DOPO I VACCINI COVID ANCHE I TOP-GUN PRECIPITANO! Strage di Piloti in Italia e USA. In Volo gli Effetti Indesiderati tra Allarmi e Negazionismi

DOPO I VACCINI COVID ANCHE I TOP-GUN PRECIPITANO! Strage di Piloti in Italia e USA. In Volo gli Effetti Indesiderati tra Allarmi e Negazionismi

43.223 Views

Nell’immagine di copertina i sani ed esperti piloti militari morti all’improvviso: l’americano Michael Fugett stroncato da un malore a terra e l’italiano Alessio Ghersi delle Frecce Tricolori precipitato con un ultraleggero

di Piero Angelo De Ruvo
Primo Luogotente dell’Esercito Italiano in CongedoEx segretario nazionale della Federazione Lavoratori Militari (FML) dell’Esercito Italiano

Ogni link a precedenti articoli di Gospa News è stato aggiunto a posteriori  dalla Redazione.

ENGLISH VERSION

Mai come in quest’ultimo periodo, nei nostri cieli si sono verificati così tanti incidenti, basta dare un semplice sguardo ai dati “open source” . In particolare, se prendiamo in esame gli ulti tre anni, ossia dal 2020 ad oggi, tra i piloti di ultraleggeri, elicotteri, aerei civili e militari, le vittime sono state ben 44, in 18 incidenti.

“PILOTI AEREI: ‘BOMBE A OROLOGERIA‘ PER DISTURBI DA VACCINI COVID”. Allarme da Capitano Australiano. BOOM di SOS per Malori in Volo

Fermo restando che ogni pilota ha una preparazione tecnica professionale che non è alla portata di tutti, in quanto devono superare esami, visite mediche annuali approfondite, oltre che garantire un numero minimo di ore di volo, pena la decadenza e/o l’annullamento del brevetto stesso, vedendo precluso la possibilità di volare, non si riesce a comprendere il motivo dell’aumento così esponenziale di incidenti aerei.

Dittatura NWO contro l’Italia – 8. NORDIO SALVA ARCURI! Cancella Abuso d’Ufficio e GRAZIA tutti i Funzionari degli Illeciti Covid e Lockdown

Gospa News come altri siti di contro-informazione americani e autorevoli medici internazionali h prestato molta attenzione a questo anomalo e sconcertante fenomeno che solleva una duplice inquietudine: quella sulla vita dei piloti e quella sulla sorte dei passeggeri, in caso di aerei civili, o degli abitanti in caso di voli militari che si sono schiantati al suolo, fortunatamente, per ora, senza gravi conseguenze per la popolazione ma solo per i conducenti dei velivoli.

Va in fatti rammentato che tutti i piloti, per poter continuare a volare durante il periodo pandemico, hanno dovuto sottostare all’obbligo della vaccinazione Covid che tra gli effetti indesiderati dei sieri genici a mRNA (Pfizer-Bionthec e Moderna) o mDNA (AstraZeneca) contempla casi di miocarditi o pericarditi: infiammazioni cardiache gravissime a volte anche letali in modo fulmineo.

COVID: “STOP VACCINI GENICI mRNA E mDNA! CAUSANO MIOCARDITI, DANNI IMMUNITARI E TUMORI”. Allarmante Studio dall’Istituto Superiore della Sanità

Non è purtroppo dato sapere se e quanti dei piloti vaccinati deceduti negli aerei precipitati abbiano patito simili patologie in quanto la cortina fumogena costruita dalla comunità scientifica governativa sull’efficacia e sicurezza dei vaccini, smentita da centinaia di ricerche anche dell’Istituto Superiore della Sanità e degli enti sanitari USA CDC e FDA, non ha permesso di vederci chiaro onde evitare allarmismi.

Basti pensare che le Forze Armate non hanno mai risposto alle istanze delle organizzazioni sindacali militari sul numero di soldati vaccinati danneggiati o deceduti dopo i vari cicli di inoculazione dei sieri genici.

Ecco perché l’amara e angosciante statistica che oggi rileviamo vuole cercare di aprire uno squarcio in un muro di gomma troppo simile a quello della tragedia di Ustica (a giorni l’anniversario).

STRAGE DI USTICA: 4 “PISTE” SUL MISSILE ISRAELIANO. Rivelazioni del Capo di Gladio e di ex 007 Mossad tra varie Inchieste giornalistiche

L’INQUIETANTE SITUAZIONE ITALIANA DEGLI AEREI PRECIPITATI

Dunque, il 2020, si apre con il primo incidente aereo avvenuto l’11 febbraio, un ultraleggero precipita tra Malacappa e Boschetto, a 20 kilometri a Nord di Bologna . Nel mese di maggio dello stesso anno sono due gli incidenti avvenuti, il primo il 25 maggio, un biposto decollato dall’aeroporto di Urbe , vicino Roma e precipitato nel Tevere, l’altro il 31 maggio, un ultraleggero caduto poco dopo il suo decollo da una scuola di volo di Nettuno. Il 2020 si conclude con l’ennesimo aereo che cade vicino Cremona , totale 4 incidenti aerei. Nel 2021 ci sono stati altri 4 incidenti aerei.

VACCINI COVID: DANNI ED EFFETTI COLLATERALI NELLE FORZE ARMATE. Il Silenzio Continua Nonostante gli Allarmi

Ma la maglia nera spetta al 2022 ben 8 incidenti aerei, e per chi crede nelle coincidenze, la crescita esponenziale avviene proprio all’indomani dell’entrata in vigore del D.L. n 44 del 21 aprile 2021 , che rendeva obbligatorio vaccinarsi a suon di dosi semestrali contro un virus curabile con normali farmaci. Infine, ad oggi, il 2023 registra (per fortuna) solo 2 incidenti.

RECORD DI INCIDENTI TRA I TOP-GUN TRICOLORE

Orbene, dei 18 episodi sopra elencati, ben 5, il 27% degli incidenti avvenuti negli ultimi 3 anni, ed il 37% degli incidenti avvenuti nel 2022, riguardano piloti espertissimi, tutti TOP GUN, piloti che vengono sottoposti ad un ckek up sanitario/addestrativo rigoroso.

Entrando nel dettaglio, si possono notare delle curiosità, che, se non fossero legate alla tragicità degli eventi potrebbero far parte di racconti a dir poco esilaranti.

Il 16 marzo del 2022 un Jet M346 si è schiantato sul versante nord del Legnone, in provincia di Lecco, in una palla di fuoco. Il collaudatore 53enne Giampaolo Goattin, riesce miracolosamente a sopravvivere all’incidente aereo costato la vita invece al collega inglese di 49 anni Dave Ashley.

Un aereo da 20 milioni di dollari, fatto precipitare, secondo quanto dichiarato dalla stessa Leonardo, dall’impatto con un volatile che avrebbe danneggiato il motore. A un’ipotesi così assurda, anche se venisse avvalorata dai tecnici, si fa molta fatica a credere, ciò significa che per contrastare le azioni aeree Russe, all’Ucraina basterebbero un migliaio di quei volatili, piuttosto che migliaia di dollari in munizioni all’uranio impoverito.

Il tenente Colonnello Giuseppe Cipriano e il maggiore Marco Maneghello

Il 27 ottobre 2022, due piloti della protezione civile, Roberto Mazzone, 62 anni, originario di Salerno e di Matteo Pozzoli e 58 anni, originario di Erba, precipitano con il loro Canadair mentre erano intendi a fermare un incendio a Linguaglossa, in provincia di Catania. Anche qui, due piloti esperti, con importanti storie alle spalle, uno dei due piloti era istruttore di volo, l’altro era stato pilota in Aeronautica come pilota di caccia, poi passato nell’aviazione civile. Quindi non erano dei novellini, ma uomini esperti.

Il 13 dicembre 2022, un Eurofighter dell’Aeronautica Militare dal costo di 63 milioni di dollari è caduto, al rientro da una missione a pochi chilometri da Birgi in provincia di Trapani. Rimane il mistero che dall’aereo non sia stato lanciato alcun messaggio SOS. Il capitano Fabio Antonio Altruda è deceduto nella tragedia.

PILOTA DELL’AERONAUTICA MILITARE PRECIPITA E MUORE. “Morte Annunciata” dal Report sui Malori da Vaccini del Medico US Air Force

Il 07 marzo 2023, all’altezza di Guidonia Montecelio, due velivoli U-208 del 60/o Stormo di Guidonia, in volo nell’ambito di una missione addestrativa pre-pianificata, “sarebbero entrati in collisione”. Anche in questo caso, come nei precedenti, i piloti tenente Colonnello Giuseppe Cipriano e il maggiore Marco Maneghello, erano esperti, preparati e super controllati, oltre ad essere istruttori di lungo corso, con tantissime ore di volo alle loro spalle, quindi non si riesce a capire quale sia stata la causa della loro collisione.

L’esperto pilota delle Frecce Tricolori Alessio Ghersi

Il 29 aprile 2023, l’Aeronautica Militare subisce un ulteriore lutto. A Lusevera in provincia di Udine, un ultraleggero si è schiantato al suolo. Una delle due vittime è un pilota delle Frecce Tricolori, gregario di destra, Pony 5, il capitano Alessio Ghersi, 34 anni, rimasto carbonizzato.

Anche in questo caso le indagini sono proiettate, come comunicato dal procuratore di Udine, sui proprietari del velivolo, per omicidio colposo , per una presunta mancata/ritardata manutenzione del velivolo, la magistratura sta indagando per far luce sull’accaduto.

I MALORI IMPROVVISI TRA I MILITARI 

Pure negli anni precedenti, si sono verificati incidenti aerei, ma in numero notevolmente inferiore: 2019 (due); 2018 (uno); 2017 (uno); 2016 (uno); 2015 (uno); 2014 (due); 2013 (uno); 2012 (uno); 2011 (zero); 2010 (zero); 2009 (due); 2008 (tre); 2007 (uno).

Per quanto tempo ancora si vorrà continuare a negare l’evidenza, nascondendosi dietro un guasto accidentale, volatili che abbattono dei caccia, ed altre baggianate simili?

ECATOMBE TRA UNDER 20 DOPO I VACCINI ANTICOVID: Incremento 118 % di Malori Improvvisi. Inchiesta Shock

Per quanto tempo ancora il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare vorrà continuare ad ignorare le parole del Colonnello medico Ernesto Giorgio dell’Aeronautica Militare?

Il quale ha già denunciato pubblicamente, ai primi di ottobre del 2022, i danni ed i MALORI IMPROVVISI provocati dalle complicanze post vaccinali, ed in particolar modo pericardite, trombosi, disturbi neurologici che possono colpire anche i nostri piloti.

I nostri piloti, le nostre FF.AA. devono essere tutelate da chi ha la responsabilità della loro vita, non si guardi solo al pilota di aerei come eccellenti professionisti, i quali costato migliaia di euro per addestrarli. Si guardi anche il loro lato umano, dentro quella divisa vi è un uomo, una donna che la sera devono poter tornare a casa e riabbracciare i loro cari.

VACCINI COVID: MIGLIAIA DI MORTI PER DANNI NEUROLOGICI E CEREBRALI. Dati e Studi Shock: Spike, Patogena come Bio-Arma, nel Cervello di Trivaccinato Morto

LA FUNESTA PREVISIONE DEL MEDICO DELL’AVIAZIONE USA

E come ignorare le dichiarazioni scritte attraverso un affidavit sotto giuramento nel settembre 2021, dal Tenente Colonnello Theresa Long, Medical Doctor (MPH, FS), «… tutti i piloti vaccinati siano messi a terra a causa di possibili complicazioni cardiache derivanti dai vaccini COVID…».

E poi l’alto ufficiale americano prosegue «…Diversi medici militari hanno condiviso con me la loro esperienza diretta con un aumento significativo del numero di giovani soldati con emicrania, irregolarità mestruali, cancro, sospetta miocardite e segnalazione di sintomi cardiaci dopo la vaccinazione. Numerosi soldati e civili del Dipartimento della Difesa mi hanno raccontato di come erano malati, costretti a letto, debilitati e incapaci di lavorare per giorni o settimane dopo la vaccinazione. Di recente ho anche esaminato le cartelle cliniche di tre membri dell’equipaggio di volo, che presentavano tutti problemi di salute sistemica significativi e aggressivi..».

“RISCHIO ATTACCHI DI CUORE PER PILOTI VACCINATI COVID: NON DEVONO VOLARE”. Ufficiale Medico US Air Force denuncia anche Sostanze Tossiche nei Vaccini

La dottoressa Long non è un medico qualsiasi, dopo una laurea medicina presso l’Università del Texas Health Science Center presso la Houston Medical School nel 2008 e una lunga esperienza in campo militare anche nel centro nei ricerca batteriologica di Fort Detrick, è stata abilitata «all’imbarco in Medicina aerospaziale di volo e idoneo all’abilitazione in Medicina del lavoro» ed è stata nominata «chirurgo di brigata per la 1st Aviation Brigade Ft. Rucker, Alabama» e «responsabile della certificazione della salute, delle capacità mentali e fisiche e della prontezza per tutte le quasi 4.000 persone in stato di volo su questo luogo».

“NANOFORME TOSSICHE NEL VACCINO PFIZER-BIONTECH”. Studio “Esplosivo’ in ESPOSTO della POLIZIA. Pubblicato dal biochimico Segalla in Italia e USA

Per tale motivo il colonnello Long prese una decisione che suscitò reazioni nell’ambito militare del mondo intero: in ragione delle loro occupazioni, detti equipaggi di volo presentano rischi straordinari per se stessi e per gli altri in considerazione dell’equipaggiamento che utilizzano, delle munizioni trasportate su di essi e delle aree di operazione in prossimità di aree popolate. senza alcuna procedura di screening in atto, incluso qualsiasi messaggio aereo (avviso del chirurgo di volo) relativo a questo rischio dimostrabile e identificabile, devo e pertanto metterò a terra tutto il personale di volo attivo che ha ricevuto le vaccinazioni fino al momento in cui la causa di questi gravi rischi per la salute sistemica può essere valutata in modo più completo e adeguato.

STRAGE DA VACCINI CONFERMATA DA AUTOPSIE IN GERMANIA. “Troppe Morti Occultate” Accusa Patologo Tedesco

Una tesi avvalorata già in precedenza dal direttore della Divisione di Patologia di Heilderberg (Germania) che dopo aver condotto alcune decine di autopsie su vaccinati morti confermò che per almeno il 30 % di loro c’era un nesso di causalità tra il siero antiCovid ed il decesso.

LA STRAGE ANCHE TRA I PILOTI DEL NORD AMERICA

La situazione oltreoceano non è migliore, ogni giorno l’aviazione civile registra decessi e malori improvvisi, dall’inizio dell’anno 6 piloti sono deceduti per cause sconosciute e 11 hanno avuto malori improvvisi durante il volo, prontamente sostituiti dal secondo pilota.

Come si può non farsi alcune semplici domande di fronte alle tragedie che sono sotto gli occhi di tutti, di fronte alla morte improvvisa di Benjamin Paul Vige, un pilota dell’Alberta della WestJet Airline, morto improvvisamente il 17 marzo 2023 a soli 39 anni, lascia due splendidi bambini in tenera età ed una moglie con il cuore straziato dal dolore.

Col. Michael Fugett

E che dire del Col. Michael Fugett, comandante del 152° gruppo operativo della guardia aerea del Nevada, con oltre 4.100 ore di volo di cui 800 in versione combat. Deceduto improvvisamente il 9 maggio 2023. Anche i suoi bambini Molly 8 anni e Mila 6 anni, non vedranno più il sorriso del loro papà, ed anche la moglie Mindy dovrà condividere con il dolore e con il dubbio.

Si potrebbero raccontare decine di storie simili, storie come Eddy Vorperian, di 48 anni, oppure di Phil Thomas 14, un giovanissimo pilota appena sposato. Un suo caro amico scrive una toccante lettera su una pagina necrologica.

“DA 2 ANNI ATTENDO GIUSTIZIA PER MIA MOGLIE UCCISA DAL VACCINO ASTRAZENECA”. Il Dramma del Marito di Zelia Guzzo morta per Trombosi a 37 anni

Vite spezzate dal dolore, lasciano un vuoto incolmabile ma soprattutto per chi resta lascia una domanda atroce che non avrà mai una risposta, “perché?” perché queste morti improvvise, perché tanta ostinazione a non cercare la verità dovuta, forse, ad un obbligo vaccinale letale, lasciando una scia di orfani e di vedove, eppure nessuno ne parla, sembra che il tuto rientri in una perfetta routine dove il valore della vita umana viene declassata e superata dalla mera superbia di una Lobby economica.

Secondo l’analista Terry Paulding , molti piloti vaccinati starebbero subendo reazioni avverse e non sarebbero in grado di superare le visite mediche complete semestrali richieste. Nessuno di noi del resto vuole un pilota che ha un infarto durante il volo. Ecco la tempesta perfetta: se i piloti si rifiutano di vaccinarsi, non possono più volare a causa degli obblighi. Se i piloti vengono vaccinati, molti non possono volare a causa di effetti collaterali. Questo vale anche per i piloti dell’esercito (molti dei quali passano al commerciale dopo anni di servizio).

DENUNCIO’ LE MORTI DOPO VACCINI COVID: GIUDICE ZANDA NEL MIRINO. Nordio Istiga Azione Disciplinare al PG voluto da Mattarella

L’affaticamento del pilota è un pericolo mortale nei viaggi aerei. Sapendo di avere la responsabilità della sicurezza di centinaia di passeggeri, il numero di piloti che hanno interrotto il lavoro per stanchezza ha raggiunto numeri record. E molti sono scesi in piazza anche in tutt’Europa.

Tuttavia, durante un incontro a Doha, in Qatar, i dirigenti delle compagnie aeree – con i soldi del salvataggio dei governi in mano – hanno denunciato i lavoratori per essersi rifiutati di rischiare la vita causando un taglio trasversale ai loro interessi di profitto.

CDC USA Confessa! “GRAVI DANNI DA SIERI mRNA COVID 5,5 VOLTE PIU’ DI TUTTI I VACCINI DAL 2009”. Boom di Patologie nei Bimbi!

Purtroppo, i media si sono sempre rifiutati e continueranno a rifiutare di riconoscere che le politiche anti-covid hanno portato a una carenza di piloti di compagnie aeree commerciali anche per gli infortuni causati dalle reazioni avverse ai vaccini o per le regole che impediscono loro di volare se hanno rifiutato il vaccino.

Se tutto ciò viene allo scoperto, lo si deve solo ai social network, che cercano sempre più di limitare la diffusione, oppure ad alcuni giornalisti d’inchiesta, quando non vengono imbavagliati da censure degne di uno stato dittatoriale.

di Piero Angelo De Ruvo
Primo Luogotente dell’Esercito Italiano in CongedoEx segretario nazionale della Federazione Lavoratori Militari (FML) dell’Esercito Italiano

© COPYRIGHT GOSPA NEWS
divieto di riproduzione senza autorizzazione
segui Gospa News su Telegram

Con questo articolo prosegue la collaborazione formale dell’amico Piero Angelo De Ruvo quale autore di Gospa News specializzato sulle tematiche militari ma anche per i diritti civili. Dopo essersi congedato per la meritata pensione come Primo Luogotenente dell’Esercito Italiano non può più conservare l’incarico di rappresentante sindacale militare come aveva fatto in precedenza con ammirevoli battaglie contro l’obbligo vaccinale per i lavoratori delle Forze Armate. Ogni link a precedenti articoli di Gospa News è stato aggiunto a posteriori  dalla Redazione.


MAIN SOURCES

  1. https://it.wikipedia.org/wiki/Incidenti_aerei_in_Italia
  2. https://www.bolognatoday.it/cronaca/aereo-ultraleggero-precipitato-argelato.html
  3. https://roma.repubblica.it/cronaca/2020/05/26/news/aereo_caduto_nel_tevere_trovato_il_corpo_dell_allievo-257681519/
  4. https://www.ilrestodelcarlino.it/cronaca/nettuno-incidente-aereo-1.5178777
  5.  https://stream24.ilsole24ore.com/video/italia/cade-aereo-a-cremona-muoiono-pilota-e-paracadutista/ADtMQeq?refresh_ce=1
  6. https://www.ilgiorno.it/lecco/cronaca/m-346-precipitato-legnone-1.7478887
  7. https://www.rainews.it/articoli/2022/10/canadair-precipitato-sulletna-proseguono-le-ricerche-dei-due-piloti-dispersi-95cddc84-ad2a-42dc-a25b-3e9229827f31.html
  8. https://www.open.online/2022/12/14/trapani-eurofighter-precipitato-fabio-antonio-altruda-chi-era/
  9. https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2023/03/07/scontro-tra-aerei-a-roma-piloti-morti-per-evitare-strage_800b173b-b974-43e1-af1e-9d570352f20d.html
  10. https://www.ansa.it/friuliveneziagiulia/notizie/2023/05/23/cade-ultraleggero-indagati-la-proprietaria-e-i-costruttori_af56641e-d9b7-474e-bf3b-150739b7bda7.htm
  11.  https://it.wikipedia.org/wiki/Incidenti_aerei_in_Italia
  12. https://studio.youtube.com/video/DQsILIVUt5w/edit
  13. http://www.conquistedellavoro.it/attualit%C3%A0/cosa-sta-succedendo-ai-piloti-voli-cancellati-in-tutto-il-mondo-1.2937132
  14. https://obituarynewspaper.com/phil-thomas-obituary-pilot-phil-thomas-has-tragically-passed-away-death/
  15. https://makismd.substack.com/p/pilot-incapacitation-air-canada-flight?utm_source=substack&utm_medium=email

GOSPA NEWS – INCHIESTE CORONA VIRUS

GOSPA NEWS – WUHAN.GATES REPORTAGE

VACCINATI COVID: DANNEGGIATI & INVISIBILI. I Tragici Racconti delle Vite Distrutte di Doryela e Monica: Abbandonate dallo Stato

LESIONI CEREBRALI DA VACCINI COVID: PFIZER SAPEVA DI 44MILA CASI DAL 2020! Studio conferma l’Allarme Lanciato da Gospa News prima di CDC e FDA

NUBE DI URANIO IMPOVERITO DALL’UCRAINA: ECCO LE PROVE! Elevata e Pericolosa Radioattività registrata dai Rilevatori in Polonia

(Visited 4.843 times, 2 visits today)

Piero Angelo De Ruvo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *