“MENZOGNE NATO A VILNIUS”. Ex Ambasciatore Italiano: “Summit Patetico e Pericoloso. Sull’Orlo dell’Abisso” del Conflitto Nucleare

“MENZOGNE NATO A VILNIUS”. Ex Ambasciatore Italiano: “Summit Patetico e Pericoloso. Sull’Orlo dell’Abisso” del Conflitto Nucleare

12.763 Views

introduzione di Fabio Giuseppe Carlo Carisio

ENGLISH VERSION

A differenza della premier italiana Giorgia Meloni, entrata nell’orbita dei Rockefeller e della Lobby delle Armi di cui è stato presidente il suo Ministro della Difesa Guido Crosetto, ci sono diplomatici che hanno davvero a cuore le sorti dell’Italia e non vogliono correre il rischio che paghi il prezzo salatissimo per incrementare gli affari dei Signori della Guerra, della NATO, dell’Unione Europea e degli USA.

“PIU’ ARMI A KIEV”. NATO ORDINA, IL PARLAMENTO ITALIANO ESEGUE! In Festa i Signori della Guerra Amici del Ministro Crosetto

Mentre Meloni conferma che il suo governo è disposto a sostenere l’Ucraina a 360 gradi, il vicepremier Antonio Tajani, Ministro degli Affari Esteri auspica un ingresso di Kiev nell’Alleanza Atlantica come il presidente della Turchia Recep Tayyp Erdogan, il presidente della Repubblica italiana ha parlato come Benito Mussolini (“ Vinceremo”) nonostante le enormi perdite nell’esercito di Kiev, e la Commissione Europea approva una proposta preliminare per altri aiuti militari all’Ucraina per mezzo miliardo di euro, un lungimirante diplomatico italiano denuncia le menzogne del recente Summit NATO di Vilnius, segnala un atteggiamento “patetico e pericoloso” e, proprio come fece il cardinale Matteo Zuppi, presidente della Conferenza Episcopale Italiana, lancia l’allarme sul concreto di rischio di un conflitto nucleare.

Ecco la sua intervista rilasciata all’agenzia di stampa russa TASS.

MASSACRO DI SOLDATI UCRAINI E MERCENARI OCCIDENTALI. Gli USA Reclutano Jihadisti addestrati da CIA e Turchia in Siria e Libia

Il diplomatico italiano sul vertice Nato, definendolo ‘patetico e pericoloso’

Pubblicato  in origine da TASS Russia News Agency

Gli Stati Uniti e la Nato al vertice di Vilnius hanno dimostrato “irresponsabilità politica e cinismo” uniti alla menzogna, spacciando l’azione dell’Alleanza come finalizzata al mantenimento della pace e allo stesso tempo proponendo di proseguire il conflitto con una potenza nucleare, la Russia, ha detto il diplomatico Alberto Bradanini, ex ambasciatore italiano a Teheran e Pechino,  in un’intervista a TASS venerdì.

“Quello che è venuto fuori dal vertice Nato di Vilnius è stato patetico e pericoloso. Prima di tutto perché era pieno di menzogne fabbricate, secondo le quali la Nato Usa dovrebbe difendere la pace e la stabilità, non sostenere la patologia imperiale americana, imporre il dominio unipolare e spremere ancor più che in passato ricchezza e prosperità da un’Europa incapace del minimo dissenso o di una propria opinione”, ha detto il diplomatico italiano.

“RISCHIO ARMAGEDDON NUCLEARE”. Il Presidente dei Vescovi Italiani fa Previsioni Apocalittiche come il Patriarca di Mosca

Bradanini ha attirato l’attenzione su segnali allarmanti come la designazione di alcuni altri paesi come presunta minaccia per la democrazia in Occidente nel documento finale.

“Le conclusioni di questo vertice sono pericolose anche perché nel testo prolisso e incomprensibile (11.256 parole piene di ideologia, pregiudizi e menzogne) del documento finale, oltre a Russia e Bielorussia, sono elencati anche altri Paesi, molto al di fuori della zona del Nord Atlantico interessi, che potrebbero mettere a repentaglio non solo la pace, ma anche la democrazia nel Regno del Bene, cioè in Occidente. Parliamo di Cina, Corea del Nord e Iran, che non vogliono sottomettersi al dominio unipolare dell’unica indispensabile nazione nel mondo, secondo la definizione di Bill Clinton”, ha proseguito, ribadendo che gli Stati Uniti hanno 800 basi militari in tutto il mondo.

SFREGIO DI ZELENSKY & NWO ALLA PACE. Rifiuta la Mediazione del Papa grazie alle Armi Promesse da Mattarella per il Nuovo Ordine Mondiale

Il diplomatico ritiene che il compromesso sia necessario per raggiungere la pace, come ci insegna la storia di tutte le guerre passate.

“Se la pace fosse stata il punto focale della discussione a Vilnius, avremmo avuto una proposta di compromesso su cui lavorare, non una richiesta insistente di ritirare le truppe russe dai territori ucraini, che equivale a chiedere alla Russia di ammettere la sconfitta, sebbene domini il campo di battaglia tra le altre cose”, ha proseguito il diplomatico.

L’ex ambasciatore italiano Alberto Bradanini

“Alcuni diranno che questo è ingiusto. La storia giudicherà, ha sempre insegnato che le guerre finiscono con un compromesso se non finiscono con la completa sconfitta di una parte. Ma, come sottolineano influenti osservatori, sconfitta per la Russia, un paese che possiede 6.000 testate nucleari, non possono essere prese in considerazione. La Nato vuole comunque che la guerra continui, a costo della vita degli ucraini, confermando così la sua irresponsabilità politica e il suo cinismo nell’autoproclamarsi padroni del mondo”, ha detto Bradanini.

INCUBO NUCLEARE, X-FILE NATO: 150 TESTATE USA IN EUROPA. Ma i Russi ne hanno 2.000 più degli Americani nel Mondo. Pronto il Sarmat ICBM

Ha ribadito che molti importanti politici e osservatori, tra cui Henry Kissinger, Noam Chomsky, Harley Schlanger, Scott Ritter e persino il capo della CIA William Burns, quando era ambasciatore in Russia, avevano predetto la sua reazione se la NATO si fosse avvicinata all’Ucraina. Ha anche citato le osservazioni dell’ex cancelliere tedesco Angela Merkel nel 2008, che ha avvertito che l’ammissione dell’Ucraina alla NATO porterebbe alla guerra con la Russia. In questo contesto, richiama l’attenzione sulla confessione che gli accordi di Minsk sulla risoluzione del conflitto nel Donbass, la cui attuazione è stata garantita da Berlino e Parigi, sono serviti solo a guadagnare tempo per armare Kiev in preparazione del confronto con la Russia.

GUERRA UCRAINA: IL CRUENTO NATO-SHOW… MUST GO ON! Bombe a Grappolo dagli USA, Aiuti Militari per Mezzo Miliardo dall’UE

Ha anche ricordato la dichiarazione del ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov secondo cui la consegna di aerei da combattimento F-16 all’Ucraina sarebbe vista da Mosca come una minaccia nucleare, secondo la dottrina strategica russa, poiché questi aerei possono trasportare testate nucleari.

“Sorge una sola domanda: questi signori si rendono conto che stanno portando il mondo sull’orlo dell’abisso?” chiese il diplomatico.

Versione originale in Inglese su Gospa News International 


FONTI PRINCIPALI

TASS RUSSIAN NEWS AGENCY – Italian diplomat goes off on NATO summit, calling it ‘pathetic and dangerous’

GOSPA NEWS – DOSSIER UCRAINA

GOSPA NEWS – LOBBY ARMI

ARMI NUCLEARI RUSSE IN BIELORUSSA. Mosca: “In Difesa dalla Guerra Non Dichiarata della NATO” – International Breakings by Gospa News

AFFARI D’ORO DELLA MULTINAZIONALE DELLE ARMI TEDESCA. Rheinmetall in Enorme Crescita grazie alla Crisi Ucraina

“VINCERE! E VINCEREMO!” SULL’UCRAINA MATTARELLA & DRAGHI COME IL DUCE. Speculano su Risparmi e Fondoschiena degli Italiani…

LOBBY ARMI – 9. BANCA DI NORVEGIA: AFFARI DI GUERRA TRA STOLTENBERG, GATES, NATO & ITALIA. Oslo Lucrerà sui Carri Armati tedeschi in Ucraina

MELONI E CROSETTO NELLA CORTE DEI ROCKEFELLER. Lei nell’Aspen, lui nello IAI: partner di Think-Tank USA Covo di Lobby Armi & Big Pharma

(Visited 706 times, 3 visits today)

fonte selezionata da Gospa News

Un pensiero su ““MENZOGNE NATO A VILNIUS”. Ex Ambasciatore Italiano: “Summit Patetico e Pericoloso. Sull’Orlo dell’Abisso” del Conflitto Nucleare

  1. Amati figli della Trinità Sacrosanta:
    IO VENGO INVIATO A PORTARVI QUELLA PAROLA CHE È
    LA DIVINA VOLONTÀ.
    Voi avete ricevuto una terra di benedizione perché la custodiste e la faceste produrre (Gen. 1,28-30), invece avete creato distruzione e caos.
    Avete utilizzato la sapienza per creare la distruzione, in una corsa frenetica per il possesso della terra.
    NONOSTANTE IL CAOS STIA AVANZANDO ED ABBIATE DECISO DI STERMINARE IL POPOLO DEL NOSTRO RE E SIGNORE GESÙ CRISTO, SAPPIATE CHE NESSUN ESSERE UMANO HA LA POTESTÀ DI IMPADRONIRSI DI QUELLO CHE È DI PROPRIETÀ DIVINA.
    Voi avete ricevuto la terra per prendervene cura e perché vi alimentaste dei suoi frutti e allo stesso tempo la abbelliste, invece a causa dell’ambizione umana e a causa della disobbedienza, sono state generate grandi contraddizioni.
    La terra sta sprofondando in vari paesi e l’uomo continuerà a trovarsi di fronte a questi eventi.
    Amati figli del Nostro Re e Signore Gesù Cristo:
    L’EUROPA CAMBIERÀ!
    Dalla Francia ha avuto inizio il fuoco della distruzione, causata dalla violenza che il demonio ha iniettato negli uomini. Le invasioni si estenderanno in modo molto dissimulato, per nascondere la loro vera ragione.
    La Francia cadrà nelle mani di coloro che ha accolto.
    La Spagna cadrà preda della medesima violenza.
    Barcellona patirà fino allo sfinimento, sarà immersa nelle fiamme da quelle stesse persone che la stanno mandando in rovina.
    La Spagna tremerà, a causa dell’odio di coloro che la attaccheranno dal suo interno.
    L’Italia patirà allo stesso modo, verrà attaccata con grande furia.
    L’Italia sarà invasa da coloro che negano il Nostro Re e Signore Gesù Cristo e che porteranno avanti il compito che è stato loro assegnato, che è quello di cancellare ogni traccia visibile della Volontà di Dio.

    Pregate figli, pregate, un corpo celeste si sta avvicinando alla terra. (1)
    Pregate figli, pregate, l’America patirà a causa degli accadimenti Europei.
    Pregate figli, pregate, la guerra non svanirà, si trova più vicina a voi.
    Pregate figli, pregate, l’umanità darà sfoggio del peggio di sé.
    Figli del Nostro Re e Signore Gesù Cristo:
    Esaltate la Fede e continuate ad adorare il “Re dei re e il Signore dei signori” (Apoc. 19.16), siate saldi nella Fede e retti nel vostro modo di comportarvi e di agire.
    TENETE PRESENTE CHE L’ANGELO DELLA PACE (2) NON È UN ANGELO DELLA CORTE CELESTE, MA È UN ESSERE ELETTO, CHE È STATO ISTRUITO E INVIATO CON LE PAROLE DI PACE CHE USCIRANNO DALLA SUA BOCCA E CON LA SAPIENZA E IL POTERE SPIRITUALE PER AFFRONTARE L’ANTICRISTO.
    Voi lo riconoscerete, perché lui è amore e la sua presentazione avverrà dopo quella dell’anticristo, perché non venga confuso con lui.
    La Casa Paterna non lascia solo il Suo Popolo, per questo l’Inviato o Angelo della Pace, sarà un essere che opererà ed agirà totalmente nella Volontà di Dio.
    Non abbiate paura di lui, abbiate paura dell’Anticristo e abbiate paura di perdere l’anima.
    LE MIE LEGIONI CELESTI SONO ATTENTE ALLA DIFESA DEGLI UOMINI, MA ANCHE VOI DOVETE FARE LA VOSTRA PARTE.
    La Nostra Regina e Madre si mostrerà all’umanità, ma quanti saranno quelli che la venereranno?
    La Nostra Regina e Madre si renderà presente nelle Basiliche del mondo e in quelle umili cappelle nascoste, dove gli uomini, umilmente, adorano appieno il “Re dei re e il Signore dei signori”.
    Io vi benedico, tenendo in alto la mia spada.
    San Michele Arcangelo
    AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
    AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
    AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *