siteId=76639&formatId=24">

“GAS ALL’EUROPA SOLO COI RUBLI!”. Scacco Matto dello Zar Putin al NWO. O cede o fa la III Guerra Mondiale

“GAS ALL’EUROPA SOLO COI RUBLI!”. Scacco Matto dello Zar Putin al NWO. O cede o fa la III Guerra Mondiale

19.592 Views

di Fabio Giuseppe Carlo Carisio

ENGLISH VERSION

Dopo anni di censura e oscuramento delle mie inchieste esclusive da parte dei media di mainstream italiani oggi posso anche sfoggiare un po’ di narcisismo intellettuale e vantarmi di essere stato intervistato dal collega americano Jeff Brown, famoso giornalista di geopolitica tra i massimi esperti mondiali di Cina e armi batteriologiche. Pertanto le investigazioni che dal luglio 2018 pubblico su Gospa News stanno pian piano lasciando un piccolo segno a livello internazionale, simile a quello lasciato in Italia negli anni Novanta da altre che portarono anche ad arresti eccellenti.

UKRAINE BIOLABS – 4. ARMI BATTERIOLOGICHE NWO & MAFIA ITALIANA. Intervista di Jeff Brown per China Rising a Fabio Carisio direttore di Gospa News

Con tale consapevolezza posso pertanto commentare più degnamente lo Scacco Matto che il nuovo Zar del Cristianesimo Vladimir Putin ha mosso contro l’Occidente del Nuovo Ordine Mondiale e contro quel fanatico terrorista filo-nazista e filo-jihadista del presidente ucraino Volodymyr Zelensky, che pur di portare a termine il suo incarico di distruzione dell’Ucraina come sicario NATO non si farà probabilmente scrupoli nemmeno ad ammazzare i parenti.

La notizia diffusa pochi minuti fa dalle agenzie è forse la più importante dal 22 febbraio 2022, quando il presidente russo ufficializzò il riconoscimento delle repubbliche separatiste filo-russe del Donbass, martoriate da un genocidio di 14mila morti tra cui 500 bambini perpetrato dall’esercito di Kiev con i feroci guerriglieri Nazisti del Battaglione Azov in 8 anni di silenzio: tanto del presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella quanto di Papa Francesco.

PANDEMIA & UCRAINA: TRAPPOLE NWO PER DIVIDERE I CRISTIANI. Cattolici Pro-Vax e Anti-Putin contro Credenti No-Vax e Pro-Putin

Entrambi sembrano capaci di urlare alla vergogna disumana dinnanzi ai conflitti bellici, cui la NATO è adusa, solo quando da Langley (quartier generale in Virginia del controspionaggio USA Central Intelligence Agency) lanciano l’imput per accendere le spie lampeggianti rosse sull’occulta linea massonica dei governanti NWO tra Washington, Londra, Bruxelles e Roma.

Questo canale è infatti rodato da parecchi decenni con Spedizione dei Mille, Guerra di Secessione americana, Assassinio di Abramo Lincoln, Breccia di Porta Pia, Grande Guerra, Sbarco degli Alleati in Sicilia, nascita del Movimento Sionista per lo Stato di Israele, Delitto Moro, invenzione di Al Qaeda ed Isis, Guerra nei Balcani, Attentati 11 Settembre, Massacri delle Primavere Arabe, Rivoluzioni Colorate di George Soros e, più di recente, Golpe a Kiev del 2014 e pandemia assassina con SARS-Cov-2 creato in laboratorio.

GOLPE NATO IN UCRAINA: LA GENESI – 2. Obama, Soros, 007 MI6 & Kyiv Security Forum

Cosa ha detto Putin ai governi occidentali che hanno inscenato la pantomima scandalosa di farlo passare per un invasore feroce agli occhi dei Covidioti rimbambiti da sieri genici sperimentali che causano effettivamente disturbi da BRAIN-FOG, nebbia nel cervello?

O mi pagate il gas in rubli oppure interrompo le forniture. 

«Vladimir Putin ha firmato il decreto presidenziale, in vigore da domani 1 aprile, che impone il pagamento in rubli nel commercio di gas naturale russo con i cosiddetti paesi ostili: “Il rifiuto di pagare il gas in rubli sarà considerato un mancato adempimento degli obblighi e che, in questo caso, i contratti esistenti saranno interrotti. Nessuno ci vende nulla gratis e neanche noi facciamo beneficenza”, ha aggiunto ripetendo una formula già usata nei giorni scorsi. Se gli europei vorranno invece ricorrere al gas statunitense “lo pagheranno di più”, perché Washington cerca di “trarre profitto dall’instabillità mondiale”» scrive RAI News.

PIANI CRIMINALI DI “DRAGHI NWO” PER AFFAMARE L’EUROPA: Biden RE del Gas, Zelensky delle Armi e Speranza dei Loschi Sieri

«Ha poi definito “illegittime” le sanzioni inflitte da molti stati a Mosca, sostenendo che siano state “introdotte ormai da molti anni per indebolire il potenziale produttivo e finanziario del nostro paese, sono sanzioni preparate precedentemente e che sarebbero state introdotte in ogni caso, sono sanzioni contro il nostro diritto alla libertà e all’indipendenza, contro il diritto a essere Russia. La guerra economica contro la Russia è iniziata”» aggiunge la TV nazionale italiana che dà poi spazio alle risposte piccate dei governanti europei come se avessero la minima voce in capitolo.

Le autorità russe devono ancora rivelare il meccanismo per convertire i pagamenti per il gas in rubli dal 31 marzo. Parallelamente, Gazprom, secondo il giornale russo, Kommersant, sta anche lavorando a uno scenario per fermare i rifornimenti di gas ai “paesi ostili” e le conseguenze di tale passo.

Ecco la lista delle nazioni dichiarate “nemiche” il 7 marzo da Mosca per aver recepito le sanzioni economiche disposte da USA e UE per l’invasione dell’Ucraina: U.S.A. e Canada; tutti i paesi della UE (quindi anche l’Italia); Regno Unito (tra cui Jersey, Anguilla, Isole Vergini britanniche, Gibilterra); Ucraina; Montenegro; Svizzera; Albania; Andorra; Islanda; Liechtenstein; Monaco; Norvegia; San Marino; Macedonia del Nord; Giappone; Corea del Sud; Australia; Micronesia; Nuova Zelanda; Singapore; Taiwan.

SARS-COV-2 DA LABORATORIO: PRESIDENTE AIFA CONFERMA MA DEPISTA. Insinua su Wuhan. Occulta Ruolo Moderna & Gates

La mossa dello Zar del Cremlino spiazza completamente lo scenario geopolitico mondiale dove si è fatto la nomea, negli uffici NATO come in quelli dell’intelligence militare, di un orso pericoloso ma troppo buono proprio perché autentico CRISTIANO: a differenza di altri draghi delle strategie economiche finanziarie come il criminale Joseph Biden, finanziatore degli esperimenti sui SARS chimerici poi mutati in SARS-Cov-2 dal suo fedelissimo Anthony Fauci con la copertura internazionale di Bill Gates.

Come ha rilevato persino NewsWeek, Putin non ha voluto davvero far male alla popolazione ucraina. Ha limitato davvero al minimo i morti civili che avrebbero potuto essere il viatico più funzionale ad una resa immediata del pupazzo Zelensky e del burattino Jens Stoltenberg, arrogante segretario dell’Alleanza Atlantica solo perché in imminente scadenza e già proiettato alla presidenza della Banca di Norvegia che specula su Lobby delle Armi come su Big Pharma dei vaccini.

Sarebbero bastati 5 missili ipersonici su Kiev all’alba del 24 febbraio e tutti gli ucraini scendevano in piazza in mutande per arrendersi come fecero i giapponesi dopo le bombe atomiche a Hiroshima e Nagasaki. Tutto ciò nel quartier generale militare della NATO e del Pentagono (Dipartimento della Difesa americano) lo sapevano benissimo. Ma avevano già visto la cautela con cui l’esercito russo non ha raso al suolo la roccaforte dei qaedisti di Al Nusra nella provincia siriana di Idlib. Ora però si trovano davvero spiazzati…

L’ORSO RUSSO CRISTIANO CONTRO I DRAGHI ATLANTISTI CATTO-MASSONI. Da Pandemia e Donbass all’Apocalisse

 

Perché prima di innescare una graduale Terza Guerra Mondiale gli atlantisti del NWO hanno bisogno che il loro finto pacifista concluda la sua performance di attore nella più spietata telenovela della storia dell’umanità dopo quella già proiettata in Siria, dove la gente crepa a ancora per fame nonostante gli appelli dei vescovi cristiani per la rimozione delle sanzioni su cui il Santo Padre TACE!.

Hanno bisogno che Zelensky riesca a convincere gli occidentali rimbambiti dalla TV, pronti ad insultare i politici per due mazzette ma altrettanto disposti a credere agli stessi ciecamente quando si tratta di usare i loro bambini come cavie, che il presidente russo è l’incarnazione di un tiranno satanico per preparare il consenso mondiale all’attacco finale alla Russia.

I corrotti parlamentari di Roma, incapaci persino di ascoltare il grido dei vaccinati danneggiati al pari dell’ambasciatore del Nuovo Ordine Mondiale Mattarella, come gli italiani e gli europei ci stanno cascando, dimentichi che la metà dei media del pianeta sono stati foraggiati da Bill Gates, grande regista della pandemia come della guerra in Ucraina essendo stato lui a creare la credibilità internazionale del segretario NATO Stoltenberg.

STOLTENBERG: BURATTINO NATO DI GATES-NWO IN PANDEMIA E GUERRA UCRAINA. Vaccini GAVI & Affari NORGES BANK su Bombe RHM nello Yemen

Il presidente ucraino, piazzato a Kiev pochi anni dopo un golpe sanguinario ordito dall’intelligence militare occidentale con l’aiuto di cecchini mercenari, loda Stephan Bandera, estremista di quella destra che in Ucraina ha ereditato la devozione alla svastica di Adolf Hitler dai collaborazionisti dei nazisti nell’olocausto di 1,6milioni di ebrei russi. Elogia i neonazisti del Battaglione Azov ed infine recluta i tagliole dell’ISIS per una battaglia democratica.

In questa nauseante tregenda di ipocrisia diabolica Putin si è fatto coraggio ed ha annunciato l’atto che fa saltare il banco dietro al quale loschi finanzieri si fregavano le mani per il business degli armamenti a prescindere dal vincitore della guerra in Ucraina.

O pagate il gas in rubli, rivalutando così la moneta russa devastata da sanzioni e ostracismi economici mondiali, o restate al freddo in attesa dell’estate.

INCUBO GAS & PETROLIO PER UE E USA. Dopo l’Invasione Russa in Ucraina Mercato Energetico in Tilt

 

Il leader del Cremlino ha ben capito che Zelensky, capace di fa assassinare dai Servizi di Sicurezza Ucraini SBU uno dei mediatori di pace proprio perché influente con Mosca e pertanto potenziale strumento di un vero accordo, è pronto a far morire fino all’ultimo bambino dell’Ucraina pur di portare a termine la sua missione di provocazione della Russia. Soprattutto perché se cambiasse idea potrebbe fare la fine di Abramo Lincoln, Dag Hammarskjold, Enrico Mattei, Aldo Moro, o John F. Kennedy…

GIALLO A KIEV. Negoziatore di Pace con la Russia Ucciso dai Servizi di Sicurezza Ucraini SBU

Ecco dunque lo Scacco Matto che lascia aperta agli avversari occidentali solo la soluzione di gettare all’aria lo scacchiere! Ecco la sfida da mezzanotte di fuoco per l’Unione Europea e la NATO: o cedere al ricatto finanziario oppure, come unica alternativa, iniziare la Terza Guerra mondiale con una Cina che ha già dato il suo sostegno totale a Putin, soprattutto perché non è ancora stata lavorata a sufficienza dal Nuovo Ordine Mondiale per un eventuale futuro tradimento.

ZELENSKY RECLUTA TERRORISTI ISIS COME GUERRIGLIERI IN UCRAINA. Tagliagole dello Stato Islamico al fianco dei NeoNazisti

Vediamo se i governanti dell’Unione Europea e soprattutto quelli dell’Italia avranno il coraggio di sfidare la stupidità della loro gente fino al punto di convincerla a stare al freddo e con l’energia elettrica e gli alimenti razionati per non cedere al ricatto dello Zar… O se invece, più pavidamente, coveranno il comprensibile terrore di un assalto coi forconi a Palazzo Chigi e al Quirinale.

Forse una bella ventata di freddo potrebbe davvero rinfrescare ed ossigenare le menti obnubilate dalla “brain-fog”, negli USA già correlata ai vaccini, in quei Covidioti che al comando dei media di mainstream sono diventati subito Ucrainioti, sostituendo, con la rapidità di scimpanzé ipnotizzati dal nuovo giocattolo, la mascherina antiCovid con la bandierina giallo-blu.

Leggi inoltre… 

Fabio Giuseppe Carlo Carisio
© COPYRIGHT GOSPA NEWS
divieto di riproduzione senza autorizzazione
segui Gospa News su Telegram


MAIN SOURCES

GOSPA NEWS – WUHAN.GATES REPORTAGE

GOSPA NEWS – LOBBY ARMI DOSSIER

DANNI DA VACCINI DURATURI COME LONG-COVID. Inchiesta Shock della rivista “Science” sul Dramma Occultato dai Medici

SE NON AVRETE PANE… FARETE I VACCINI! Draghi: “Prepararsi a Economia di Guerra”. Allude già a “Razionamento” dopo Preavvisi di Mattarella

UCRAINA, DOSSIER VIGANO’ – 2: “ZELENSKY tra World Economic Forum, NWO & NeoNazisti Addestrati dalla CIA”

MATTARELLA AMBASCIATORE NWO: ANNUNCIA CRISI GAS E VENTI DI GUERRA. Biden & NATO già in Azione in Ucraina e Siria contro la Russia

“SIRIA: DISASTRO DA SANZIONI CRIMINALI”. Aiuti di Fondazioni Cristiane contro i Danni di UE, USA e NATO

LOBBY ARMI 5 – PIANO DI GUERRA “NWO” A RUSSIA E CONTRO-INFORMAZIONE. Progetto CEPA con NATO-UE & Industrie Belliche

WUHAN-GATES – 48. VACCINO COVID MODERNA BREVETTATO 9 MESI PRIMA DELLA PANDEMIA. Grazie ai SARS da Laboratorio di Fauci e Gates

MEDIA PAGATI DA GATES PER PROTEGGERE LE BIG PHARMA. Milioni anche a The Lancet che negò l’Origine da Laboratorio del SARS-Cov-2

IL SEGRETARIO ONU HAMMARSKJOLD UCCISO PER LA SECONDA VOLTA DAL DEEP STATE. Il Regno Unito blocca l’inchiesta

 

(Visited 1.149 times, 1 visits today)

Fabio Giuseppe Carlo Carisio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *