Natale Ipocrita! L’ONU CONDANNA LA PERSECUZIONE NAZI-SIONISTA DEI CRISTIANI IN UCRAINA. Ma la Premier Meloni la Finanzia con le Tasse degli Italiani

Natale Ipocrita! L’ONU CONDANNA LA PERSECUZIONE NAZI-SIONISTA DEI CRISTIANI IN UCRAINA. Ma la Premier Meloni la Finanzia con le Tasse degli Italiani

89.367 Views

di Carlo Domenico Cristofori

Le Nazioni Unite non hanno potuto restare indifferenti all’appello della Chiesa Ortodossa Ucraina (UOC) che ha subito innumerevoli e “sataniche” persecuzioni (così le definì la portavoce del Ministero degli Esteri della Russia Marija Zakharova).

Zelensky Army shells Hospital in Donetsk on Christmas Eve. Night Masses canceled in Russian city Attacked by Ukraine

Sebbene con quasi un anno di ritardo hanno risposto alla denuncia formale dei religiosi UOC dichiarando che le restrizioni imposte dal regime di Kiev guidato da nazi-sionista Volodymyr Zelensky viola i diritti umani (tutti i dettagli nel link sotto all’articolo su Gospa News International).

“SATANISMO DI ZELENSKY”. Mosca Condanna la Revoca della Cittadinanza a 13 Preti Ortodossi a Natale

Per una curiosa coincidenza ciò avviene negli stessi giorni in cui il Governo Italiano ha deciso di spendere i soldi delle tasse degli Italiani per finanziare l’impossibile guerra di Zelensky che fu incoraggiato a rinunciare a ogni tregua e proposta di pace dalla Russia propio dalle promesse di armi del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, già nel febbraio 2022, prima ancora dell’inizio dell’operazione militare di Mosca in Ucraina, calatosi nei panni loschi di ambasciatore del Nuovo Ordine Mondiale teorizzato da George Sorso nel 1993 e in parte già attuato con il Golpe del 2014 a Kiev.

SFREGIO DI ZELENSKY & NWO ALLA PACE. Rifiuta la Mediazione del Papa grazie alle Armi Promesse da Mattarella per il Nuovo Ordine Mondiale

«Passate ventiquattro ore dal via libera di Bruxelles al dodicesimo pacchetto di sanzioni comunitarie contro la Russia (un robusto stock di nuovi listing, a partire dal divieto di importare diamanti che provengano o siano solo transitati da Mosca), Roma dà l’ok all’ottavo decreto per l’invio di armi all’Ucraina e proroga fino al 31 dicembre 2024 l’autorizzazione a mandare aiuti militari a Kiev» scrive compiaciuto Il Giornale di proprietà del parlamentare Antonio Angelucci, il re delle cliniche più volte inquisito e più volte scagionato grazie alla sa appartenenza prima a Forza Italia e poi alla Lega.

IN MEMORIA DI GEORGE, MARTIRE CRISTIANO A GAZA. Assassinato in Chiesa dai Sionisti: “Traditori della Legge di Dio” come chi Lapidò Santo Stefano

Martedì 19 dicembre, poco prima degli auguri di pace per il Santo Natale, si è tenuta davanti al Copasir (Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica) l’audizione del ministro della Difesa, Guido Crosetto in cui l’ex presidente della Lobby delle Armi italiana che sta guadagnando vergognosamente sull’invio di materiale bellico a Kiev ha illustrato «il nuovo decreto per l’invio di aiuti militari all’Ucraina, l’ottavo dall’invasione russa. L’elenco delle armi da spedire, come nelle altre occasioni, è secretato».

Come riportava l’ANSA il 13 dicembre la premier Giorgia Meloni ha avuto una conversazione telefonica con il presidente Volodymyr Zelensky, confermando “il sostegno del Governo italiano in ogni ambito alle Autorità e alla popolazione ucraine”.

BOLLETTE ALLE STELLE PER GUERRE NATO DELLA MELONI. Great Reset della Partner di Lobby Armi, Rockefeller, NeoNazisti e Sionisti

Ecco quindi che ancora una volta i soldi racimolati da Meloni & co, attraverso le tasse degli italiani, serviranno a finanziare la guerra suicida del regime di Kiev che in più di un’occasione ha dimostrato di essere filo-nazista al pari del sottosegretario del Governo Meloni, Giovanbattista Fazzolari, che ha sostenuto i neonazisti del Battaglione Azov ed oltre ad essere l’ideologo di Fratelli d’Italia è anche il Guru della Meloni, a sua volta indirizzata sulla retta via dei conflitti mondiali da Crosetto e dai thing-tank americani dei Rockefeller a cui entrambi hanno aderito da tempo.

Ciò avviene mentre le Nazioni Unite condannano fermamente le politiche del governo ucraino. La spinta di Kiev per mettere fuori legge la Chiesa ortodossa ucraina (UOC) violerebbe la libertà di religione, ha avvertito martedì l’Alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani Volker Turk.

NEONAZISTI UCRAINI “EROI” PER IL ‘GURU” DELLA MELONI. Il Sottosegretario Fazzolari Elogia i Feroci Paramilitari di Estrema Destra

Turk è intervenuto alla riunione del Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite a Ginevra, in Svizzera. Ha affrontato la persecuzione della Chiesa ortodossa ucraina nel contesto del conflitto tra Ucraina e Russia.

“Prendo atto anche delle mie preoccupazioni riguardo alla libertà di religione e di credo in Ucraina, data la continua azione delle autorità contro la Chiesa ortodossa ucraina”, ha detto Turk durante l’incontro. Ha sottolineato una proposta di legge che consentirebbe a Kiev di bandire qualsiasi organizzazione religiosa sospettata di avere legami con la Russia.

“Queste proposte di restrizione al diritto alla libertà di religione non sembrano essere conformi al diritto internazionale sui diritti umani”, ha affermato Turk che no ha però risposto alla denuncia formale fatta dalla Chiesa Ortodossa Ucraina all’ONU proprio per le molteplici persecuzioni nei confronti dei loro religiosi.

GUERRA RELIGIOSA DEL SATA-NAZISTA ZELENSKY. 200 Monaci Ortodossi Perseguitati e ora Cacciati entro 3 giorni dal Monastero di Kiev

Il parlamento ucraino, la Verkhovna Rada, ha presentato il disegno di legge in ottobre. Tuttavia, la proposta è ancora in fase di modifica in commissione e, secondo il portavoce Ruslan Stefanchuk, dovrebbe essere adottata all’inizio del prossimo anno.

Nonostante ciò la premier Meloni che si autoproclama sostenitrice dei valori cristiani, sebbene reduce da una lunga convivenza “more uxorio” non legittimata dalla Chiesa Cattolica, se n’è assolutamente fregata!

Proprio come ha fatto dei cristiani massacrati dal regime nazi-sionista del premier israeliano Benjamin Netanyahu nella Chiesa Ortodossa di San Porfirio a Gaza e successivamente nella parrocchia cattolica della Santa Famiglia.

LA FILO-NAZISTA MELONI STA CON CHI UCCIDE I BIMBI IN CHIESA. Appoggia Netanyahu e Crimini di Guerra Sionisti

La complicità sanguinarie nelle persecuzioni di Zelensky alla Chiesa Ortodossa in Ucraina e quelle nei confronti di tutti i Cristiani di Netanyahu sono un problema degli idioti o para-fascisti che hanno votato il binomio di guerra Meloni-Crosetto pur sapendo che erano ormai al servizio del Nuovo Ordine Mondiale di Soros, Rockefeller e Bill Gates.

Il fatto che questo governo utilizzi i soldi dei contribuenti per finanziare due nazioni sulle quali sono già state aperte – ma insabbiate – inchieste per crimini du guerra davanti alla Corte Penale Internazionale dovrebbe essere un problema di tutti gli Italiani.

O quantomeno di tutti i Cristiani che ancora si vogliono sentire degni di definirsi tali.

ULTERIORI DETTAGLI SU GOSPA NEWS INTERNAZIONAL

Traduzione simultanea dall’Inglese all’Italiano disponibile con un click sulle bandierine

Carlo Domenico Cristofori
© COPYRIGHT GOSPA NEWS
divieto di riproduzione senza autorizzazione
segui Fabio Carisio su Twitter
Gospa News su Telegram


UN condemns Ukraine’s Crackdown on its largest Christian church


FONTI PRINCIPALI

GOSPA NEWS – LOBBY DELLE ARMI

GOSPA NEWS – DOSSIER UCRAINA

GOSPA NEWS – INCHIESTE OSINT – INTELLIGENCE

ZELENSKY VUOLE ARRESTARE IL PATRIARCA DI MOSCA. Un altro Atto NaziSionista del NWO di Soros contro i Cristiani

ITALIA, GERMANIA E USA CONTRO LA CONDANNA ONU DEL NAZISMO. Per Proteggere i Fans Ucraini delle SS del Battaglione Azov di Zelensky

BOLLETTE ALLE STELLE PER GUERRE NATO DELLA MELONI. Great Reset della Partner di Lobby Armi, Rockefeller, NeoNazisti e Sionisti

TIM A SIONISTI AMERICANI KKR: partner di ROCKEFELLER, LOBBY ARMI ed ex DIRETTORE CIA. Meloni cede la Società di Telecomunicazioni. Attenti ai Dati…

L’UCRAINA VUOLE BANDIRE LA CHIESA ORTODOSSA RUSSA. Raid degli 007 SBU al Monastero di Kiev. Dopo la Legge di Discriminazione Linguistica

GOLPE NATO IN UCRAINA: LA GENESI – 3. Corte di Kiev Condanna i Poliziotti ma Ignora i Misteriosi Cecchini

LOBBY ARMI – 11. SIGNORI DELLA GUERRA PIU’ RICCHI GRAZIE A NATO & KIEV CONTRO LA PACE. Enormi Profitti delle Industrie Militari Occidentali

REGALO NAZI-SIONISTA AL PAPA. Cecchino Israeliano Uccide due Cristiane della Parrocchia di Gaza. 3 Razzi contro il Convento delle Suore

Gospa News International – UE APRE LE PORTE ALL’UCRAINA MA ORBAN BLOCCA AIUTI MILITARI. Ok al Lungo Percorso di adesione di Kiev ma Zelensky resta a Secco

(Visited 476 times, 7 visits today)

Carlo Domenico Cristofori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *