKY, SERVO DELLA NATO E DI SATANA! Arrestato Vescovo Ortodosso di Kiev per Pasqua. Altro Attentato Esplosivo in Russia dopo quello a Dugina

Negli Atti degli Apostoli è il dottore della legge Gamaliele. membro del Sinedrio, che insinua un arguto e legittimo dubbio davanti al Sommo Sacerdote che aveva fatto arrestare Pietro e gli altri Apostoli perchè guarivano ciechi e storpi nel Tempio di Gerusalemenne imitando il loro Maestro e predicando come Lui la “Buona Novella (dal greco euangélion). La persecuzione dei Farisei e degli ancor più politicizzati Sadducei, che negando la Risurrezione dei Morti avevano tutti i denti avvelenati contro i testimoni del Risorto, terminò con la fine degli Israeliti e la loro Diaspora…

PANDEMIA & GUERRA: COME LOTTARE CONTRO I COMPLOTTI NWO. Lezioni Bibliche di Re Davide, Papa Wojtyla e Marc Chagall

I SIONISTI E LA MASSONERIA NEL NWO

Oggi, purtroppo, i sedicenti nuovi eredi di tale stirpe sono ben rappresentati da quella parte di Ahskenaziti che fondarono il Movimento POLITICO Sionista. E’ bene rimarcarlo affinché sia brevemente chiara la matrice cospiratrice del Sionismo che ha ben poco a che spartire con la discendenza Semitica degli antichi Ebrei.

Come abbiamo visto in precedenti inchieste sulle Lobby Sioniste e sulle presunte origini Ashkenazite di Adolf Hitler, si tratta di una “consorteria elitaria” di tale genia di origine Kazara proliferata grazie alla Massoneria del Nuovo Ordine Mondiale che, non a caso, è stata lieta della nascita della loggia americana B’nai B’rith International, in cui si è ben radicato il progressismo relativista contemporaneo ad esempio sulla cultura gender della propaganda LGBTQ.

To Understand Israeli LGBTQ Propaganda we have to Learn Difference between Masonic-Zionism and Judaism

Tra gli Ashkenaziti, definita ironicamente dagli storici “la 13a tribù di Israele”, infatti, non ci sono solo i fanatici Sionisti che sognano la ricostruzione della Grande Israele senza la benedizione di Jahwè dato che mise Gesù quale “pietra d’inciampo per Sion (Gerusalemme)” ma anche illustri devoti alla cultura giudaica ortodossa che non recriminano sulla maledizione divina della Diaspora: come ad esempio Marc Chagall, fervente Yiddish Russo poi divenuto silenziosamente devoto al Cristianesimo in Francia: la sua seconda patria .

LE ORIGINI ASHKENAZITE DI HITLER. Lo Scoop del Corriere diventa Fake-News per i Giornalisti se rilanciato dal Ministro degli Esteri Russo Lavrov

Facciamo, come sempre, questa premessa per evitare che qualche ignorante di Sionismo ci accusi di Antisemitismo o peggio ancora di oltraggio alle vittime della tremenda Shoah perpetrata dai Nazisti anche grazie al supporto economico di John D. Rockefeller, fervente protestante (Battista) proprio come il reverendo James Anderson che scrisse le regole della Grand Loggia di Londra, la prima congregazione massonica ufficiale della storia.

LA PERSECUZIONE CONTRO GLI ORTODOSSI UCRAINI DELL’ASHKENAZITA ZELENSKY

Oggi come allora, attraverso uno scisma religioso di natura politica (come furono quelli degli Anglicani di Enrico VIII Re di Inghilterra, dei Presbiteriani di Giovanni Calvino e dei Luterani di Martin Lutero per sottrarre potere alla Chiesa Cattolica Romana e dallo Stato Pontificio in Europa e per rivendicare autonomia nell’alveo Protestante) si stanno rinnegando le radici evangeliche fondate sull’amore del prossimo tanto da avviare una sistematica, malefica e premeditata persecuzione dei Cristiani.

IL PAPA INTERVIENE IN DIFESA DEI RELIGIOSI ORTODOSSI DI KIEV. Dopo l’Espulsione dal Monastero decisa da Zelensky

Le sempre più pressanti vessazioni del presidente ucraino Volodymyr Zelensky nei confronti della Chiesa Ortodossa Ucraina (UOC) che dipende dal Patriarcato di Mosca hanno creato ad arte indizi di colpevolezza di spionaggio contro i monaci del Monastero delle Grotte di Kiev per privarli di tale storica sede ed emarginarli nonostante siano stati più volte risoluti nel condannare l’operazione militare dell’Esercito Russo nel paese.

Con la scusa di favorire la minoritaria Chiesa ortodossa dell’Ucraina (OCU), fondata il 15 dicembre 2018 e riconosciuta dal Patriarcato greco di Costantinopoli su ispirazione del presidente Pedro Poroshenko in contrapposizione alla Chiesa Ortodossa Russa, il capo del governo ucraino sia portando avanti una discriminazione religiosa della storica Chiesa Ortodossa Ucraina, assolutamente maggioritaria, che nei giorni scorsi è stata contestata anche dall’OHCHR, l’Ufficio dell’Alto Commissario per i Diritti Umani dell’ONU.

L’UCRAINA VUOLE BANDIRE LA CHIESA ORTODOSSA RUSSA. Raid degli 007 SBU al Monastero di Kiev. Dopo la Legge di Discriminazione Linguistica

Il regime filo-nazista di Kiev, infatti, vuole mettere al bando la chiesa con un’apposita legislazione che contrasta apertamente con la Risoluzione 36/55 del 25 novembre 1981 dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite «sull’eliminazione di tutte le forme d’intolleranza e di discriminazione fondate sulla religione o il credo”.

Nel Terzo Millennio ove è vietato discriminare, solo per motivi religiosi, persino i musulmani Jihadisti estremisti e terroristi dell’ISIS  l’operazione di epurazione è davvero macroscopica ma è stata ben tollerata dalle ipocrite democrazie dei paesi della NATO, tra i quali c’è il Regno Unito dove Carlo III è stato proclamato Re con una legislazione che contrasta con la stessa dichiarazione ONU in quanto garantisce la discendenza solo agli eredi Protestanti.

CARLO III PROCLAMATO RE CON LEGGE CHE VIOLA RISOLUZIONE ONU. Atto del 1701 Legittima Solo Eredi Protestanti: Discrimina Cattolici, Ebrei e Islamici

LA NUOVA LEGGE DI NETANYAHU CONTRO I CRISTIANI IN ISRAELE

La circostanza che Zelensky sia anch’egli di origini Ashkenazite e pertanto un uomo benvoluto dalle Logge Sioniste

, al punto di aver permesso ai paramilitari neo-nazisti di ottenere armi dale industrie belliche di Israele tre anni prima della guerra con la Russia, evidenzia un progetto di palese e subdola aggressione al Cristianesimo che appare ben congegnato dal Nuovo Ordine Mondiale di George Soros, un altro Ashkenazita più vocato al puro Ateismo Massonico, visto che un analoga persecuzione ai Cristiani è già prevista in una legge del Governo israeliano di Benjamin Netanyahu.

LOBBY ARMI – 2: LOSCHI AFFARI SIONISTI CON NEONAZISTI, ISLAMISTI E L’INDIA NUCLEARE

In molteplici occasioni non abbiamo lesinato il paragone del premier di Gerusalemme con Hitler per il sistematico bombardamento della Siria che prosegue da quando è nata Gospa News nel 2018 nel totale silenzio dell’Occidente, della NATO e dell’ONU.

Tale atrocità, giustificata con la presenza di paramilitari Iraniani che hanno aiutato i Siriani a sconfiggere i terroristi Sunniti dello Stato Islamico, è diventata diabolica nel momento in cui non si è interrotta nemmeno dopo il tremendo terremoto che ha colpito varie regioni della Siria. Ma è perfettamente in sintonia con le strategie del Nuovo Ordine Mondiale che attraverso i suoi complici dei governi USA e UE ha mantenuto quasi tutte le devastanti sanzioni economiche contro Damasco nonostante gli appelli accorati di religiosi e monache cristiane.

NETANYAHU SPARA SULLE VITTIME DEL TERREMOTO. La Siria Accusa Israele per un Missile su Damasco: almeno 5 morti

«I cristiani rischiano un anno di reclusione per aver incoraggiato la conversione alla loro fede, secondo una nuova controversa legislazione in fase di introduzione in Israele. La legislazione proposta dai membri ultraortodossi della coalizione di Benjamin Netanyahu vieterebbe anche ai cristiani di impegnarsi in discussioni religiose con gli ebrei» scrive il giornale islamico Middle East Monitor che da anni si contrappone alle persecuzioni dei Palestinesi portate avanti dai Sionisti israeliani e in particolare da Netanyahu.

Va precisato che gli autentici Ortodossi Ebrei, discendenti degli antichi Israeliti che non hanno mai lasciato la Terra Santa, non sono affatto in sintonia con il Sionismo, come dimostrarono durante l’ultima rappresaglia contro Gaza nel 2020.

EBREI ORTODOSSI ANTI-SIONISTI E CRISTIANI CONTRO LA GUERRA DI BIBI. Strage di bambini a Gaza. (aggiornamenti)

L’emendamento alla Legge penale proposto è denominato “Divieto di sollecitazione alla conversione religiosa – 2023”- La legislazione è stata introdotta da Moshe Gafni e Yaakov Asher di United Torah Judaism. La legge si applicherebbe a chiunque tenti di persuadere qualcuno a cambiare le proprie convinzioni religiose, tuttavia la legislazione menziona specificamente la fede cristiana, affermando che “recentemente sono aumentati i tentativi di gruppi missionari, principalmente cristiani, di sollecitare la conversione di religione”.

I FANATICI DELLA LOBBY DELLE ARMI 

Ecco dunque sia nell’Europa dell’Est che in Medio Oriente due analoghe leggi di persecuzioni religiose in contrasto con ogni divieto di discriminazione dell’ONU

che prendono come bersaglio i Cristiani in ossequio a quel NWO di matrice massonica che oltre un secolo scrisse la Dichiarazione Balfour (1917) per la cessione delle colonie britanniche ai Sionisti e che nel 2014 ha progettato contro il governo filo-russo legittimamente eletto il sanguinario golpe a Kiev finanziato da Soros e paesi NATO, che ha permesso successivamente all’Ashkenazita Zelensky di organizzare il primo Gay Pride nel giugno 2019, un mese dopo la sua elezione a Presidente dell’Ucraina.

Non sembra un caso, pertanto, che la pratica aberrante dell’utero in affitto sia una delle attività più note e lucrose della nazione e che la prostituzione minorile sia il più grave problema di Kiev e dell’intero paese…

ORRENDA FABBRICA DI BIMBI SCOPERTA IN UCRAINA DAI RUSSI (video). Cresciuti solo per Prostituzione nei Bordelli Pedofili e Traffico Clandestino di Organi

In entrambi i paesi governano componenti estremiste totalitarie che hanno fondato il loro nuovo credo Sionista sulla Lobby delle Armi e sulle azioni militari:

LOBBY SIONISTE – 1. Fink (BlackRock) & Singer (Elliott) con Soros & Gates nelle Big Pharma antiCovid (Gilead e GSK)

In entrambi i casi la deriva morale è propria di due Sionisti che probabilmente in vita loro non hanno mai nemmeno letto la Torah: il Pentateuco dell’Antico Testamento che contiene tante rigorose leggi persino estreme (occhio per occhio…) per il quieto vivere umano in obbedienza a Dio ma anche molte ispirazioni alla misericordia (affrancamento degli schiavi dopo il sesto anno, divieto del prestito a usura ecc).

Non ci pare un caso che fanatici con una chiara velleità dittatoriale siano stati portati al potere in due paesi così strategici nell’ambito dello scacchiere geopolitico del Mar Mediterraneo e dell’Europa dell’Est.

E tutto ciò purtroppo ricorda gli affari intrapresi dalla Standard Oil di Rockefeller che garantirono al Terzo Reich di Hitler la potenza finanziaria indispensabile per attuare i suoi piani di destabilizzazione mondiale e di guerra.

ECCO COME ROCKEFELLER AIUTO’ HITLER E I NAZISTI. Il Patto Standard Oil e IG Farben – Gospa News International

La loro persecuzione contro i Cristiani è invece simile a quella che l’imperatore Nerone attuò a Roma per divertire con “panem et circenses” i suoi senatori e cittadini pagani. Nel sangue dei martiri per Gesù Cristo naufragò l’urbe Caput Mundi. Proprio come pochi anni prima era crollata Gerusalemme secondo le previsioni fatte dal saggio Gamaliele davanti al Sinedrio e menzionate dagli Atti degli Apostoli.

Analoga sorte è toccata nei secoli più recenti alla dinastia Savoia quando il Re Vittorio Emanuele II firmò la legge massonica per la chiusura degli ordini ecclesiastici e l’espropriazione dei loro beni.

I dettagli sulla nuova legge di Netanyahu e il dossier ONU sulle discriminazioni religiose in Ucraina su Gospa News International (testo in Inglese ma con possibilità di attivare la traduzione automatica in Italiano) 

NWO Zionist Lobby aims to Persecute Christians: Netanyahu in Jerusalem like Zelensky in Kiev

Fabio Giuseppe Carlo Carisio

© COPYRIGHT GOSPA NEWS
divieto di riproduzione senza autorizzazione
segui Gospa News su Telegram


FONTI PRINCIPALI

GOSPA NEWS – CRISTIANI PERSEGUITATI

GOSPA NEWS – COSPIRAZIONI – MASSONERIA 

GOSPA NEWS – STORIA

GOSPA NEWS – DOSSIER UCRAINA

GOSPA NEWS – LOBBY ARMI

MASSONERIA & SAVOIA – 1. Le Profezie di San Giovanni Bosco sui Lutti del Re Vittorio Emanuele II per le Leggi Massoniche contro la Chiesa

NOBEL PER LA PACE ALL’ONG DI KIEV CREATA DA SOROS & USA PER IL GOLPE IN UCRAINA. Finanziata pure dalla Commissione UE che Arma Zelensky

“DOPO 12 ANNI DI GUERRA E IL TERREMOTO BASTA SANZIONI SULLA SIRIA”. Il Grido Straziante delle Monache Cistercensi Italiane ad Azeir

“Israele deve lasciare il Golan”. Schiaffo dell’Onu a Trump ed a Netanyahu, sotto accusa per tangenti

https://www.gospanews.net/2019/10/06/ukrainegate-scottante-memo-accusa-biden-e-kerry-gia-vice-e-segretario-di-obama-kiev-riavvia-linchiesta/

(Visited 825 times, 4 visits today)

Fabio Giuseppe Carlo Carisio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *