RUSSIA VALUTA ATTACCO NUCLEARE. 11 Sommergibili con Missili Atomici Bulava nell’Atlantico. Escalation NATO per la III Guerra Mondiale

RUSSIA VALUTA ATTACCO NUCLEARE. 11 Sommergibili con Missili Atomici Bulava nell’Atlantico. Escalation NATO per la III Guerra Mondiale

3.374 Views

Un missile balistico Bulava lanciato sul campo di addestramento di Kura dall’incrociatore sottomarino Yury Dolgoruky nel Mar Bianco. Uno screenshot di un video pubblicato dal Ministero della Difesa russo sul suo canale YouTube ufficiale.

di Fabio Giuseppe Carlo Carisio

ENGLISH VERSION

«La Russia dovrebbe considerare la possibilità di effettuare un’esplosione nucleare dimostrativa come una delle misure per evitare che le ostilità in Ucraina si trasformino in un conflitto diretto con l’Occidente. Ne scrive Dmitry Suslov, vicedirettore dei programmi di ricerca del Consiglio per la politica estera e di difesa, docente HSE» è quanto riporta il sito russo specializzato in strategie militari Avia.Pro.

Dmitry Suslov, vicedirettore dei programmi di ricerca del Consiglio per la politica estera e di difesa

Vicedirettore del Consiglio di Difesa Russo: “Serve un’Esplosione Nucleare Dimostrativa”

Nella sua pubblicazione Suslov sostiene che la situazione è tale che i paesi occidentali potrebbero consentire all’Ucraina di colpire il territorio russo con armi a lungo raggio. Crede che questo “porterà il conflitto a un livello fondamentalmente diverso”.

“C’è solo un modo per impedire uno sviluppo così catastrofico degli eventi: un forte rafforzamento della politica russa di contenimento e intimidazione”, scrive Suslov.

NAVI DA GUERRA NUCLEARI RUSSE VICINO ALLE COSTE USA. Esercitazione a Cuba rievoca Spettri della Crisi dei Caraibi del ’62

Secondo lui, l’esecuzione di un’esplosione nucleare dimostrativa potrebbe essere un passo che mostrerebbe all’Occidente la serietà delle intenzioni della Russia e lo costringerebbe a riconsiderare la propria posizione.

11 Sommergibili della Flotta di Mosca nell’Atlantico

Già nel mese di marzo, dopo le continue escalation del conflitto in Ucraina supportate dalle forniture di armi dai paesi NATO con cui viene GIA’ sterminata la popolazione civile russa (denuncia dell’ambasciatore Russo al Consiglio di Sicurezza ONU), la Russia aveva lanciato un chiaro segnale ai principali sostenitori di Kiev, Regno Unito e USA, inviando  11 sommergibili nucleari nell’Oceano Atlantico.

La notizia era stata riportata solo dal sito bulgaro Obektivno.bg ma è stata rilanciata da vari media nei giorni scorsi dopo l’attacco cibernetico dell’esercito ucraino con armi elettroniche NATO al centro tecnico militare chiamato “Lupi dello Zar” che ha preso di mira un sistema di allarme nucleare nella regione meridionale di Krasnodar nell’ambito della guerra elettromagnetica in corso da mesi tra Mosca e Kiev.

Electronic WARFARE: Russia Jammed Ukraine’s Long-Range NATO Glide Bombs and Musk’s Starlink Satellites. Kiev the Moscow Nuclear Umbrella

«La Russia sta facendo sentire la sua presenza nell’Atlantico con il crescente dispiegamento di sottomarini nucleari. L’aumento del numero di sottomarini nucleari russi in manovra nell’Oceano Atlantico è un chiaro segnale alla NATO. Diversi analisti ipotizzano che la Russia abbia designato undici sottomarini nucleari per operare in questa particolare regione, secondo un’analisi di BulgarianMilitary.com» aveva scritto Obektivno.bg .

Il generale Chris Cavoli, che guida il comando militare americano in Europa, ha dichiarato: “C’è stato un insolito aumento dell’attività militare russa negli ultimi anni”. Secondo lui, gli eventi in corso nell’Europa orientale hanno catalizzato la Russia ad espandere le sue strategie marittime. “Tutto ciò è causato dal coinvolgimento della Russia nel conflitto ucraino”. Queste manovre segnano un’escalation senza precedenti da parte della Russia dall’inizio del conflitto con l’Ucraina.

SOLO I MISSILI NUCLEARI POSSONO FERMARE I GENOCIDI DELLE GUERRE NATO-NWO. Finanziate dai Sionisti Biden & Trump e dai Servi Europei di Soros & Gates

I media statunitensi in precedenza hanno citato alti funzionari della Marina americana che hanno espresso la loro “preoccupazione” per la crescente “presenza” di sottomarini nucleari russi vicino alle acque territoriali statunitensi. Hanno notato che tali manovre da parte dei sottomarini russi sono recentemente aumentate.

I Missili Nucleari Bulava con 10 Testate Nucleari e Gittata di quasi 10mila km

Ognuno di quei sottomarini può trasportare uno o più missili nucleari Bulava.

«Il missile lanciato da sottomarini Bulava è stato adottato in servizio dall’esercito russo, lo ha confermato il leggendario sviluppatore russo di razzi e missili e il progettista generale dell’Istituto di tecnologia termica di Mosca (MITT), Yuri Solomonov. “Il 7 maggio di quest’anno è stato firmato un decreto sull’adozione del sistema missilistico Bulava”, ha detto martedì Solomonov ai media russi» riportava pochi giorni fa il giornale online Sputnik International (finanziato dal Cremlino).

«Il Bulava è un missile a combustibile solido a tre stadi da 36,8 tonnellate con una gittata di almeno 9.300 km che può trasportare da 6 a 10 vettori di rientro multiplo indipendenti (MIRV) con capacità nucleare e con una potenza esplosiva compresa tra 100 e 150 kilotoni. ogni. In alternativa, i missili possono schierare fino a 40 esche per saturare le difese missilistiche nemiche. I MIRV del missile accelerano a velocità ipersoniche durante il volo e hanno la capacità di manovrare, il che li rende estremamente difficili da intercettare».

Ciò significa che anche dall’Oceano Atlantico un sommergibile russo potrebbe colpire Parigi, Roma o Berlino… 

Ad aggravare i rischi per il potenziale nemico è il fatto che i Bulava viaggiano via mare, con i loro portaerei sottomarini di missili balistici a propulsione nucleare di classe Borei e Borei-A che si nascondono nelle profondità in luoghi di pattugliamento segreti e lanciano i missili da sott’acqua, rendendolo quasi impossibile. attaccarli preventivamente e distruggerli con un’aggressione a sorpresa, garantendo così la capacità della Russia di reagire. Ogni sottomarino trasporta 16 Bulava SLBM.

MASSONERIA & SIONISMO – 1. Genocidi da Guerra Mondiale & Pandemia da Laboratorio per Vaccini Killer. Cataclisma & Apocalisse da Sinagoga di Satana

«L’avvertimento del presidente Putin non potrebbe essere più duro: “In caso di utilizzo di armi a lungo raggio, le forze armate russe dovranno nuovamente prendere decisioni sull’ulteriore espansione della zona di tutela (…) Vogliono un conflitto globale? Sembrava che volessero negoziare [con noi], ma non vediamo molta voglia di farlo”» è quanto ha scritto oggi il famoso giornalista investigativo Pepe Escobar, esperto di strategie militari.

VENDETTA DI PUTIN CONTRO ZELENSKY! Tempesta di Missili Ipersonici sta Annientando l’Esercito Ucraino. Sachs & Musk: “Enorme e Prevedibile Debacle”

Escobar (nato nel 1954) è un giornalista brasiliano e analista geopolitico. La sua rubrica “The Roving Eye” per l’Asia Times discute regolarmente della “competizione multinazionale per il dominio sul Medio Oriente e sull’Asia centrale”

Nei mesi scorsi il presidente russo aveva risposo alla fornitura di munizioni all’uranio impoverito inviando missili nucleari mobili in Bielorussia. Tra cui un nuovissimo razzo dalle potenzialità mantenute coperte dal massimo segreto. 

SFIDA ATOMICA DELLA POLONIA ALLA RUSSIA. Mosca testa Missile Nucleare Mobile TOP-SECRET. Ungheria: “NATO prepara III Guerra Mondiale”

«Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha quindi inventato la metafora appropriata per designare le crescenti esplosioni militari della NATO: non solo la NATO sta aumentando il grado di escalation, ma sta immergendosi in una “estasi” bellicosa» si legge ancora nell’articolo.

Non c’è niente di più serio di così. “Loro”, come alludeva Putin, sembrano volere un “conflitto globale”. Questo è il cuore della nuova strategia suicida dell’“estasi” della NATO.

«Nonostante tutte le loro circonlocuzioni, il segretario della NATO Jens Stoltenberg, il presidente francese Emmanuel Macron e il cancelliere tedesco Olaf Scholz hanno effettivamente dato il via libera a Kiev utilizzando armi occidentali per attacchi all’interno della Federazione Russa. Il presunto dibattito, ancora in corso, è solo una “cortina fumogena” per il vero obiettivo: un pretesto che potrebbe portare alla Terza Guerra Mondiale» ha aggiunto Escobar.

“ARMI NATO GIA’ USATE DA KIEV PER STERMINARE CIVILI IN RUSSIA: UCCISI 30 BIMBI”. Mosca svela all’ONU la Finta Polemica UE. Missili Killer anche dell’Italia

Mentre a parole la premier Giorgia Meloni e i suoi Ministri (Guido Crosetto della Difesa e Antonio Tajani degli Esteri) fanno finta di contrastare la strategia aggressiva di Jens Stoltenberg, pupazzo del Nuovo Ordine Mondiale di Bill Gates e Lobby delle Armi, nei fatti avrebbero fornito i potenti missili britannici Storm Shadow all’Uncraina come il Regno Unito e altri paesi dell’Alleanza Atlantica. 

Fabio Giuseppe Carlo Carisio
© COPYRIGHT GOSPA NEWS
divieto di riproduzione senza autorizzazione
segui Fabio Carisio su Twitter
Gospa News su Telegram


MAIN SOURCES

GOSPA NEWS INTERNATIONAL 

RUSSIA Ponders a NUCLEAR ATTACK. 11 Submarines with Bulava Atomic Missiles in the Atlantic. Escobar: NATO Escalation for World War III

GOSPA NEWS – DOSSIER UCRAINA

GOSPA NEWS – LOBBY ARMI

GOSPA NEWS – NWO, MASSONERIA & COSPIRAZIONI

INCUBI NUCLEARI IN EUROPA. Operativo Missile Sarmat Russo. Munizioni all’Uranio dagli Usa a Kiev

DA HIROSHIMA ALL’UCRAINA. Dai Rockefeller alla Lobby Armi NWO & NATO. “Ombre Nucleari Incombenti“ per l’ONU

INCUBO NUCLEARE, X-FILE NATO: 150 TESTATE USA IN EUROPA. Ma i Russi ne hanno 2.000 più degli Americani nel Mondo. Pronto il Sarmat ICBM

SE IL TERRORISMO NATO-KIEV DIVENTA NUCLEARE NON PUO’ LASCIARE INDIFFERENTI. Dopo le Bombe anche i Droni Ucraini contro la Centrale Atomica di Zaporizhzhia

LOBBY ARMI – 9. BANCA DI NORVEGIA: AFFARI DI GUERRA TRA STOLTENBERG, GATES, NATO & ITALIA. Oslo Lucrerà sui Carri Armati tedeschi in Ucraina

ARMI NUCLEARI RUSSE IN BIELORUSSA. Mosca: “In Difesa dalla Guerra Non Dichiarata della NATO” – International Breakings by Gospa News

DUE MOSSE DEI PAESI NATO VERSO LA TERZA GUERRA MONDIALE E PRIMA ATOMICA. Caccia Britannici sul Mar Nero. Missili USA a Kiev capaci di colpire Mosca

(Visited 964 times, 116 visits today)

Fabio Giuseppe Carlo Carisio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *